C'è un principiante per i temi Building Block?  – WP Tavern
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

C’è un principiante per i temi Building Block? – WP Tavern

Tempo di lettura: 4 minuti

Ho letto alcuni post di “Chiedi al barista” e lo apprezzo molto! Grazie. Ho una domanda ora. 🙂

Voglio perfezionare il mio processo di sviluppo del tema WordPress, che è:

  1. Per creare un design unico e creativo con Adobe XD o Figma.
  2. Per convertirlo in HTML statico usando VS Code con Bootstrap.
  3. In WordPress, crea tipi di post personalizzati con PODS.
  4. Per convertire l’HTML statico in modelli WP con Timber.

In base alla mia esperienza, questo processo è il migliore per me, ma voglio integrare meglio i miei temi con WP-Blocks.

Quindi, la mia domanda è: c’è qualche tema di partenza pronto da usare con i blocchi come tema principale e successivamente estenderlo con un tema figlio con il mio tema personalizzato?

Federico

Questa domanda dipende da una delle due cose: vuoi creare temi classici con supporto per i blocchi o temi per blocchi in piena regola? Il modo in cui affronterai i progetti futuri dipenderà dalla risposta a questa domanda. Non è chiaro quale direzione preferisci dalla tua domanda, quindi affronterò entrambi.

Sembra anche che tu sia più interessato al tema dei bambini. Per chiarezza, considero i temi “iniziali” un punto di partenza per la creazione di temi padre autonomi o personalizzati. La mia ipotesi è che tu voglia qualcosa di più vicino a un tema principale su tela bianca che non abbia un set supponente di stili predefiniti.

Per quanto riguarda i tuoi strumenti, non ho quasi esperienza con nessuno di essi. Sospetto che tu possa mantenere un processo simile attenendosi ai temi classici con il supporto dei blocchi. Tuttavia, con i temi a blocchi, probabilmente vorrai passare alla progettazione visiva nel prossimo editor del sito e all’esportazione dei modelli. Ridurrebbe molti dei passaggi che di solito fai.

Classico con supporto per blocchi

Tendo a promuovere i temi di WordPress con i blocchi, ma cerchiamo di essere realistici. La maggior parte degli autori di temi non farà questo passo in avanti quando WordPress 5.9 uscirà. E non c’è motivo per tutti di tuffarsi faccia a faccia in qualcosa che non è al 100% alla pari con quello che puoi costruire seguendo il percorso tradizionale. Quindi, i temi classici sono la scommessa più sicura per un po’.

I temi o i framework di partenza sono una dozzina nel mondo dei temi classici. Il mio consiglio è di continuare a utilizzare ciò che più vi aggrada. L’aggiunta del supporto per i blocchi è principalmente una questione di aggiustamenti di stile e possibilmente di theme.json file.

Se vuoi facilitare l’integrazione con i blocchi, inizia ad imparare il sistema globale di stili e impostazioni (cioè, theme.json). Funziona con qualsiasi tipo di tema, quindi non devi passare completamente per bloccare il tema se non sei pronto. Ciò ti consente anche di continuare a utilizzare qualsiasi configurazione a cui sei abituato con un file aggiuntivo. Fa anche parte di WordPress dal 5.8, quindi puoi usarlo ora senza fare affidamento sul plug-in Gutenberg o aspettare il lancio di 5.9.

Il tema Go di GoDaddy.

Se hai davvero bisogno di un punto di partenza o di un tema genitore nello spazio classico + blocchi, ti consiglio Vai da GoDaddy. Il progetto block-first ottiene aggiornamenti di routine, supporta CoBlocks e WooCommerce e ha una base di utenti abbastanza ampia da mantenere attivo l’ecosistema circostante.

Temi per blocchi di costruzione

Se vuoi andare avanti e metterti in una posizione solida per il futuro di WordPress, bloccare i temi è la strada da percorrere. Prima o poi, quasi tutti gli autori di temi dovranno costruirci sopra. In questo contesto, è anche facile rispondere alla tua domanda. E ho due opzioni per te.

La scelta giusta per molti autori di temi è imparare e costruire dall’ultimo tema WordPress predefinito. In questo caso è Ventidue. Doveva essere pronto entro l’8 dicembre, insieme a WordPress 5.9. Tuttavia, la data di uscita ufficiale è adesso 25 gennaio 2022.

Homepage di Twenty Twenty-Two sulla sinistra con un'ampia sezione introduttiva e la griglia degli ultimi post in basso.  Sulla destra, c'è un archivio di categorie con i messaggi della griglia sfalsati.
Ventidue screenshot.

Sebbene non sia ancora stato lanciato ufficialmente, è un solido punto di partenza se si desidera rilasciare un tema figlio nei prossimi due mesi in aggiunta all’ultima impostazione predefinita.

L’obiettivo è che Twenty Twenty-Two venga spedito con tavolozze di colori e caratteri alternativi. Tuttavia, questa funzione non è ancora pronta. Nel frattempo, questi design personalizzati sono disponibile come temi figlio con cui puoi armeggiare. Sono un buon punto di partenza come qualsiasi altro.

Tuttavia, potresti essere alla ricerca di qualcosa di un po’ più maturo, il più maturo possibile per qualcosa che deve ancora essere lanciato ufficialmente. Automattic’s Tema principale Blockbase è la scelta facile.

Versione scura personalizzata (tema figlio) del tema padre Blockbase.
Tema figlio Blockbase personalizzato.

Blockbase ha un design sobrio che semplifica la sovrascrittura tramite temi figlio. È stato letteralmente costruito per questo scopo. Il team tematico di Automattic ha lanciato il Tema figlio Videomaker per questo ieri. Ciò fa sei in tutto, che sono disponibili tramite l’azienda Profilo WordPress.org. Non solo è un buon punto di partenza, ma ha molti esempi da cui imparare.

Inoltre, non è necessario sporcarsi le mani con il codice se non lo si desidera. Installando e attivando l’accompagnamento Crea plugin per temi Blockbase, puoi creare temi figlio direttamente dall’editor del sito ed esportarli.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù