How to fix missing theme customizer in WordPress admin
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Come correggere il personalizzatore del tema mancante nell’amministratore di WordPress

Tempo di lettura: 5 minuti

Vuoi correggere il personalizzatore del tema mancante nella dashboard di WordPress?

I temi WordPress che supportano la modifica completa del sito (FSE) non includono un’opzione di personalizzazione del tema nel pannello di amministrazione di WordPress. Vedrai invece una nuova opzione “Editor (Beta)” nel menu Aspetto.

In questo articolo, ti mostreremo come correggere il personalizzatore del tema mancante nell’amministratore di WordPress.

Cosa è successo al Customizer del tema nell’amministratore di WordPress?

Con WordPress che rilascia gradualmente il nuovo editor completo del sito, molti temi non mostrano più l’opzione di personalizzazione del tema nella dashboard di WordPress.

La modifica completa del sito ti consente di personalizzare il design del tuo sito Web utilizzando i blocchi, proprio come la modifica di un post o di una pagina del blog in Editor di contenuti WordPress. Puoi aggiungere e modificare diverse sezioni del tuo modello di tema utilizzando blocchi, widget e menu.

Tuttavia, il tuo menu Aspetto avrà un aspetto diverso se stai utilizzando a tema a blocchi come il tema predefinito Twenty Twenty-Two.

Personalizzatore del tema mancante dal pannello di amministrazione

Noterai che l’opzione “Personalizza” per aprire il personalizzatore del tema non è presente nel file Menù aspetto. Invece, c’è un’opzione “Editor (Beta)” per avviare l’editor completo del sito.

Utilizzando l’editor completo del sito, dovresti essere in grado di apportare le modifiche che avresti apportato con lo strumento di personalizzazione.

Tuttavia, potresti preferire utilizzare il personalizzatore invece di imparare un modo completamente nuovo di personalizzare il tuo tema. In tal caso, abbiamo messo insieme una guida su come puoi ancora utilizzare il personalizzatore sul tuo Sito WordPress.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei modi in cui puoi correggere il personalizzatore del tema mancante.

Correzione della personalizzazione del tema mancante dall’amministratore di WordPress

Esistono 3 semplici modi che puoi utilizzare per correggere il personalizzatore del tema mancante dal pannello di amministrazione di WordPress.

Esamineremo ogni metodo, così puoi scegliere quello più adatto a te.

1. Immettere manualmente l’URL di personalizzazione del tema nel browser

Se stai utilizzando un tema WordPress che utilizza l’editor completo del sito e desideri accedere al file personalizzazione del temaquindi puoi aggiungere “customize.php” alla fine dell’URL di amministrazione di WordPress.

L’URL del tuo sito web sarà simile a questo:

https://example.com/wp-admin/customize.php

Sostituisci semplicemente ‘example.com’ con il tuo sito web nome del dominio e inserisci il link nel tuo browser web. Questo avvierà il personalizzatore del tema per il tuo sito web.

Accedi alla personalizzazione del tema con l'URL

Tuttavia, è importante notare che le opzioni di modifica saranno limitate nella personalizzazione del tema per i temi che utilizzano la modifica completa del sito. Ad esempio, potresti visualizzare solo alcune semplici impostazioni come l’identità del sito, le impostazioni della home page e CSS aggiuntivi.

Se desideri utilizzare tutte le opzioni offerte dal personalizzatore del tema per modificare il tema del tuo sito, puoi utilizzare il metodo successivo.

2. Cambia il tuo tema WordPress per correggere il personalizzatore del tema mancante

Un altro modo per risolvere il problema della personalizzazione del tema mancante è cambiare il tema di WordPress.

L’editor completo del sito è in costante implementazione ed è ancora nelle prime fasi anche nelle ultime Versione WordPress 6.0. Ciò significa che al momento non molti temi supportano completamente la modifica del sito e quelli che lo fanno possono essere goffi e difficili da usare.

Inoltre, i temi basati su blocchi hanno opzioni di personalizzazione limitate se accedi al personalizzatore del tema.

Un modo semplice per ripristinare il menu di personalizzazione del tema consiste nel cambiare il tema di WordPress in uno che non includa la modifica completa del sito.

Temi che non supportano la modifica completa del sito

Puoi vedere il nostro elenco di temi WordPress più popolari per molte opzioni.

Per maggiori dettagli, puoi consultare la nostra guida su come cambiare il tuo tema WordPress.

3. Usa un generatore di temi WordPress per correggere il personalizzatore del tema mancante

Puoi anche utilizzare un generatore di temi WordPress come SeedProd per personalizzare il tuo sito Web WordPress e correggere il personalizzatore del tema mancante dall’amministratore di WordPress.

I costruttori di temi WordPress te lo consentono personalizza il tema del tuo sito nel modo desiderato senza scrivere alcun codice o assumere uno sviluppatore. La loro interfaccia di trascinamento della selezione ti consente di creare diversi modelli di temi ed elimina la necessità di utilizzare il personalizzatore del tema di WordPress.

SeedProd è il miglior generatore di temi WordPress e plug-in per la creazione di pagine utilizzato da oltre 1 milione di professionisti. Offre modelli di temi predefiniti che puoi utilizzare per creare un tema WordPress personalizzato in pochissimo tempo.

Modelli di temi per siti Web di SeedProd

Dopo aver selezionato un modello, puoi utilizzare il builder drag and drop per personalizzare il tuo design.

Trascina semplicemente qualsiasi elemento dal menu alla tua sinistra e rilascialo sul modello. Inoltre, ci sono opzioni per personalizzare ulteriormente ogni elemento del modello e cambiarne colore, dimensione, carattere e allineamento.

SeedProd include anche WooCommerce blocchi, quindi puoi usarlo per creare un negozio online.

Generatore di temi trascina e rilascia SeedProd

Per istruzioni dettagliate, puoi consultare la nostra guida per principianti su come creare un tema WordPress personalizzato (senza codice).

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come correggere il personalizzatore del tema mancante nell’amministratore di WordPress. Puoi anche vedere la nostra guida su come controllare il traffico del sito Web per qualsiasi sitoo guarda la nostra selezione di esperti del migliori plugin SEO per WordPress per migliorare la tua classifica.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù