Best internal linking plugins for WordPress
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

9 migliori plugin di collegamento interni per WordPress (automatico + manuale)

Tempo di lettura: 8 minuti

Stai cercando i migliori plugin di collegamento interni per migliorare la tua strategia SEO?

I link interni svolgono un ruolo importante nell’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Aiutano i motori di ricerca a scoprire i tuoi contenuti e a posizionarli più in alto nei risultati di ricerca. Un plug-in di collegamento interno può aiutare ad automatizzare il processo e fornire suggerimenti per creare collegamenti migliori.

In questo articolo, ti mostreremo alcuni dei migliori plugin di collegamento interni per WordPress.

Perché utilizzare un plug-in di collegamento interno per WordPress?

I link interni sono link tra le pagine del tuo sito web. Avere collegamenti interni è importante per il tuo SEO WordPress. Aiutano i motori di ricerca come Google a eseguire la scansione del tuo sito Web e a scoprirlo nuovi contenuti da indicizzare e classificare.

Ad esempio, il paragrafo precedente ha due collegamenti interni al nostro contenuto rilevante che non solo aiuta gli utenti, ma aiuta anche il posizionamento nei motori di ricerca.

In genere, più link una pagina punta ad essa, più è probabile che si posizioni più in alto nei risultati di ricerca. Ciò significa che puoi utilizzare i collegamenti interni a cui puntare pagine importanti sul tuo sito come un modo per aumentare il loro traffico.

I collegamenti interni aiutano anche i tuoi visitatori a trovare facilmente articoli correlati e forniscono una migliore esperienza utente in generale. Questo può anche aiutare aumentare le visualizzazioni di pagina e ridurre la frequenza di rimbalzo.

WordPress fornisce un modo semplice per aggiungi link ai post del tuo blog e pagine. Tuttavia, l’aggiunta manuale di collegamenti interni può richiedere molto tempo ed è probabile che tu possa perdere l’opportunità di collegare una pagina importante.

È qui che torna utile un plug-in di collegamento interno per WordPress. Aiuta a risparmiare tempo e ti consente di collegare automaticamente parole chiave specifiche e messa a fuoco delle frasi chiave.

Ricevi anche suggerimenti per l’aggiunta di collegamenti interni. In questo modo, non perderai il collegamento di pagine essenziali. Aiuta anche a trovare contenuti che non hanno collegamenti interni e offre consigli per la creazione di collegamenti interni.

Detto questo, diamo un’occhiata ai migliori plugin di link interni per WordPress.

1. Tutto in uno SEO (AIOSEO)

Il plug-in SEO All in One

All in One SEO (AIOSEO) lo è il miglior plugin SEO per WordPress. Oltre 3 milioni di persone utilizzano il plugin per ottimizzare il proprio sito per i motori di ricerca.

Il plug-in è adatto ai principianti e ti aiuta a migliorare il tuo punteggio SEO senza conoscenze tecniche.

AIOSEO offre a Funzionalità di collegamento assistente che ti consente di creare migliori collegamenti interni.

Panoramica dell'assistente di collegamento

Esegue la scansione dei collegamenti sul tuo Sito Web WordPress e fornisce una relazione dettagliata. Puoi vedere il numero di link interni, link in uscita e link di affiliazione per ogni post e pagina.

Il plugin mostra anche opportunità per migliorare i tuoi link interni. Puoi vedere la frase esatta e l’anchor text su cui creerà il collegamento. Con un clic di un pulsante, puoi quindi aggiungerli ai tuoi contenuti.

Trova opportunità di link interni e pagine orfane

Inoltre, puoi vedere le pagine orfane. Queste sono pagine che non hanno collegamenti interni. L’aggiunta di collegamenti a queste pagine può aiutarli a essere indicizzati più velocemente e a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca.

AIOSEO ti consente anche di cercare rapidamente i post del blog a cui collegarti dall’editor di contenuti di WordPress e fornisce opzioni per aggiungi nofollowtag , sponsorizzati e UGC (contenuti generati dagli utenti).

Oltre a questo, AIOSEO offre molte altre potenti funzionalità per ottimizzare il tuo sito web. Puoi creare mappe del sito XMLeseguire un Audit SEOtrova e correggi link interrotti, ottimizza il tuo sito per rich snippet e altro ancora.

2. MonsterInsights

MonsterInsights

MonsterInsights è il miglior plug-in di Google Analytics per WordPress ed è considerato affidabile da oltre 3 milioni di professionisti.

Offre un Post popolare funzione che ti consente di mostrare i tuoi articoli migliori ovunque sul tuo sito. Usando l’opzione Inline Popular Post, puoi mostrare i tuoi migliori post del blog all’interno del contenuto.

Widget dei post popolari di MonsterInsights

Il plug-in offre diversi temi tra cui puoi scegliere e personalizzare il colore e le dimensioni del titolo, dell’etichetta e dello sfondo. MonsterInsights ti consente anche di selezionare se mostrare o meno post popolari in base alle visualizzazionicommenti e conteggio delle condivisioni.

Con MonsterInsights, puoi anche traccia i clic sui link di affiliazione e clic sul collegamento in uscita sul tuo sito Web WordPress. In questo modo, puoi vedere come le persone interagiscono con i tuoi contenuti e su quale link fanno clic di più.

Altre funzionalità avanzate offerte da MonsterInsights includono Monitoraggio dell’e-commercemodulo di monitoraggio delle conversioni, rapporti dashboarde altro ancora.

3. Yoast SEO

Yoast SEO

Yoast SEO è un altro popolare strumento SEO di WordPress che aiuta a ottimizzare il tuo sito per i motori di ricerca. È un’alternativa a All in One SEO.

Il plug-in include anche uno strumento di collegamento interno di base per utenti premium. Esegue la scansione del contenuto per i collegamenti interni e quindi fornisce suggerimenti per migliorare i collegamenti dall’editor di contenuti di WordPress.

Tuttavia, non è completo come l’assistente di collegamento SEO All in One. Puoi vedere il nostro confronto dettagliato di Yoast SEO vs AIOSEO per ulteriori dettagli.

Yoast offre molte altre funzionalità SEO di base come l’aggiunta Titoli SEO e meta descrizioniaggiungendo immagini per Facebook e Carte Twittergenerazione di mappe del sito XML e altro ancora.

4. Spremiagrumi a collegamento interno

Spremiagrumi di collegamento interno

Spremiagrumi a collegamento interno è il prossimo plug-in di collegamento interno per WordPress nel nostro elenco. È un plugin gratuito per WordPress e ti aiuta a creare automaticamente link interni nei tuoi contenuti.

Puoi aggiungere parole chiave specifiche e frasi nel plug-in e aggiungerà collegamenti per te. Ti dà un maggiore controllo sui tuoi collegamenti interni, come la diversificazione del testo di ancoraggio, in modo che appaiano naturali e non appaiano generati dal computer.

Il plug-in ti consente anche di inserire nella backlist e nella whitelist post specifici dal collegamento interno. In questo modo, puoi impedire agli autori di collegare articoli e pagine particolari. Fornisce anche un’opzione per limitare il numero di collegamenti per post.

5. Classifica matematica

Classifica matematica

Classifica matematica è un altro plugin SEO per WordPress che ha funzionalità di base integrate per aiutarti a migliorare la tua strategia di collegamento interno. Il plug-in esegue rapidamente la scansione del tuo sito Web alla ricerca di collegamenti e quindi fornisce suggerimenti per l’aggiunta di collegamenti interni.

Mostra i suggerimenti all’interno del tuo Editor di contenuti WordPress. Puoi semplicemente copiare il link consigliato e aggiungerlo al tuo testo.

Il generatore di link Rank Math non è completo come AIOSEO ma piuttosto più in linea con la soluzione di base per la creazione di link come Yoast.

Oltre ai suggerimenti sui collegamenti, il plug-in offre anche altre funzionalità come Markup dello schema di Googlemonitoraggio del ranking delle parole chiave, 404 rilevamento degli errorigestore di reindirizzamento e altro ancora.

6. Link Whisper

Link sussurro

Link Whisper è un plug-in WordPress premium che ti aiuta a creare collegamenti interni per il tuo sito Web e potenziare il tuo classifiche dei motori di ricerca.

Come molti altri plugin nel nostro elenco, suggerisce anche di aggiungere collegamenti interni ai tuoi contenuti all’interno del file Editor di WordPress. Il plugin è semplice da usare e offre un’interfaccia semplice.

Usando il plug-in, puoi anche trovare post di blog e pagine con pochi o nessun link interno. Quindi, utilizzando lo strumento di suggerimento del collegamento interno, puoi aggiungere collegamenti a queste pagine orfane.

7. Gestore dei collegamenti

Responsabile Interlink

Responsabile Interlink è un plug-in di collegamento interno gratuito per WordPress. Il plug-in ti consente di monitorare e ottimizzare i tuoi collegamenti interni con facilità e puoi vedere i dati all’interno del tuo Area di amministrazione di WordPress.

Questo plug-in è diverso dagli altri perché utilizza un algoritmo per rilevare se i tuoi collegamenti interni sono ottimizzati correttamente e stima il succo di collegamento per ciascun collegamento.

Utilizzando queste informazioni, puoi migliorare la distribuzione del succo di link e creare link interni a pagine importanti per migliorare il tuo SEO. Il plug-in offre anche opzioni per personalizzare l’algoritmo e ti consente di modificarlo in base alle tue esigenze.

8. YARPP

YARPP

YARPP o Yet Another Related Posts Plugin è un plug-in gratuito ed è ottimo per mostrare le tue pagine di destinazione principali in qualsiasi punto del tuo sito web.

Quando il tuo sito inizia a crescere, le tue pagine principali potrebbero essere sepolte sotto nuove pagine. Utilizzando il plug-in, puoi rendere visibili ai visitatori le tue pagine principali e creare collegamenti interni in modo che anche i motori di ricerca possano trovarle facilmente sul tuo sito.

La differenza del plugin è che non solo ti consente mostra le pagine correlatema puoi anche usarlo per mostrare post di blog correlati, file multimedialie pulsanti di invito all’azione.

YARPP è estremamente facile da usare e offre opzioni per modificare l’algoritmo che determina quali pagine e post mostrare. Oltre a ciò, viene fornito con temi predefiniti e puoi personalizzarli in base al design del tuo sito Web.

9. Gestore dei collegamenti interni

Gestore dei collegamenti interni

Responsabile dei collegamenti interni è un plug-in WordPress semplice e adatto ai principianti che ti aiuta ad aggiungere automaticamente collegamenti a parole chiave specifiche.

Il plug-in si concentra solo sull’aggiunta di collegamenti interni quando nel contenuto vengono menzionate determinate parole e frasi. Tutto quello che devi fare è fornire l’URL e la parola chiave per il collegamento.

L’interfaccia utente è semplice da usare. Tuttavia, non ricevi suggerimenti per i collegamenti interni o un rapporto che mostra quanti collegamenti interni ed esterni sono presenti sul tuo sito web.

Quale plug-in di collegamento interno è il migliore?

Dopo aver esaminato l’elenco, ci crediamo Tutto in uno SEO (AIOSEO) è il miglior plugin di collegamento interno per WordPress.

Fornisce un rapporto completo sui collegamenti interni e offre suggerimenti dettagliati per aggiungere collegamenti interni ai tuoi contenuti. AIOSEO aiuta anche a trovare pagine che non hanno collegamenti interni.

Oltre a questo, è un toolkit SEO completo con potenti funzionalità. Puoi usarlo per ottimizzare il tuo sito WordPress per i motori di ricerca e far crescere il tuo traffico organico.

In WPBeginner, utilizziamo AIOSEO per ottimizzare il nostro sito per posizionamenti più alti.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a scegliere il miglior plug-in di collegamento interno per WordPress. Potresti anche voler vedere la nostra guida su come ottenere un certificato SSL gratuito per il tuo sito webo il nostro confronto di migliori registrar di domini.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù