How to Add IndexNow in WordPress
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Come aggiungere IndexNow in WordPress per velocizzare i risultati SEO

Tempo di lettura: 5 minuti

Ti stai chiedendo cos’è IndexNow e se dovresti aggiungere IndexNow in WordPress?

IndexNow è una nuova iniziativa SEO creata da Microsoft per aiutare il tuo sito web a essere indicizzato più velocemente nei motori di ricerca. Ciò aumenta la rilevabilità di nuovi contenuti e accelera i risultati SEO.

In questo articolo, condivideremo come aggiungere IndexNow in WordPress per velocizzare i risultati SEO.

Cos’è IndexNow?

IndexNow è un ping automatico che consente ai motori di ricerca di sapere quando un post o una pagina (URL) sul tuo sito web è stato aggiunto, aggiornato o eliminato. Ciò consente ai motori di ricerca di aggiornare rapidamente i risultati di ricerca accelerando i risultati SEO complessivi. In poche parole, è l’indicizzazione istantanea!

Questa è una nuova iniziativa avviata da Microsoft ed è attualmente supportata sia da Microsoft Bing che da Yandex. Un portavoce di Google ha anche confermato che testeranno il protocollo IndexNow a causa della sostenibilità ambientale.

Attualmente, tutti i motori di ricerca utilizzano Mappe del sito XML per scoprire nuovi contenuti e aggiornamenti. La sfida è che a volte i motori di ricerca possono impiegare giorni o settimane per scoprire nuovi aggiornamenti di contenuto perché visitano il tuo sito Web a intervalli casuali.

I bot dei motori di ricerca sono inefficienti a causa del loro design legacy e hanno un’elevata impronta di carbonio.

Quando un bot dei motori di ricerca visita la tua mappa del sito, tenta di visitare ogni singolo collegamento che trova sulla mappa del sito, nonché ogni singolo collegamento che si trova all’interno di ogni pagina. Questo è un processo ad alta intensità di risorse e il protocollo IndexNow mira a risolverlo.

Come funzionano i bot di scansione dei motori di ricerca

Invece di fare in modo che i bot dei motori di ricerca scansionino casualmente ogni singola pagina del tuo sito per vedere cosa è stato aggiornato, IndexNow consente al tuo sito web di eseguire semplicemente il ping del motore di ricerca per fargli sapere quando pubblichi un nuovo post o aggiorni un contenuto esistente.

In questo modo possono aggiornare rapidamente i risultati della ricerca aiutando l’ambiente.

IndexNow è una vittoria per i proprietari di siti Web, una vittoria per i motori di ricerca e una vittoria per il mondo.

Detto questo, diamo un’occhiata a come aggiungere IndexNow in WordPress per velocizzare i risultati SEO.

Metodo 1. Come aggiungere IndexNow in WordPress utilizzando AOSEO

AIOSEO è il miglior plugin SEO per WordPress utilizzato da oltre 3 milioni di siti web. Utilizziamo AOSEO su WPBeginner per migliorare le nostre classifiche SEO.

Nel loro recente aggiornamento, AIOSEO è diventato il primo plugin SEO per WordPress ad aggiungere il supporto di IndexNow per WordPress.

Tutto in uno SEO

Per prima cosa devi installare e attivare il AIOSEO collegare. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Per questo tutorial, utilizzeremo la versione premium di AOSEO perché include IndexNow e altre potenti funzionalità SEO. C’è anche un versione gratuita di AIOSEO che puoi usare per provarlo.

Una volta attivato, devi andare AOSEO »Gestione funzionalità dalla dashboard di WordPress per abilitare la funzione IndexNow.

Tutto in uno SEO Abilita la funzione IndexNow

Una volta abilitato, IndexNow è configurato automaticamente e pronto per l’uso: non è necessaria alcuna azione da parte tua.

AIOSEO ha collaborato con Microsoft per creare questa integrazione e hanno reso il processo adatto ai principianti. Generano automaticamente una chiave API IndexNow per il tuo sito Web e la configurano per te, quindi non devi fare nulla.

Puoi verificarlo andando su AOSEO »Impostazioni generali e facendo clic sulla scheda Strumenti per i Webmaster. Lì vedrai l’icona IndexNow e, se fai clic su di essa, vedrai che la chiave API IndexNow del tuo sito Web è già preconfigurata.

AOSEO IndexNow WordPress

AIOSEO viene fornito con molte altre potenti funzionalità per aiutarti migliora le tue classifiche SEO di WordPress incluso Link Assistant, gestore di reindirizzamento e altro ancora.

Abbiamo una guida passo passo come impostare correttamente All in One SEO che include anche istruzioni su come passare da Yoast, RankMath e altri ad AOSEO.

Metodo 2. Come aggiungere IndexNow in WordPress utilizzando il plug-in IndexNow

Mentre altri plugin SEO di WordPress hanno iniziato ad aggiungere il supporto di IndexNow, la maggior parte non lo ha ancora. Se non vuoi passare ad AOSEO, puoi invece utilizzare questa opzione.

Per prima cosa devi installare e attivare il Plugin di utilità IndexNow. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l’attivazione, devi andare Impostazioni » IndexNow nella dashboard di WordPress. Dovrai fare clic sul pulsante Inizia ora e genererà automaticamente la tua chiave API e otterrà tutto configurato.

Successivamente, vedrai una schermata con le statistiche di IndexNow come gli invii di URL riusciti e altro ancora.

Plugin IndexNow WordPress di Microsoft

Questo è tutto, hai aggiunto con successo IndexNow a WordPress.

Considerazioni finali su IndexNow e sul futuro della SEO

IndexNow è una nuova iniziativa ed è già stata adattata da Microsoft Bing e Yandex. Si dice che Google stia testando il supporto per questo e speriamo davvero che lo adattino anche loro.

Crediamo che tutto famoso costruttore di siti web le piattaforme aggiungeranno integrazioni IndexNow con AOSEO aprendo la strada a WordPress, ma altre aziende come Duda, Cloudflare, ecc. hanno tutte aggiunto integrazioni IndexNow negli ultimi mesi.

IndexNow è un’ottima soluzione sia per i siti piccoli che per quelli grandi, ed è il sogno di un professionista SEO che diventa realtà poiché finalmente accelera i risultati SEO con un’indicizzazione quasi istantanea.

È importante sottolineare che IndexNow NON sostituisce le Sitemap. Dovresti comunque avere mappe del sito XML, mappa del sito video, mappa del sito di notiziee altre mappe del sito avanzate per migliorare le tue classifiche SEO. Dovresti utilizzare IndexNow insieme alle mappe del sito per ottenere un vantaggio competitivo.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come aggiungere IndexNow in WordPress. Potresti anche voler vedere la nostra guida su come fare una ricerca per parole chiave e il nostro confronto di miglior software di notifica push per far crescere il tuo traffico.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù