Se stai cercando di rientrare nella forza lavoro o di farlo per la prima volta, avrai bisogno di un curriculum. E a seconda della professione, potrebbe essere appropriato creare il tuo sito web di curriculum personale per mostrare chi sei.

Ciò consentirà ai potenziali datori di lavoro di trovare un intero sito Web pieno di informazioni sull’esperienza e sulle competenze che potresti portare all’azienda o al progetto. E la buona notizia è che questi tipi di siti Web sono molto facili da realizzare.

I siti Web di curriculum professionali funzionano anche eccezionalmente bene per i liberi professionisti, in particolare scrittori, fotografi e visual designer.

Oggi tratterò completamente il processo di creazione di un sito Web di curriculum per stupire i datori di lavoro.

Come creare un sito Web di curriculum

All’inizio era difficile realizzare qualsiasi tipo di sito web, ma non è più così. In effetti, creare un sito Web è diventato abbastanza facile da consentire a chiunque di crearne uno senza scrivere una sola riga di codice.

Tutto questo grazie ai progressi del settore dei sistemi di gestione dei contenuti (CMS). Un CMS ti consente di creare un intero sito Web utilizzando gli strumenti di quella piattaforma e la maggior parte è altamente personalizzabile.

Ciò consente una creazione rapida e una personalizzazione superiore.

La creazione di un sito Web di curriculum per visualizzare il tuo curriculum online non è diverso dall’avvio di un blog in termini di passaggi. La cosa principale che separa la creazione di qualsiasi tipo di sito Web è il contenuto che scegli di creare per esso e le funzionalità che scegli di includere.

Passaggio 0: crea un curriculum regolare e assembla progetti

Potrebbe sembrare un passaggio da buttare, ma è il fondamento del tuo sito web. Un normale curriculum può fungere da modello per l’intera piattaforma perché contiene tutte le informazioni necessarie per la visualizzazione sul sito web.

Solo in un formato più condensato.

Le informazioni chiave in genere includono:

  • Esperienza
  • Formazione scolastica
  • Premi e certificazioni
  • Competenze (utilizzo del software, linguaggi di codifica, ecc.)
  • Riferimenti
  • Informazioni di contatto (nome, numero di telefono, e-mail, ecc.)
  • Progetti personali (applicabile per i campi creativi)
  • Volontariato

Ora, mentre il piano è semplicemente quello di usarlo come modello per il tuo sito web, è una buona politica assicurarsi che sia bello. In effetti, potresti volerlo includi questo come PDF da qualche parte sul tuo sito.

In questo modo i datori di lavoro possono stamparlo o archiviarlo sui propri computer con altri candidati.

A differenza di un normale curriculum, il tuo sito Web avrà anche spazio per visualizzare i progetti su cui hai lavorato. Ovviamente, questo non è applicabile a tutte le professioni, ma le professioni più creative potrebbero avere grandi aggiunte.

Ad esempio, gli studenti di ingegneria potrebbero voler includere i loro progetti Capstone in modo più dettagliato. Questo è altamente raccomandato per i laureati senza molta esperienza.

Una volta che hai assemblato tutto ciò che desideri includere, sei pronto per iniziare la parte di sviluppo web effettiva di questo.

Passaggio 1: scegli un host web e scegli un nome di dominio

Ora il primo vero passo è scegliere una società di web hosting per ospitare il tuo sito web. Per coloro che non lo sapessero, ogni volta che un visitatore si connette al tuo sito web, in realtà si connette a un server web che contiene le informazioni del tuo sito web.

Questo server web è gestito e operato da una società di web hosting e ogni sito web ha bisogno di un host web. Di conseguenza, ci sono molte di queste aziende tra cui scegliere, e questa è una buona cosa perché ha reso il servizio poco costoso.

In effetti, nella maggior parte dei casi, spenderai più soldi per una tazza di caffè al giorno rispetto a un mese di web hosting.

La cattiva notizia è che non tutti gli host web sono uguali. Il livello di qualità e supporto che riceverai può portare molto tra gli host.

Questo può influenzare direttamente le prestazioni del tuo sito web e, quando si tratta di un curriculum, vuoi che sia velocissimo.

Dopotutto, è letteralmente un sito web dedicato alla tua carriera professionale. Pertanto, è necessario scegliere un ottimo host web.

qui a GreenGeeks, offriamo il i migliori servizi di web hosting senza avere un impatto sull’ambiente. Inoltre, il nostro team di supporto è pronto ad assistere e abbiamo un sito Web completo di tutorial utili per iniziare.

E includiamo anche un nome di dominio gratuito per il primo anno, che è un ottimo segway perché ne avrai bisogno anche tu.

Per chi non lo sapesse, un nome di dominio è fondamentalmente l’URL del tuo sito web. È il modo in cui i visitatori troveranno il tuo sito Web e la buona notizia è che questa dovrebbe essere una scelta abbastanza facile.

Il nome di dominio più comune per un sito Web di curriculum è solo il tuo nome completo.

Quindi, se il tuo nome fosse John Chaloopadump, un nome di dominio potrebbe essere JohnChaloopadump.com o potresti ravvivarlo con un’estensione diversa come .tech, .online o qualcos’altro.

Non importa quale dovrebbe essere il tuo nome nel nome di dominio.

Passaggio 2: scegli un CMS (WordPress)

Successivamente, avrai bisogno di una piattaforma per creare effettivamente il tuo sito Web di curriculum personale. Sebbene ci siano centinaia tra cui scegliere tra costruttori di siti Web e CMS, ti farò risparmiare un sacco di tempo e grattacapi consigliando WordPress.

WordPress è il CMS più popolare al mondo e attualmente è potente oltre il 40% di Internet. O in altre parole, il 40% di tutti i siti web è attualmente realizzato con WordPress.

Ha rivendicato con successo questa enorme quota di mercato essendo la migliore opzione disponibile. La creazione di un sito Web con WordPress non richiede una singola riga di codice e la piattaforma è abbastanza flessibile da supportare qualsiasi tipo di sito Web, da un blog a un negozio online.

E come il CMS più popolare sul mercato, il livello di supporto che troverai non ha eguali. Ci sono milioni di risorse utili ovunque su Internet. E ancora più importante, quasi tutto è compatibile con WordPress.

In effetti, la maggior parte dei servizi di terze parti ha plug-in dedicati (ne parleremo più avanti) che rendono l’installazione un gioco da ragazzi.

Dal punto di vista del design, WordPress è elegante e flessibile. Tutto questo grazie all’enorme libreria di temi che puoi selezionare. Scegli un tema e installalo e l’intero sito Web corrisponderà a quel design.

Tuttavia, hai ancora la possibilità di modellare individualmente qualsiasi area del tuo sito web. Assicurando così la libertà creativa.

Passaggio 3: scegli plugin e temi

Il segreto di WordPress è la sua impressionante libreria di plugin e temi. Li ho menzionati brevemente nell’ultimo passaggio, ma vediamo cosa sono in realtà.

Un plugin è un piccolo pacchetto software che aggiunge una funzionalità specifica al tuo sito web. Pensa a queste come app per il tuo smartphone. Li installi e aggiungi una nuova funzionalità al sito web.

Grazie a questi, la maggior parte dei siti Web può essere completamente funzionante senza scrivere alcun codice.

Un tema è una raccolta di fogli di stile e modelli che determina l’aspetto del tuo sito web. Questo controlla tutto, dal carattere che usi al colore dei tuoi menu.

Tutto all’interno di un tema è completamente personalizzabile.

Entrambi sono disponibili in due forme, gratuita e premium. La principale differenza tra queste versioni è il livello di supporto che puoi aspettarti da quel plugin o creatore di temi e il numero di funzionalità.

La buona notizia è che un sito Web di curriculum non avrà davvero bisogno di molti plugin fantasiosi. Le versioni gratuite saranno più che sufficienti nella maggior parte dei casi.

Invece, la scelta più importante sarà il tuo tema perché la presentazione del tuo curriculum conta. Ciò è particolarmente vero nei campi in cui il design è imperativo.

Ricorda, la prima impressione è fondamentale.

Ecco alcuni plugin e temi utili per la creazione di un sito Web di curriculum:

Kerge

Kerge è un tema di curriculum premium per WordPress che ha un design eccezionale. Semplifica la visualizzazione di tutte le informazioni chiave che potresti trovare in un curriculum standard con il suo menu verticale. Ha spazio per tutto, anche per un blog completo.

Come tema premium, viene fornito con una varietà di funzionalità extra tra cui un generatore di pagine drag and drop completo. Con questo, puoi creare una varietà di pagine uniche in pochi minuti senza una riga di codice. E ha un eccellente team di supporto pronto ad aiutare.

Riprendi

Riprendi è un tema di curriculum gratuito per WordPress semplice, ma molto efficace. I colori del tema sono piuttosto semplici e sfoggia un design minimalista, perfetto per un’atmosfera professionale.

Tuttavia, potrebbe essere un po’ carente per le professioni più creative.

Il tema è ottimizzato per gli utenti mobili ed è SEO-friendly. È perfetto per qualsiasi portfolio professionale grazie alla facilità di personalizzazione.

Crea curriculum

Sebbene tu possa fare molto con l’editor Gutenberg, probabilmente vorrai un plug-in dedicato per creare un curriculum sul tuo sito web. Questo può aiutare a far risaltare il tuo curriculum in un ambiente online. e Crea curriculum è il plugin perfetto per il lavoro.

Questo plugin semplifica l’inserimento delle informazioni sul curriculum. Seleziona semplicemente i campi che desideri includere, l’ordine in cui vengono visualizzati e inserisci le informazioni. È davvero così facile.

Puoi anche personalizzare il design del curriculum, inclusi gli stili dei caratteri e il colore utilizzato.

WP Google Maps

In alcuni casi, potresti avere una sede fisica associata alla tua attività. Ad esempio, potresti avere un ufficio esterno come libero professionista.

In queste situazioni, assicurarsi che i potenziali clienti possano trovarti è essenziale, quindi l’aggiunta di Google Maps al tuo sito Web può essere un enorme vantaggio e WP Google Maps rende facile.

Questo plugin ti consente di aggiungere Google Maps in una varietà di stili ovunque in WordPress. Questo è perfetto per una pagina o una sezione di indicazioni sul tuo sito web. Tutto ciò di cui hai bisogno è una chiave API di Google per configurarlo.

Passaggio 4: condividi il tuo curriculum con i datori di lavoro

Con il tuo tema e plug-in in atto, tutto ciò che devi fare è effettivamente aggiungere tutte le informazioni e il tuo sito Web di curriculum è completo. Tuttavia, ciò non significa che hai finito. In effetti, la maggior parte direbbe che la creazione di un sito Web è solo metà della battaglia.

L’altra metà consiste nel convincere i visitatori, o in questo caso, i datori di lavoro a dare un’occhiata.

Ora, a differenza di un sito Web tradizionale, non stai commercializzando il tuo sito per il pubblico generale, ma invece per i datori di lavoro. Pertanto, è necessario pubblicizzarlo nelle posizioni giuste. Cominciamo con il più ovvio: LinkedIn.

LinkedIn è il volto dei social media che incontra il mondo degli affari e non c’è posto migliore per includere un link al tuo sito web di curriculum rispetto al tuo profilo LinkedIn. Ciò aiuterà tutti coloro che visualizzano il tuo profilo a visualizzare anche il tuo sito web personale.

Ovviamente, dovresti aggiungerlo ad altri profili di social media come Facebook, Twitter, Instagram e qualsiasi altra cosa tu usi.

Successivamente, se stai utilizzando siti di curriculum come Infatti o Mostro, assicurati di includere un link al tuo sito web. Questo aiuterà davvero il tuo curriculum a distinguersi in un mare di candidati e può essere il fattore che ti fa ottenere un colloquio.

In sostanza, usa ogni opportunità che metta il tuo sito di curriculum davanti agli occhi di un datore di lavoro.

Metti in mostra le tue competenze con un sito web di curriculum

L’intero punto di un curriculum online è quello di farti guardare bene. La maggior parte delle persone che non hanno creato un sito Web pensano che sia estremamente difficile farlo. Dopo averne costruito uno tu stesso, sono sicuro che ti rendi conto che non è così difficile.

E ti fa ancora sembrare il candidato migliore. Almeno quando è fatto bene. Il che rende questo un ottimo momento per sottolineare l’ovvio. Se crei un sito Web di curriculum scadente, riflette chi sei a livello professionale.

Quindi assicurati che abbia un bell’aspetto! Non aver paura di chiedere ai tuoi amici un parere onesto. Può essere la differenza tra ottenere un lavoro e non.

Un curriculum online ti dà anche più spazio per descrivere meglio i tuoi risultati e persino mostrare il tuo lavoro. Ricorda solo che un curriculum online è diverso da un portfolio di progettazione grafica, quindi se questo era il tuo obiettivo, questa guida sarà più adatto a te.

La creazione del tuo sito web di curriculum personale ti ha aiutato a trovare un lavoro? Quanto tempo è durato il processo dall’inizio alla fine?

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.