Come costruire un sito web straordinario come personal trainer
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Come costruire un sito web straordinario come personal trainer

Tempo di lettura: 5 minuti

Se sei un personal trainer, dovresti avere il tuo sito web. Ti aiuta a sembrare più professionale e offre ai clienti un’altra strada per trovare i tuoi servizi. Tuttavia, la creazione di un sito Web all’inizio può sembrare un compito arduo, ma sono qui per risolverlo.

Indipendentemente dal sito Web che stai costruendo, ci sono alcuni passaggi generali che tutti devono eseguire e non deve essere un incubo. In effetti, fare scelte migliori all’inizio può aiutare a risparmiare tempo a lungo termine.

Oggi dimostrerò come creare un sito Web straordinario per un sito Web di personal trainer utilizzando WordPress.

Cosa dovrebbe includere un sito Web di personal trainer?

Prima di iniziare a creare un sito Web, è davvero una buona idea creare un piano per capire quali funzionalità o informazioni desideri incorporare.

Le informazioni più ovvie includono informazioni di contatto come telefono, e-mail e l’area in cui ti trovi. Tuttavia, questo è davvero solo graffiare la superficie.

Potresti voler includere moduli di contatto in modo che i clienti possano registrarsi direttamente dal sito web.

Un’altra considerazione è la raccolta di immagini prima e dopo di qualità da clienti di successo. Chiunque nel mondo del fitness può attestare quanto sia efficace mostrare un’immagine prima e dopo per mostrare i risultati che qualcuno potrebbe ottenere seguendo il tuo regime.

Queste sono cose a cui dovresti pensare prima di andare avanti. Consiglio sempre di creare un’immagine mentale forte del tuo sito prima di iniziare il processo di costruzione.

Come creare un sito Web per personal trainer con WordPress

Passaggio 1: trova una società di hosting Web

Quindi, il primo passo nella creazione di qualsiasi sito Web è trovare una società di web hosting.

Per chi non lo sapesse, una società di web hosting ti affitterà un server web per archiviare il tuo sito web. È inoltre responsabile della manutenzione di quel sito Web per garantire che il tuo sito Web sia accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

E come sicuramente puoi immaginare, l’host gioca un ruolo fondamentale nel determinare le prestazioni del tuo sito web. Quindi, devi scegliere quello migliore.

Ora la buona notizia è che ci sono un sacco di opzioni disponibili, quindi il prezzo del web hosting è incredibilmente economico. In genere, potresti spendere di più per una tazza di caffè al mattino rispetto a un mese di servizi di web hosting.

La cattiva notizia è che ci sono un sacco di opzioni disponibili. Non tutte le società di web hosting sono state create allo stesso modo e la qualità del servizio che forniscono può variare notevolmente tra gli host.

Ecco perché a Green Geeks ci sforziamo di offrire la migliore esperienza possibile concepibile ai nostri clienti. E i nostri sforzi sono stati ripagati poiché siamo stati classificati come uno dei le migliori società di web hosting per WordPress.

E, soprattutto, lo abbiamo fatto senza avere un impatto negativo sull’ambiente.

Passaggio 2: scegli un nome di dominio

Ora dovrai scegliere un nome di dominio per il tuo sito Web di formazione personale online.

Questo è essenzialmente l’indirizzo URL del tuo sito web ed è molto importante in quanto i tuoi clienti devono digitarlo nei loro browser web. La regola generale è di scegli un nome di dominio è breve, facile da ricordare e riflette l’argomento del tuo sito web.

Questo vale per un sito Web di personal trainer tanto quanto qualsiasi altro. In questo caso, il tuo nome dovrebbe probabilmente includere termini come forza, resistenza o allenamento. L’unico problema è che la nicchia del fitness è uno spazio affollato e ci sono buone probabilità che venga preso il nome di dominio desiderato.

Quindi, potresti aver bisogno di essere creativo, ma ogni azienda ha bisogno di un nome. Alcuni esperti arriveranno al punto di utilizzare i propri nomi per il dominio.

Passaggio 3: scegli una piattaforma con cui costruire (WordPress)

Bene, siamo quasi alla parte vera e propria della creazione del sito Web, ma abbiamo ancora una decisione da prendere: quale piattaforma utilizzare per creare il sito.

Ora, ci sono un sacco di opzioni là fuori e saremmo qui tutto il giorno se provassi a esaminarle tutte. Invece, concentriamoci solo su WordPress.

WordPress è un CMS open source che domina il settore. Ha una quota di mercato che supera il 40%. O in altre parole, il 40% di Internet è costruito con WordPress.

È diventato così dominante per alcuni fattori chiave. Il primo è che è completamente gratuito da usare. Seriamente, l’unico costo associato all’avvio di un sito Web WordPress è l’hosting web. Pertanto, è un’ottima scelta per chiunque cerchi di risparmiare denaro.

Tuttavia, gratis non è abbastanza. Deve essere versatile e robusto per soddisfare le esigenze di tutti i siti Web che crea. WordPress seleziona questa casella più volte. Può creare qualsiasi tipo di sito Web e, soprattutto, lo rende facile.

Sì, questo include un sito web per allenatori di fitness. Se ti piace il suono di questo, installa WordPress orapoiché basta un clic.

Passaggio 4: scegli un tema e installa i plugin

Una grande parte del successo di WordPress è la sua vasta selezione di temi e plugin.

Un tema è una raccolta di fogli di stile e modelli che determina l’aspetto del tuo sito web. Ogni post e pagina saranno uniformi nel design rispetto al tema scelto e praticamente ogni elemento è personalizzabile.

Con oltre 4.000 temi gratuiti e migliaia di temi premium tra cui scegliere, ce n’è per tutti i gusti.

In questo caso, cerca fitness nella directory dei temi di WordPress e troverai un numero enorme di temi da utilizzare. Dopotutto, il fitness è un argomento molto popolare. Una volta tu installa un temaè ora di iniziare ad aggiungere alcuni plugin.

Un plug-in è un piccolo pacchetto software che aggiunge una funzionalità o un insieme di funzionalità al tuo sito web. Se questo suona familiare, è perché sono essenzialmente le stesse delle app per il tuo smartphone. Grazie alla popolarità di WordPress, ce ne sono decine di migliaia tra cui scegliere.

Ad esempio, potresti voler mostrare le immagini prima e dopo sul tuo sito web. Puoi installare un plugin come Tgoy20 Immagine Prima-Dopo per creare una galleria di immagini per i successi dei clienti.

Potresti anche volerlo installare un modulo di contatto così le persone possono mettersi in contatto con te. Funziona eccezionalmente bene e denota un senso di professionalità.

C’è davvero un plug-in per quasi tutto, quindi devi solo sapere cosa vuoi e cercarne uno che possa aggiungere quella funzionalità.

Grazie a plugin e temi, non dovrai scrivere alcun codice da solo, motivo per cui WordPress è uno dei CMS più semplici con cui creare.

Passaggio 5: commercializza il tuo sito web

A questo punto, non resta che creare contenuti per il sito web del tuo trainer. Aggiungi informazioni di contatto, immagini e quant’altro.

Una volta fatto, potresti aver finito costruzione la tua presenza online, ma non è la fine della gestione di un sito web. Ora devi lavorare sul marketing del tuo sito Web per i clienti perché senza di loro, che senso aveva costruire un sito Web?

Come personal trainer, devi concentrarti davvero sulla tua zona. Questo significa costruire un buon rapporto con le palestre della zona per permetterti di esporre i tuoi poster, brochure o biglietti da visita. Potrebbe sembrare semplice, ma è senza dubbio il modo migliore per raggiungere il tuo pubblico di destinazione.

Detto questo, dovresti anche prenderti il ​​tempo per costruire una presenza sui social media.

Ricorda che sei un trainer “personale”, quindi devi assicurarti che i clienti si sentano in grado di connettersi con te. I social media sono un ottimo modo per mostrare come ti mantieni in forma e che ne sei appassionato.

Molti istruttori hanno riscontrato un grande successo utilizzando YouTube per lezioni e informazioni. In effetti, il fitness è un’enorme nicchia su YouTube con molti che mostrano allenamenti, informazioni nutrizionali e altro ancora.

Espandi la tua attività di personal trainer con un sito web

Sebbene la creazione di un sito Web di personal trainer possa sembrare all’inizio opprimente, l’utilizzo di uno strumento come WordPress può aiutare a renderlo più semplice. Se fatto bene, può davvero aiutarti a far crescere la tua base di clienti.

La buona notizia è che non dovrebbe costare molto costruire il sito web al di fuori delle commissioni di web hosting e puoi vedere un ridicolo ritorno sul tuo investimento.

Che tipo di elementi hai aggiunto al tuo sito web di personal trainer? Crearne uno ha aiutato il business?

Il post Come costruire un sito web straordinario come personal trainer è apparso per primo GreenGeeks.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù