Stai cercando un modo per limitare il numero di post che un utente può pubblicare o inviare per la revisione?

Limitare la creazione di post è utile se stai eseguendo un sito Web multi-autore o se hai molti membri che inviano contenuti. Ti consente di controllare il numero di articoli che un utente può inviare, in modo da poter gestire facilmente i contenuti del tuo sito.

In questo articolo, ti mostreremo come aggiungere un limite alla creazione di post per gli utenti sul tuo sito WordPress.

Chi ha bisogno di limitare la creazione di post in WordPress?

Esistono diversi casi d’uso in cui potresti voler limitare il numero di post creati dagli autori entro un periodo di tempo specifico.

Uno scenario comune è se si esegue un blog multiautore, allora potresti voler limitare il numero di post che ogni autore può inviare al giorno, alla settimana o anche al mese.

Limitare i post per autore ti semplifica la gestione dei contenuti sul tuo sito web e migliorare il flusso di lavoro editoriale. Avrai più tempo per rivedere più articoli e assegnare argomenti a diversi autori.

Oppure, diciamo che hai un Sito di appartenenza a WordPress che offre ai suoi membri la possibilità di promuovere i propri contenuti attraverso annunci.

In tal caso, potresti voler limitare il numero di annunci che ogni membro può pubblicare a settimana o mese.

Un altro ottimo caso d’uso è un elenco di directory di qualche tipo. Ad esempio, potresti avere un sito web immobiliare dove consenti agli agenti di aggiungere proprietà. Puoi limitare il numero di proprietà che ogni agente può aggiungere al giorno o al mese.

Detto questo, diamo un’occhiata a come limitare gli invii e le creazioni di post da parte degli utenti in WordPress.

Come limitare i post degli utenti in WordPress

Puoi facilmente limitare i post per diversi utenti usando a Plugin WordPress senza dover toccare una sola riga di codice.

Per questo tutorial, useremo il Limite post utente collegare. È un plug-in gratuito e puoi usarlo per impostare i limiti dei post in pochi clic.

Innanzitutto, dovrai installare e attivare il plug-in User Post Limit sul tuo sito web. Per maggiori dettagli, puoi seguire la nostra guida su come installare un plugin per WordPress.

Una volta che il plugin è attivo, vai su Impostazioni » Limite post dalla tua dashboard di WordPress. Da lì, vedrai le opzioni per impostare i limiti di pubblicazione in base ai diversi ruoli utente.

Nel campo ‘testo’, il plugin consente di modificare la notifica che riceverà un utente quando supera il limite. Esistono opzioni più avanzate che puoi modificare, ma le impostazioni predefinite funzioneranno per la maggior parte degli utenti.

Impostazioni del limite di post dell'utente

Successivamente, puoi selezionare a ruolo utente per il quale desideri impostare un limite di post. Ad esempio, puoi selezionare Autore, Editor, Amministratore o qualsiasi altro ruolo dal menu a discesa.

Dopo aver selezionato il ruolo utente, vai avanti e scegli il tipo di contenuto che desideri limitare. Vedrai più opzioni nel menu a discesa come post, pagine, media, revisioni e altro.

Una volta fatto, inserisci un limite per il numero di post che un utente può inviare e seleziona un ciclo, come giorni, anni, mesi o settimane. Al termine, non dimenticare di fare clic sul pulsante “Salva modifiche”.

Modifica le impostazioni del limite di post

Se vuoi impostare limiti di pubblicazione per diversi ruoli utente sul tuo Sito Web WordPress, quindi modifica il numero delle regole e ripeti i passaggi.

Ad esempio, puoi impostare un limite di post per gli autori e quindi creare un limite di post più elevato per gli editor.

Per creare una nuova regola, cambia semplicemente il numero di regole su 2 e seleziona un ruolo utente, come Editor. Quindi, seleziona il tipo di contenuto e inserisci il limite e il ciclo.

Quando fai clic sul pulsante Salva modifiche, vedrai la tua nuova regola aggiunta sotto la prima regola. Puoi andare avanti e creare tutte le regole di limite dei post che desideri per ogni ruolo utente.

Due regole diverse per i limiti di posta

È tutto. Quando gli utenti provano a creare più post rispetto al limite impostato, riceveranno una notifica come questa:

Notifica post-limite

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato ad aggiungere un limite alla creazione di post per gli utenti di WordPress sul tuo sito. Potresti anche voler controllare la nostra guida su come migliorare il flusso di lavoro editoriale nei blog multi-autore e il i migliori servizi di email marketing.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Ci trovi anche su Twitter e Facebook.

il post Come aggiungere un limite alla creazione di post per gli utenti di WordPress è apparso per primo su WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.