Stai cercando un modo per controllare come vengono visualizzati gli intervalli di prezzo delle variazioni di WooCommerce nel tuo negozio?

Per impostazione predefinita, WooCommerce visualizzerà l’intera gamma di variazioni dei prezzi sul tuo negozio e sulle pagine dei singoli prodotti. Quindi, se le tue variazioni vanno da $ 10 a $ 100, WooCommerce mostrerà il prezzo della variazione iniziale come “$ 10 – $ 100”.

Per molti negozi, questo approccio può essere fonte di confusione per gli acquirenti e dannoso per le vendite e i tassi di conversione, per diversi motivi di cui parleremo tra poco.

Per risolvere questi problemi, potresti voler mostrare solo il prezzo più basso all’inizio, nascondere i prezzi finché un acquirente non effettua una selezione o implementare qualche altra strategia di prezzo personalizzata per il tuo negozio.

In questo post, ti mostreremo un modo senza codice per apportare tutte queste modifiche tramite un plug-in di facile utilizzo. Ecco tutto ciò che imparerai a realizzare:

  1. Come modificare la fascia di prezzo della variazione.
  2. Come mostrare solo la variazione di prezzo più economica, ad es. “Da $ 10” o “$ 10+”.
  3. Come mostrare subito un elenco di tutte le tue varianti/prezzi.
  4. Come nascondere il prezzo finché un acquirente non sceglie una variante.
  5. Come aggiornare il prezzo del prodotto quando viene selezionata una variazione.

Ma prima, iniziamo con una rapida discussione sul perché il comportamento di visualizzazione del prezzo della variazione di WooCommerce predefinito potrebbe non essere ottimale e cosa dovresti fare invece.

Perché è dannoso visualizzare la fascia di prezzo della variazione?

Nel caso in cui sei ancora un po’ confuso riguardo a ciò di cui stiamo parlando, il modo predefinito in cui WooCommerce mostra i prezzi delle variazioni è in una fascia di prezzo basso-alta come di seguito:

Il prezzo più basso della gamma è il prezzo della variante più economica mentre il prezzo più alto è il prezzo della variante più costosa.

Ci possono essere alcuni grossi inconvenienti in questo…

Mostrare il prezzo più alto può spaventare gli acquirenti

Se disponi di un’ampia gamma di prezzi varianti, come $ 10 – $ 100, mostrare l’intera fascia di prezzo può spaventare gli acquirenti perché stai attirando l’attenzione sul prezzo più alto.

Molti acquirenti si ancoreranno a quel prezzo elevato, il che potrebbe farli partire anche se potrebbero permettersi una delle varianti più economiche. Ciò danneggia i tassi di conversione e fa perdere vendite.

Un’opzione migliore è mostrare qualcosa come “Da $ 10” o “$ 10+”. In questo modo, gli acquirenti possono ancorarsi al prezzo più basso, anche se comunichi comunque che alcune varianti sono più costose.

È difficile per gli acquirenti capire quanto pagheranno effettivamente

Oltre a dare uno shock agli adesivi delle persone, solo la visualizzazione di un intervallo può rendere difficile per gli acquirenti capire quanto effettivamente pagheranno perché devono entrare e selezionare una variante specifica prima di vedere un prezzo.

Una soluzione qui sarebbe elencare subito i prezzi di tutte le varianti in modo che gli acquirenti possano vedere rapidamente esattamente quanto pagheranno.

Il tuo prodotto variabile potrebbe avere esigenze uniche (ad es. Vendere al chilogrammo)

Per alcuni tipi di prodotti variabili, non ha senso mostrare una gamma a tutto tondo.

Ad esempio, supponiamo che tu abbia un prodotto variabile in cui la stragrande maggioranza delle persone acquista la variante più economica, ma includi comunque la variante costosa scelta da pochi acquirenti. Forse è un corso online con un aggiornamento VIP coaching opzionale (e costoso). Se il 98% degli acquirenti sceglie solo il corso online e solo il 2% aggiunge l’upgrade VIP, non ha senso dare uguale peso ad entrambi i prezzi.

Invece, potresti voler visualizzare solo il prezzo per il corso stesso e quindi gli acquirenti possono vedere il prezzo del coaching VIP se selezionano quella variante.

O forse vendi per KG. In questo caso, potrebbe essere meglio elencare solo tutte le variazioni di prezzo in modo che gli acquirenti possano vedere immediatamente come cambia il prezzo in base al peso che acquistano:

Elenca tutti i prezzi delle variazioni

Oppure, per un ultimo caso d’uso, supponiamo che tu venda un prodotto in cui ha effettivamente più senso visualizzare il prezzo massimo. Ad esempio, in genere vendi il tuo prodotto in una scatola sfusa che include 100 articoli e costa $ 75, ma offri anche un campionatore economico che costa $ 4 in modo che le persone possano provarlo.

Se vuoi incoraggiare le persone ad acquistare la scatola completa, potresti preferire mostrare solo il prezzo massimo, pur consentendo agli acquirenti di selezionare manualmente l’opzione di campionamento economico, se necessario.

Queste sono solo alcune idee: il tuo negozio potrebbe avere situazioni totalmente uniche. La cosa bella del plugin che ti mostreremo di seguito è che ti permetterà di creare i tuoi modelli di prezzo di variazione personalizzati. Esaminiamolo…

Come controllare i prezzi delle variazioni di WooCommerce senza codice

Se hai cercato su Google parole chiave sulla modifica della visualizzazione del prezzo della variazione di WooCommerce, come “come mostrare solo il prezzo della variazione più economico su WooCommerce”, probabilmente hai notato un sacco di risultati che utilizzano il codice personalizzato per raggiungere questo obiettivo.

Queste soluzioni funzionano, ma sono complesse e difficili da personalizzare in base alle tue esigenze, a meno che tu non abbia uno sviluppatore che lavora con te.

Se vuoi un maggiore controllo senza la complessità, puoi usare il Plugin WooCommerce Variation Prezzi da Barn2.

Questo plug-in ti consente di implementare facilmente una serie di diverse strategie di variazione dei prezzi, tra cui le seguenti:

  • Mostrando solo il prezzo di partenza (ovvero il prezzo della variante più economico).
  • Elenco di tutti i prezzi di variazione.
  • Nascondere il prezzo principale nella pagina del singolo prodotto finché l’acquirente non seleziona una variante.
  • Mostrando solo il prezzo di variazione massima (questo potrebbe essere utile per alcuni casi d’uso di nicchia).
  • Creare il tuo modello personalizzato che includa il prezzo minimo e/o massimo. Puoi utilizzare semplici segnaposto per controllare dove inserire i prezzi.

I prezzi di variazione di WooCommerce ti consentono di modificare la modalità di visualizzazione dei prezzi entrambi la pagina del negozio e la pagina del singolo prodotto.

Si integra anche con altri plugin che potrebbero mostrare prezzi variabili, inclusi alcuni plugin di cui abbiamo scritto come Tabella dei prodotti WooCommerce (il nostro tutorial) e Visualizzazione rapida Pro. Fondamentalmente, se il plug-in mostra il prezzo della variazione, dovrebbe funzionare correttamente.

WooCommerce Variation Price è un plug-in premium, ma costa solo $ 49.

Per iniziare, acquista una copia dal sito web di Barn2. Quindi, segui per imparare come configurarlo…

1. Installa i prezzi di variazione di WooCommerce e attiva con una chiave di licenza

Per iniziare, installa e attiva il plugin. Puoi scaricare una copia zip del plugin dal sito web di Barn2 dopo aver effettuato l’acquisto.

Dopo aver attivato il plugin in WordPress, vai su WooCommerce → Impostazioni → Prodotti → Variazioni prezzi e inserisci la tua chiave di licenza per attivarne le funzionalità:

Attiva plugin

2. Configura il tuo formato di visualizzazione del prezzo

Ora sei pronto per configurare la modalità di visualizzazione dei prezzi delle variazioni. Hai sei diverse opzioni:

  • Fascia di prezzo – il comportamento del prezzo di variazione di WooCommerce predefinito. Tuttavia, puoi scegliere quale separatore di fascia di prezzo utilizzare.
  • Prezzo di partenza (lungo) – mostra un messaggio che dice “Da [cheapest_price]”. Ad esempio “Da $ 25”.
  • Prezzo di partenza (breve) – mostra il prezzo più basso con un segno più dopo di esso per indicare che i prezzi salgono da lì. Ad esempio “$25+”.
  • Prezzo massimo – mostra un messaggio che dice “Fino a [highest_price]”. Ad esempio “Fino a $50”.
  • Elenca tutti i prezzi delle variazioni – mostrare un elenco di ogni possibile prezzo, insieme al nome della variazione.
  • Costume – crea il tuo modello di visualizzazione del prezzo della variazione personalizzato che includa il prezzo minimo e/o massimo.
Scegli l'opzione di visualizzazione delle fasce di prezzo delle variazioni di WooCommerce

Le prime quattro opzioni sono piuttosto autoesplicative, ma diamo una rapida occhiata alle opzioni per elencare tutti i prezzi delle variazioni o creare un messaggio personalizzato.

Se scegli il Costume opzione, puoi creare il tuo modello personalizzato inserendo del testo statico insieme a uno o entrambi i seguenti segnaposto:

  • %min% – inserisce il prezzo della variante più economica di quel prodotto.
  • %max% – inserisce il prezzo della variante più costosa di quel prodotto.

Ad esempio, diciamo che sei creazione di un sistema di ordinazione del ristorante per la tua pizzeria e vendi pizze intere o al trancio (con una variante per ogni opzione).

Potresti creare un modello personalizzato come questo:

%min% per slice or %max% for the whole pizza.

Ecco come apparirebbe sul front-end:

Esempio di modello personalizzato

Molto più chiaro che mostrare semplicemente la fascia di prezzo, giusto?

Oppure, un altro modo sarebbe semplicemente elencare i prezzi.

Se scegli il Elenca tutti i prezzi delle variazioni opzione, il plugin sostituirà la fascia di prezzo con un elenco effettivo che include il nome di ogni variante e il suo prezzo. Ecco un esempio:

Esempio di prezzi di listino

Oltre a controllare come visualizzare i tuoi prezzi, hai anche la possibilità di nascondere completamente i prezzi finché un acquirente non seleziona una variante controllando il Nascondi il prezzo fino a quando non viene selezionata una variazione scatola.

Nascondi il prezzo

Di seguito, puoi vedere che il prezzo è completamente nascosto quando un acquirente arriva per la prima volta sulla pagina. Una volta che un acquirente sceglie la dimensione della pizza che desidera, vedrà il prezzo per quella variante:

Prezzo nascosto

3. Scegli i tipi di prodotto

Successivamente, puoi scegliere se vuoi applicare il tuo formato di visualizzazione a prodotti variabili, prodotti raggruppati o entrambi:

Scegli i tipi di prodotto

4. Scegli se mostrare il prezzo della variante attualmente selezionato

Per impostazione predefinita, il plug-in mostrerà il formato di visualizzazione del prezzo fino a quando un utente non seleziona una variante. Quindi, sostituirà il formato di visualizzazione del prezzo con il prezzo della variante selezionata in questo modo:

Prezzo di sostituzione predefinito

Tuttavia, potresti avere situazioni in cui desideri visualizzare sempre la stessa fascia di prezzo della variazione nella parte superiore, anche dopo che un acquirente ha selezionato una variante.

Per configurarlo, tutto ciò che devi fare è deselezionare il Mostra il prezzo della variazione selezionata collocamento. Nota: questa impostazione non sarà visibile se scegli di nascondere il prezzo della variazione.

Come interrompere l'aggiornamento del prezzo principale

Con questa casella deselezionata, il tuo negozio visualizzerà sempre la fascia di prezzo scelta in alto e quindi visualizzerà il prezzo della variante vicino al pulsante Aggiungi al carrello in questo modo:

Esempio di prezzo principale statico

5. Abilita la visualizzazione del prezzo della variazione nella dashboard di amministrazione di WooCommerce

L’ultima opzione di configurazione ha a che fare con l’amministratore di backend WooCommerce.

Se controlli Usa in amministrazione box, WooCommerce utilizzerà lo stesso formato di visualizzazione del prezzo quando navighi tra i prodotti nel Prodotti elenco.

Ad esempio, se imposti il ​​formato di visualizzazione del prezzo su Prezzo di partenza (breve) e abilita il Usa in amministrazione collocamento:

Abilita visualizzazione dashboard

Quindi vedrai solo il prezzo di partenza nel Prezzo colonna quando lavori nella dashboard, in questo modo:

Esempio di prezzo personalizzato nella dashboard

Ottieni più controllo sulle tue fasce di prezzo di variazione di WooCommerce

Per molti negozi WooCommerce, il modo predefinito in cui WooCommerce visualizza le fasce di prezzo delle variazioni dei prodotti non è ottimale.

Con il plug-in dei prezzi di variazione di WooCommerce, puoi facilmente regolare la modalità di visualizzazione delle fasce di prezzo delle variazioni per creare una configurazione migliore per il tuo negozio.

Se vuoi iniziare, fai clic sul pulsante qui sotto:

Per altri modi per migliorare i tuoi prodotti variabili, dai un’occhiata i nostri quattro consigli per ottimizzare le variazioni di WooCommerce.

Hai ancora domande su come configurare le fasce di prezzo delle variazioni di WooCommerce nel tuo negozio? Fateci sapere nei commenti

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.