Make a Meme Website
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Come creare un sito web di meme per intrattenere le messe

Tempo di lettura: 5 minuti

La cultura dei meme ha preso d’assalto il mondo e, a questo punto, non c’è modo di sfuggirgli. E come risultato della loro crescente popolarità, molti hanno deciso di creare il proprio sito Web di meme con grande successo.

Tuttavia, mentre il sito Web può concentrarsi sui meme, in realtà non è così diverso dalla creazione di un sito Web standard. Oggi parlerò di come costruire il tuo sito web di meme per far ridere tutti.

Che cos’è un sito Web di meme?

Un sito web di meme può significare due cose. In primo luogo, potrebbe significare la generazione e la condivisione di meme tra gli utenti. In alternativa, potrebbe essere solo un sito Web scherzoso che in realtà è un meme di progettazione.

Per questa guida, ci concentreremo sulla creazione di un sito Web per condividere i meme con altri utenti.

Come costruire un sito web di meme

Passaggio 1: scopri come il tuo sito Web di meme sarà unico

Innanzitutto, devi capire in che modo il tuo sito Web di meme si distinguerà dalla massa, perché i siti Web di meme non mancano. Sono gratuiti, hanno migliaia di meme e alcuni di essi aiutano persino gli utenti a creare le proprie immagini.

Inoltre, molti appassionati di meme sono diventati abili nell’usare programmi come Photoshop per creare meme semplici ma esilaranti. Come puoi immaginare, non sarà facile far decollare il tuo sito web.

Quindi chiediti, come puoi migliorare l’attuale formula del sito Web di meme?

Non è una domanda a cui ho la risposta, ma chiunque sia seriamente intenzionato a creare un sito Web del genere probabilmente ha un piano in atto. Ma ho un consiglio; prova a trovare una nicchia o un focus per iniziare.

Potrebbe essere qualcosa di simile alla creazione di meme da un film o una serie specifici. Iniziare come un buffet di meme non funzionerà bene.

Passaggio 2: scegli una società di hosting Web

Con un piano in atto, il primo vero primo passo per creare un nuovo sito Web è selezionare una società di web hosting. Un host web è una società che ti affitta spazio sul server per archiviare il tuo sito web.

Quando qualcuno sta visualizzando il tuo sito web, si sta effettivamente connettendo a quel server web.

Come puoi immaginare, la qualità di quel server influisce direttamente sulle prestazioni del tuo sito web. Pertanto, questa è una delle decisioni più importanti che prenderai. E come se non bastasse, il settore dell’hosting web è eccezionalmente affollato.

Tuttavia, non tutti gli host web sono creati uguali. Ecco perché qui a GreenGeesks ci sforziamo di offrire la migliore esperienza possibile al cliente, e lo siamo stati riconosciuto come uno dei migliori del settore.

Tuttavia, ciò che conta ancora di più per noi è che siamo stati in grado di ottenere questi riconoscimenti senza compromettere il nostro impegno per l’ambiente. I nostri servizi di web hosting sono ecologici, a differenza di gran parte del settore.

Calcoliamo attentamente quanta elettricità utilizzerà ogni sito web che ospitiamo. Dopodiché, utilizziamo queste informazioni per acquistare tre volte quella quantità di energia pulita. Pertanto, i siti Web che ospitiamo sono in realtà carbon-negativi.

Inoltre, per ogni nuovo account, pianteremo un albero da qualche parte nel mondo.

Passaggio 3: scegli un nome di dominio

Successivamente, devi scegliere un dominio. Questo è essenzialmente l’URL del tuo sito web. È ciò che il visitatore deve digitare nella barra degli URL per trovarti. E la cosa sui siti di meme è che la maggior parte di loro ha nomi strani.

Ad esempio, considera GIPHY o Tenore. Questi sono alcuni dei più grandi siti Web di meme disponibili, ma non sono iniziati come un sito Web di meme. Se qualcuno mi chiedesse di cosa trattano questi siti in base al nome, beh, non indovinerei i meme.

Ed è per questo che questo è importante. Devi trovare un nome che permetta alle persone di sapere di cosa ti occupi.

Alcuni suggerimenti generali da tenere a mente includono mantenerlo breve, facile da scrivere e renderlo accattivante. Se puoi farlo, il tuo nome di dominio dovrebbe andare bene.

Passaggio 4: scegli un CMS (WordPress)

Ora devi prenderti un secondo e selezionare la piattaforma su cui vuoi costruire il tuo sito web. Anche se le scelte non mancano, lascia che ti faccia risparmiare un sacco di tempo e mi concentri su WordPress.

WordPress è attualmente il CMS più popolare sul mercato con a quota di mercato superiore al 40%. O in altre parole, oltre il 40% dei siti web su Internet utilizza WordPress.

Ha guadagnato tale popolarità essendo la piattaforma CMS più personalizzabile e accessibile.

Soprattutto, puoi creare qualsiasi sito Web con esso. Blog, eCommerce, social networkse qualsiasi altra cosa tu possa immaginare è possibile in WordPress.

Oh, e ho detto che è completamente gratuito? Bene, lo è. Pertanto, può aiutare a mantenere bassi i costi iniziali di creazione di un sito Web, il che è sicuramente un fattore importante nella sua popolarità. Meglio ancora, non hai bisogno di alcuna conoscenza di programmazione.

È perfetto per i principianti.

Passaggio 5: scegli un tema e seleziona i plugin

Una volta installato WordPress, devi selezionare un tema. Al momento della stesura di questo, ci sono oltre 4.000 temi gratuiti tra cui puoi scegliere.

Allora, cos’è un tema?

Un tema è una raccolta di fogli di stile e modelli che determina l’aspetto del tuo sito web. Fondamentalmente, il tema renderà il tuo sito Web un aspetto uniforme attraverso post e pagine.

Ogni tema è personalizzabile, quindi sei libero di cambiare i colori come meglio credi. In questo caso, probabilmente vorrai trovare un tema specializzato in immagini.

Successivamente, devi scegliere alcuni plugin da utilizzare. I plugin sono come app per il tuo telefono. Ognuno ha uno scopo specifico o aggiunge una funzionalità al tuo sito web.

Ad esempio, vuoi creare uno slider per mostrare i meme più recenti? In tal caso, prova a scaricare un plug-in di scorrimento. In WordPress, se vuoi fare qualcosa, probabilmente c’è un plugin che lo fa.

Passaggio 6: crea meme

Tutto ciò che resta da fare è iniziare a creare contenuti per il tuo sito web. O in altre parole, inizia a creare meme. E se vuoi creare il miglior sito web di meme, devi creare i migliori meme.

Ora, ci sono alcuni modi per farlo.

Innanzitutto, puoi creare i tuoi meme e non ci vuole molto. Avrai solo bisogno di un software di fotoritocco come Photoshop. Quindi, puoi crearli e caricarli direttamente su WordPress.

Ma questo è solo un modo per farlo. Un altro modo per farlo è usare un generatore di meme. Questo è un sito web dedicato ad aiutare gli utenti a creare i propri meme. Ce ne sono un sacco, ma tre che mi vengono in mente includono:

  1. Meme Generator Imgflip
  2. Kapwing
  3. iloveimg.com

Tutti questi hanno opzioni intuitive per creare i tuoi meme gratuitamente. Un sito Web di meme non è un granché senza meme, quindi assicurati di creare un’enorme libreria.

Passaggio 7: commercializza il tuo sito web

Il marketing di un sito Web di meme non è così diverso da un normale sito Web. Devi solo assicurarti che raggiunga il pubblico giusto.

E con questo in mente, consiglio vivamente di utilizzare Reddit per promuovere i tuoi contenuti. Non si può negare che Reddit e meme vanno di pari passo. Pubblicare i tuoi migliori meme nei subreddit appropriati è una straordinaria strategia di marketing.

Puoi anche appoggiarti ad altri siti di social media come Facebook e Twitter per condividere meme con gli utenti.

Non c’è davvero un modo sbagliato di fare questo.

Costruisci un sito web di meme oggi

Un sito web sui meme può sembrare uno scherzo, ma in realtà è un’impresa molto redditizia. E ci sono molti siti web là fuori che possono dimostrarlo. Supponendo che tu possa ottenere un seguito abbastanza grande.

Tieni presente che devi avere un talento per creare meme per avere successo. Un senso dell’umorismo stellare può anche portarti abbastanza lontano.

Quali sono alcuni dei tuoi siti di meme preferiti? In che modo il tuo sito web si distingue dalla massa?

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù