Beat Selling Website
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Come creare facilmente un sito Web di vendita beat con WordPress

Tempo di lettura: 6 minuti

Sei un musicista e stai cercando di avviare un sito web di vendita di beat? Molti creatori di contenuti e aziende hanno bisogno di acquistare nuovi ritmi per aiutare i loro contenuti o prodotti a brillare. Quindi, ci sono dei soldi seri da fare.

Tuttavia, creare un sito Web può essere un compito arduo, ma sono qui per aiutarti. Scopriamo come costruire un sito Web di vendita di battute.

Che cos’è un sito Web di vendita beat?

Un sito web di vendita di ritmi è uno che vende ritmi (musica) ai clienti. I clienti possono quindi utilizzare i battiti in qualsiasi contenuto che scelgono. Questo è molto più economico rispetto all’acquisto dei diritti per la musica con licenza, quindi c’è un sacco di affari disponibili.

Tuttavia, c’è molta concorrenza in questo settore tra hobbisti e musicisti reali. Di conseguenza, i prezzi di ciò che vendi variano notevolmente e in genere il prezzo è determinato dall’esperienza del creatore di beat.

Tuttavia, questo non è sempre il caso.

Mentre potresti aspettarti che un musicista esperto produca un prodotto superiore, la musica non è tagliata e secca. Un semplice battito di un dilettante può finire per competere con il migliore di loro, il che significa che hai il tuo lavoro tagliato per te.

Come costruire un sito per vendere Beats

Passaggio 0: considera le tue opzioni e fai dei beat

Costruire un sito web di beat selling è un’idea fantastica, ma non è per tutti. Vedi, ci sono molti siti web che puoi usare per vendere i tuoi beat. E questi sono un punto di partenza molto migliore per i principianti sia con che senza esperienza.

Costruire il tuo sito web è per i beatmaker che si sono fatti un nome, o almeno ci stanno provando.

Devi anche avere dei beat da vendere. Sarebbe un po’ ridicolo iniziare a costruire un sito web di vendita di battute, ma non avere battute da vendere. E questo può richiedere del tempo per costruire un catalogo completo di ritmi. Quindi non vuoi avere fretta di creare un sito web.

Non basta creare la musica, devi anche proteggerla con il copyright, altrimenti vendere la tua musica non funzionerà.

Solo una volta che hai tutto questo, puoi iniziare a costruire un sito web.

Passaggio 1: scegli una società di web hosting e scegli un nome di dominio

Una volta che sei pronto per creare un sito web, la prima cosa di cui hai bisogno è scegliere una società di web hosting.

Una società di web hosting ti affitterà un server web su cui archiviare il tuo sito web. È anche responsabile della manutenzione del server web 24 ore su 24, 7 giorni su 7, quindi sono sicuro che puoi immaginare che la scelta della giusta società di web hosting sia importante.

Questa scelta avrà un impatto diretto sulle prestazioni del tuo sito web, per fortuna hai molte scelte.

Poiché ogni sito Web ha bisogno di un host web, il settore è cresciuto notevolmente nel corso degli anni. Ciò non solo ha portato a servizi migliori, ma anche a prezzi più bassi. Pertanto, come cliente, puoi trarne vantaggio. Tuttavia, non tutti gli host sono uguali.

Ecco perché qui a GreenGeeks, ci sforziamo di offrire la migliore esperienza possibile e allo stesso tempo cerchiamo di migliorare continuamente ciò che offriamo. Grazie a questa prospettiva, siamo diventati uno dei i migliori host web del settore.

E, cosa ancora più importante, lo abbiamo fatto senza avere un impatto negativo sull’ambiente. Per ogni sito web che ospitiamo, calcoliamo quanta energia usano e acquistiamo tre volte quella in energia pulita, e piantiamo un albero per ogni nuovo cliente.

Dovrai anche scegliere un nome di dominio. In parole povere, questo è l’URL del tuo sito web. Assicurati che sia breve, facile da ricordare e che rifletta l’argomento del tuo sito.

Passaggio 2: scegli un CMS (WordPress)

Devi scegliere un CMS in grado di gestire facilmente file audio e vendere prodotti. Ce ne sono parecchi che possono farlo, ma WordPress è la mia raccomandazione.

WordPress è il CMS più popolare sul mercato perché può fare tutto e lo fa bene. Soprattutto, è adatto ai principianti. Non hai bisogno di alcuna conoscenza di codifica per creare un sito Web su WordPress.

Invece, tutto il lavoro pesante viene svolto dal tema e dai plug-in installati.

Un plugin è un piccolo pacchetto software che aggiunge una funzionalità specifica al tuo sito web. Sono essenzialmente l’equivalente delle app sul tuo smartphone. Installi quello che aggiunge la funzionalità che desideri e lo elimini quando non ti serve più.

Considerando che un tema è una raccolta di fogli di stile e modelli che determina l’aspetto del tuo sito web. Ogni tema è personalizzabile in modo da poter aggiungere il tuo tocco al design del tuo sito web e, con oltre 4.000 tra cui scegliere, ce n’è per tutti i gusti.

Passaggio 3: scegli un tema e installa i plugin

una volta che hai WordPress installato e hai effettuato l’accesso, è ora di iniziare a creare il tuo sito web.

La prima cosa che vuoi fare è scegliere un tema. In questo caso, vuoi trovare qualcosa che corrisponda al design del tuo marchio o qualcosa che sia orientato alla musica. La buona notizia è che WordPress ha molte opzioni tra cui scegliere.

La cattiva notizia è che WordPress ha molte opzioni tra cui scegliere. Potresti facilmente passare ore a navigare nella directory dei temi prima di trovarne uno che ti piace, quindi lo lascerò a te.

Ora i plugin, sono una storia diversa. Devi solo pensare alla funzionalità di cui hai bisogno sul tuo sito web. In questo caso, stai vendendo un prodotto (i tuoi beat), quindi hai bisogno di un plug-in in grado di vendere prodotti e supportare file audio.

Ecco alcuni plugin che possono aiutarti a mettere insieme il tuo sito:

WooCommerce

WooCommerce è il più grande strumento di e-commerce in WordPress. In effetti, puoi considerarlo l’arma segreta di WordPress. Mentre la maggior parte lo pensa per l’eCommerce tradizionale, può anche essere usato per vendere prodotti audio dagli e-book ai beat.

Supporta qualsiasi tipo di formato audio, ma probabilmente vorrai attenerti a quelli principali come MP3 o WAV per semplicità. E con la funzione di anteprima, i visitatori possono ascoltarne una piccola porzione prima di acquistare.

È lo strumento perfetto per creare il posto migliore per vendere beat online.

Lettore audio WP compatto

Ora, se configuri WooCommerce, potresti notare che utilizza il lettore audio predefinito di WordPress. Farà il suo lavoro, ma è troppo semplice per un sito dedicato alla vendita di ritmi. Invece, prova a installare il Lettore audio WP compatto.

È molto più piccolo del lettore audio predefinito, che alla fine ha un aspetto migliore su una pagina di vendita. È abbastanza facile da usare poiché è basato su shortcode, quindi devi solo aggiungere l’audio dove vuoi che venga visualizzato.

Passaggio 4: spargere la voce

Con il tuo sito web configurato, tutto ciò che resta davvero è spargere la voce e non c’è un modo semplice per farlo.

Uno dei principali modi in cui i nuovi artisti possono raggiungere il loro pubblico è attraverso i social media. Ammettiamolo, sapevi che dovevi avere una presenza sui social media, ed è qui che inizia. Prova a costruire la tua presenza su piattaforme come Facebook, Twitter o persino TikTok.

Tutti questi supportano la condivisione dell’audio, quindi è un ottimo modo per condividere demo del tuo lavoro.

La mia vera raccomandazione è che mentre crei un sito Web di vendita di battute, dovresti anche creare un account YouTube. YouTube è la migliore piattaforma che puoi utilizzare per condividere il tuo lavoro. Usalo come strumento di marketing e aggiungi link al tuo negozio.

Un altro modo per farlo è creare un blog. Questo ti permetterà di aumenta la SEO del tuo sito web e ottieni più traffico organico. Ti fa anche sembrare un esperto in materia, il che aiuta ad aggiungere credibilità alle tue capacità.

Indipendentemente da ciò, questa è la parte più difficile della creazione di un sito Web, quindi non scoraggiarti se occorrono diversi mesi prima che il traffico inizi a salire.

Crea un sito web per vendere Beats oggi

In realtà, questo non è molto diverso dalla costruzione di un normale negozio online. Ma la differenza principale è che devi creare i ritmi che stai vendendo, il che lo fa sembrare più complicato. Con WordPress, il processo è facile e veloce.

Tieni presente che la parte difficile è trovare clienti poiché la concorrenza è agguerrita.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù