3+ migliori plugin di conformità per l'accessibilità di WordPress
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

3+ migliori plugin di conformità per l’accessibilità di WordPress

Tempo di lettura: 7 minuti

Che tu sia un veterano di WordPress o un principiante nella creazione di siti Web, una cosa è fondamentale: devi fornire ai visitatori del sito Web un’esperienza utente eccellente.

Parte di ciò implica garantire che il tuo sito Web sia conforme a tutti gli standard di accessibilità necessari, inclusa la conformità ADA di WordPress.

In altre parole, è compito tuo garantire che il tuo sito web sia facile da navigare, utilizzare e leggere, per tutti. Ciò include (ma non è affatto limitato a) le dimensioni dei caratteri, il contrasto dei colori e altre modifiche che assicurano che i visitatori del sito web abbiano un’interazione positiva con il tuo sito.

Ma prima, torniamo indietro e chiariamo alcune cose:

Accessibilità: i vantaggi

Terminato un miliardo di persone in tutto il mondo vivono con disabilità, rappresentando il 15% della popolazione mondiale. Sono molte persone!

Quindi, se vuoi che il tuo marchio possa vantare l’inclusività, un sito web che rispetti tutte le norme di accessibilità necessarie è un must assoluto.

Non solo sarai conforme, ma rendere il tuo sito più accessibile comporta molti altri vantaggi aggiuntivi, in particolare:

  • Migliore SEO del sito web
  • È più probabile che conservi più a lungo i visitatori del sito web
  • Sei in una posizione migliore per attirare un pubblico più ampio che potrebbe comportare più lead e conversioni
  • Riduci al minimo le possibilità di essere colpito da una causa in materia di accessibilità

Quindi, come ti assicuri che il tuo sito web sia conforme al codice?

Se non hai conoscenze di sviluppo o accesso alle risorse, la soluzione più pratica è utilizzare un plug-in di accessibilità. Alla luce di ciò, illustreremo ora i migliori plug-in di conformità per l’accessibilità di WordPress e perché il tuo sito potrebbe volerne utilizzare uno.

Che cos’è un plug-in di accessibilità?

In poche parole; è un plugin che può essere installato in un paio di minuti e aiuta a rendere il tuo sito WordPress più accessibile agli utenti che vivono con disabilità. Tra le altre cose, un plug-in di accessibilità di alta qualità ti aiuterà a rendere il tuo sito web più facile da leggere, navigare e capire.

Regolamenti di accessibilità

Esistono diverse normative di cui i proprietari di siti devono essere a conoscenza per assicurarsi di non escludere inavvertitamente potenziali visitatori dal proprio sito:

WCAG 2.1

Le Linee guida per l’accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.1 delineano i passaggi necessari per rendere accessibile un sito Web.

Questi includono la fornitura di:

  • Alternative testuali a contenuti non testuali
  • Didascalie per i contenuti multimediali
  • I contenuti possono essere mostrati in modi diversi senza perdere significato, rendendo accessibili i contenuti visivi e uditivi.
  • Garantire che tutte le funzionalità siano accessibili da una tastiera
  • Avere contenuti leggibili e comprensibili che non innescano reazioni fisiche o convulsioni.

ADA: American Disabilities Act 1990

Questo atto potrebbe essere entrato in vigore prima di Internet. Tuttavia, l’ADA richiede ancora che i siti web siano conformi alle leggi sull’accessibilità.

Sezione 508 del Rehabilitation Act 1973

Il Congresso ha modificato questa legge nel 1998 per obbligare le agenzie federali a rendere i loro materiali elettronici e informatici accessibili alle persone con disabilità.

AODA: Legge sull’accessibilità per i disabili dell’Ontario, 2005

Questa legislazione garantisce che i servizi, i beni, le strutture, ecc. relativi all’accessibilità siano sviluppati e applicati. Questi requisiti si basano sulle WCAG 2.0

ACA: Accessibilità Canada Act 2019

Le organizzazioni che rientrano nella giurisdizione federale devono rimuovere le barriere di accessibilità per le persone con disabilità. Dettagli di questo atto sono scarse, ma si prevede che le linee guida seguiranno l’esempio delle WCAG 2.0.

EAA: Atto europeo sull’accessibilità 2019

Questa normativa richiede che tutti i servizi e prodotti digitali siano accessibili alle persone con disabilità. Questo atto è stato sviluppato nel corso di molti anni. Si basa sulla guida WCAG ed è progettato per riflettere i protocolli internazionali.

Rischi di non conformità

A parte la non conformità essendo dannoso per la reputazione del tuo marchio, ha anche comportato un aumento del 300% delle cause legali dal 2018, con il 25% dei siti Web citato in giudizio più di una volta. Le aziende famose che sono state colpite includono Domino’s Pizza, Kylie Jenner e AutoNation, solo per citarne alcune!

WordPress e accessibilità

Come abbiamo già detto, è tua responsabilità rispettare le leggi sull’accessibilità come proprietario di un sito web. Raggiungere la conformità ADA di WordPress significa guardare al front-end del tuo sito. Tuttavia, questo non è sempre facile perché spesso è controllato da temi e plug-in (come i page builder).

Qui è dove plugin di accessibilità valgono il loro peso in oro. Diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori nel settore:

Questo plug-in gratuito è privo di codice, quindi non è necessario assumere sviluppatori o amministratori di sistema per scriverlo: chiunque può usarlo!

L’accessibilità di WP risolve i problemi di accessibilità senza dover modificare il tema. Altre caratteristiche degne di nota includono anche:

  • Puoi specificare la tua lingua madre per scopi di lettura dello schermo.
  • Puoi aggiungere descrizioni di immagini.
  • C’è una funzione di salto dei collegamenti.

Quest’ultimo consente agli utenti di navigare meglio nei contenuti del sito Web utilizzando solo i suoi collegamenti, evitando al contempo contenuti irrilevanti, come i menu di navigazione.

Vale anche la pena notare che il plug-in può posizionare un contorno attorno al testo, un pulsante o un collegamento per aiutare gli utenti a concentrarsi su aspetti specifici della pagina. Inoltre, il colore del contorno può anche essere personalizzato in base alle esigenze del tuo sito.

Vantaggi dell’accessibilità WP:

  • Puoi disabilitare le funzionalità in base alle tue esigenze specifiche
  • È richiesto un tempo di installazione e una conoscenza minimi
  • Ha molte recensioni a 5 stelle
  • È gratuito al 100%

Svantaggi dell’accessibilità del WP:

  • Gli sviluppatori chiariscono che questo plugin è “non destinato a rendere il tuo sito compatibile con le linee guida sull’accessibilità.’ Quindi, sebbene aiuti a migliorare l’accessibilità del sito Web, non lo renderà necessariamente conforme al 100% a tutte le normative sull’accessibilità necessarie.

Il plug-in di accessibilità web basato sull’intelligenza artificiale di accessiBe è progettato per migliorare l’accessibilità dei siti Web WordPress. La soluzione basata sull’intelligenza artificiale di accessiBe utilizza due applicazioni per offrire l’accessibilità richiesta dalla legislazione, dalle linee guida WCAG 2.1 e dalla legislazione ADA.

Dal front-end, la soluzione basata sull’intelligenza artificiale di accessiBe fornisce uno strumento di regolazione dell’interfaccia utente con un design basato sulla sessione che adatta l’accessibilità in base alle esigenze particolari dell’utente. Siate certi, tutte le modifiche sono conformi alle WCAG 2.1. Le regolazioni riguardano colori, contenuto e navigazione.

Quindi, dal back-end del tuo sito web, accessiBe utilizza l’AI per scansionare tutte le tue pagine web almeno una volta ogni 24 ore per assicurarti che tutto sia come dovrebbe essere conforme alla normativa.

La tecnologia AI di accessiBe inoltre etichetta automaticamente i tuoi contenuti utilizzando icone e tag. Questo fa molto per aiutare le persone ipovedenti a identificare ogni aspetto del tuo sito WordPress.

accessiBe

Vantaggi della soluzione basata sull’intelligenza artificiale di accessiBe:

  • È facile da usare e richiede solo 2 minuti per l’installazione
  • Esegue automaticamente la manutenzione continua ogni 24 ore
  • Approfitta delle regolazioni automatiche dello screen reader utilizzando l’AI
  • È utilizzato dalle grandi aziende (Netflix, Fox News, Orio, Johnsons e altre) e anche dalle piccole imprese a causa del suo prezzo accessibile
  • È completamente personalizzabile.
  • È disponibile una gamma di piani tariffari
  • La soluzione basata sull’intelligenza artificiale di accessiBE aderisce ai requisiti WCAG 2.1, nonché alle altre normative sopra menzionate

Contro della soluzione basata sull’intelligenza artificiale di accessiBe:

  • Può essere costoso per le piccole imprese con budget più ristretti.
  • Hai bisogno di più licenze per ogni dominio che possiedi
  • BeMedia è un servizio professionale separato che accessiBe fornisce per gestire il video e l’audio del tuo sito web, per i quali i prezzi non sono mostrati

Ecco un plugin per WordPress che offre la conformità WCAG 2.1 e Section 508 per il tuo sito WordPress. Il plug-in valuta il tuo sito Web per problemi di accessibilità durante la pubblicazione di nuovi contenuti. Per garantire la piena conformità, esegue anche la scansione dei contenuti esistenti, tra cui:

  • Widget
  • Shortcode
  • temi
  • Menu
  • Campi personalizzati
  • File PDF
  • Pagine collegate
  • File CSS

Riceverai anche rapporti sull’accessibilità con le istruzioni relative alle modifiche che devi apportare per garantire la piena conformità all’accessibilità.

C’è una versione base disponibile. Tuttavia, sei limitato a 25 pagine o post quando puoi eseguire scansioni complete. Inoltre, questo non ti avviserà di eventuali problemi che potresti trovare nei file del tema.

WP ADA

Controllo di conformità ADA WordPress Pro di base:

  • È facile da usare
  • Molti problemi vengono corretti automaticamente
  • Valuta rispetto agli standard WCAG 2.1 e Section 508
  • Trova automaticamente il codice preciso che deve essere modificato e fornisce un collegamento per modificare il contenuto interessato

Controllo di conformità ADA di WordPress Contro di base:

  • La versione base non identifica i problemi nei temi
  • La versione a pagamento più economica costa $ 185 all’anno per gli aggiornamenti e un anno di supporto

Questo strumento gratuito è un modo rapido per aggiungere un widget della barra laterale di accessibilità. Ciò ti consente di modificare le dimensioni dei caratteri del tuo sito web e di controllare quali parti del tuo sito sono interessate dal widget. Ad esempio, puoi ridurre il testo al 90% o averlo come 100%, 110% e 120%.

Widget di accessibilità

Widget di accessibilità Pro:

  • È facile e veloce iniziare a lavorare con
  • È gratis
  • Funziona su dispositivi mobili e desktop
  • È un software open source

Widget di accessibilità Contro:

  • Le sue capacità sono minime in quanto si occupa solo delle dimensioni del testo.

Sei pronto per aumentare la conformità ADA di WordPress?

Se hai bisogno di rendere il tuo sito WordPress più accessibile e conforme alla legislazione ADA e alle linee guida WCAG 2.0, la soluzione più semplice è utilizzare un plug-in di accessibilità.

Questo articolo ha rivelato solo alcuni dei numerosi plug-in che possono aiutarti a raggiungere questo obiettivo, comprese app automatizzate e alimentate dall’intelligenza artificiale come accessiBe che semplificano anche la valutazione dello stato attuale dell’accessibilità del tuo sito web.

Se hai domande sull’accessibilità o sei preoccupato se puoi ottenere la conformità WordPress ADA, contatta accessiBe oggi stesso.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù