Vuoi imparare come escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress?

Per impostazione predefinita, la ricerca interna sul tuo sito WordPress includerà tutti i post e le pagine nei risultati di ricerca. Per rendere più facile per i visitatori del tuo sito trovare ciò che stanno cercando, potresti voler escludere determinati contenuti, in modo che non appaiano mai in quei risultati.

In questo articolo, ti mostreremo come escludere determinate pagine dai risultati di ricerca di WordPress, passo dopo passo.

Perché escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress?

La ricerca predefinita del sito WordPress include tutti i tuoi post, pagine e tipi di post personalizzati nei risultati di ricerca. Funziona abbastanza bene per molti Sito Web WordPress proprietari.

Tuttavia, se stai correndo un negozio online, quindi potresti voler nascondere pagine come la pagina del tuo account, la pagina di pagamento, grazie pagina, e altro ancora.

Lo stesso vale per chi corre siti web di appartenenza o corsi online. Potresti voler nascondere i contenuti riservati agli abbonati dall’apparire nella ricerca.

Detto questo, ti mostriamo come escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress in tutto il sito.

Nota: questa guida copre i risultati di ricerca sul sito, quando un visitatore del tuo sito web utilizza a casella di ricerca per cercare tra i contenuti del tuo sito web. Se stai cercando di escludere pagine dai risultati di ricerca di Google, dovresti vedere la nostra guida su come nascondere una pagina WordPress da Google.

Crea un nuovo algoritmo di ricerca per WordPress con un plugin per WordPress

Il modo più semplice per escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress è utilizzare il CercaWP collegare. È il miglior plugin di ricerca per WordPress utilizzato da oltre 30.000 siti web.

È molto facile da usare e ti dà il controllo completo dei risultati di ricerca di WordPress.

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l’attivazione, vai a Impostazioni » SearchWP e quindi fare clic sull’opzione di menu “Licenza”.

Inserisci la chiave di licenza di SearchWP

Quindi, puoi inserire la tua chiave di licenza nella casella “Licenza” e fare clic sul pulsante “Attiva”. Puoi trovare queste informazioni nel tuo account sul sito web di SearchWP.

Successivamente, è necessario fare clic sull’opzione di menu “Motori”.

Impostazioni predefinite del motore di SearchWP

Questo ti porta a una pagina in cui devi impostare le impostazioni predefinite del motore di ricerca. Pensalo come creare il tuo algoritmo di ricerca di Google che è solo per il tuo sito web.

Con SearchWP, devi creare un motore di ricerca a livello di sito prima di poter iniziare a escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress.

Puoi modificare le impostazioni del motore di ricerca facendo clic sui menu a discesa “Post”, “Pagine”, “Media” e altri tipi di post personalizzati.

Ogni sezione ha un moltiplicatore di peso che cambierà il modo in cui il motore di ricerca classifica i contenuti del tuo sito web.

Ad esempio, se sposti il ​​cursore “Titolo” verso il basso e il cursore “Contenuto” verso l’alto, il contenuto avrà più valore del titolo.

Personalizza il peso del motore di ricerca

Puoi anche rimuovere completamente tutte le pagine dall’apparire nella ricerca di WordPress qui.

Basta fare clic sul pulsante “Rimuovi” nella sezione “Pagine”.

Fare clic sul pulsante per rimuovere l'origine della pagina

Viene visualizzato un popup in cui è necessario deselezionare la casella “Pagine”.

Quindi, fai clic sul pulsante “Fine” per rimuovere tutte le pagine dalla visualizzazione nella ricerca.

Deseleziona la casella delle pagine e salva

Dopo aver personalizzato le impostazioni predefinite del motore di ricerca, è necessario fare clic sul pulsante “Salva motori” per creare il primo motore.

Salva motore SearchWP predefinito

Escludi pagine specifiche dai risultati di ricerca di WordPress

Se vuoi solo escludere pagine specifiche dai risultati di ricerca sul tuo sito web, allora questa sezione fa per te.

Per fare ciò, utilizzeremo l’estensione Exclude UI da SearchWP. Quando hai effettuato l’accesso al tuo account SearchWP, vai su Escludi pagina di download dell’interfaccia utente e fai clic su “Scarica estensione”.

SearchWP esclude l'estensione dell'interfaccia utente

Quindi, installa e attiva l’estensione come faresti con qualsiasi altro plugin di WordPress.

Successivamente, apri la pagina che desideri escludere dai risultati della ricerca.

Quindi, assicurati che l’opzione “Pagina” sia selezionata nel menu di destra e seleziona semplicemente la casella di controllo “Escludi dalla ricerca”.

Casella di controllo Escludi dalla ricerca

Quindi fai clic sul pulsante “Aggiorna” e quella pagina sarà ora
nascosto dai risultati della ricerca. Anche se i tuoi visitatori inseriscono il titolo esatto della pagina nella barra di ricerca, non apparirà.

Se desideri nascondere più pagine singole dai risultati di ricerca, segui nuovamente i passaggi precedenti.

Per escludere post di blog specifici dai risultati di ricerca di WordPress, puoi seguire gli stessi passaggi sopra. L’unica differenza è che il menu di destra dirà “Post” invece di “Pagina”.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress. Potresti anche voler vedere la nostra guida per principianti su come ottenere un certificato SSL gratuito per il tuo sito web e il nostro i migliori servizi di telefonia aziendale per le piccole imprese.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Ci trovi anche su Twitter e Facebook.

il post Come escludere pagine dai risultati di ricerca di WordPress (passo dopo passo) è apparso per primo su WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.