Desideri eseguire un controllo di sicurezza di WordPress per assicurarti che il tuo sito Web sia sicuro?

WordPress pronto all'uso è molto sicuro. Tuttavia, se sospetti che qualcosa non vada bene con il tuo sito Web, ti consigliamo di eseguire un controllo di sicurezza completo per assicurarti che il tuo sito Web sia sicuro.

In questo articolo, ti mostreremo come eseguire facilmente un controllo di sicurezza di WordPress senza rimuovere il tuo sito.

Che cos'è un audit di sicurezza di WordPress?

L'audit di sicurezza di WordPress è il processo di controllo del sito Web per rilevare eventuali segni di violazione della sicurezza. Puoi eseguire un controllo di WordPress per cercare attività sospette, codice dannoso o un calo insolito delle prestazioni.

La sicurezza di base di WordPress contiene semplici passaggi che è possibile eseguire manualmente.

Per un controllo più approfondito, puoi utilizzare uno strumento di controllo della sicurezza di WordPress per eseguire automaticamente i controlli per te.

Esistono anche servizi di controllo della sicurezza di WordPress online che puoi utilizzare per valutare la sicurezza del tuo sito web.

Se trovi qualcosa di sospetto, puoi isolarlo, rimuoverlo e correggerlo.

Quando eseguire un controllo di sicurezza di WordPress?

È necessario eseguire un controllo di sicurezza di WordPress almeno una volta al trimestre. Ciò ti consente di essere sempre aggiornato e di chiudere le falle nella sicurezza anche prima che causino problemi.

Tuttavia, se vedi qualcosa di sospetto, dovresti eseguire immediatamente un controllo di sicurezza.

Di seguito sono riportati alcuni dei segni che indicano che potrebbe essere necessario un controllo di sicurezza.

  • Il tuo sito web è improvvisamente troppo lento e lento
  • Si assiste a un calo del traffico del sito Web
  • Ci sono nuovi account sospetti, richieste di password dimenticate o tentativi di accesso sul tuo sito web
  • Vedi collegamenti apparenti sul tuo sito web

Detto questo, diamo un'occhiata a come eseguire facilmente un controllo di sicurezza di WordPress sul tuo sito web.

Elenco di controllo per il controllo della sicurezza di WordPress

Di seguito sono riportati alcuni dei passaggi che è possibile eseguire per eseguire un controllo di sicurezza di base di WordPress sul proprio sito Web.

1. Aggiornamenti del software

Gli aggiornamenti di WordPress sono davvero importanti per la sicurezza e la stabilità del tuo sito web. Correggono le vulnerabilità della sicurezza, introducono nuove funzionalità e migliorano le prestazioni.

Assicurati che il tuo software principale di WordPress, tutti i plugin e i temi siano aggiornati. Puoi farlo facilmente visitando Dashboard »Aggiornamenti pagina all'interno dell'area di amministrazione di WordPress.

Aggiornamenti di WordPress

WordPress cercherà se sono disponibili aggiornamenti e quindi li elencherà per l'installazione. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, consulta le nostre guide su come aggiornare correttamente WordPress e come aggiorna correttamente i plugin di WordPress.

2. Controlla account utente e password

Successivamente, è necessario rivedere gli account utente di WordPress visitando Utenti »Tutti gli utenti pagina. Cercherai account utente sospetti che non dovrebbero esserci.

Se corri un negozio online, a sito di appartenenza, o vendere corsi online, quindi potresti disporre di account utente per consentire ai tuoi clienti di accedere.

Tuttavia, se gestisci un blog o un sito web aziendale, quindi dovresti vedere solo gli account utente per te o per qualsiasi altro utente che hai aggiunto manualmente.

Utenti WordPress

Se vedi account utente sospetti, devi eliminarli.

Ora se il tuo sito web non richiede agli utenti di creare un account, allora devi visitare Impostazioni »Generale pagina e assicurati che la casella accanto all'opzione “Chiunque può registrarsi” sia deselezionata.

Registrazione utente WordPress

Come ulteriore precauzione, è necessario modificare la password dell'amministratore di WordPress. Consigliamo vivamente di aggiungere autorizzazione a due fattori per rafforzare la sicurezza delle password sul tuo sito web.

3. Esegui una scansione di sicurezza di WordPress

IsItWP Security Scanner

Il prossimo passo è controllare le vulnerabilità della sicurezza del tuo sito web. Fortunatamente, ce ne sono diversi scanner di sicurezza online che è possibile utilizzare per verificare la presenza di malware.

Si consiglia di utilizzare IsItWP Security Scanner che controlla il tuo sito Web per malware e altre vulnerabilità di sicurezza.

Questi strumenti sono buoni, ma possono solo scansionare le pagine pubbliche del tuo sito web. Ti mostreremo come eseguire audit più approfonditi più avanti in questo articolo.

4. Controlla le analisi del tuo sito web

L'analisi dei siti Web ti aiuta a tenere traccia del traffico del tuo sito Web. Sono anche un ottimo indicatore della salute del tuo sito web.

Se il tuo sito web è stato inserito nella lista nera dai motori di ricerca, vedrai un improvviso calo del traffico del tuo sito web. Se il tuo sito web è lento o non risponde, anche le visualizzazioni della pagina generale diminuiranno.

Si consiglia di utilizzare MonsterInsights per monitorare il traffico del tuo sito web. Non solo mostra le visualizzazioni di pagina generali, ma puoi anche usarle per traccia gli utenti registrati, il tuo Clienti WooCommerce, forma conversioni e altro ancora.

5. Controlla o imposta i backup di WordPress

Se non l'hai già fatto, devi impostare immediatamente a Plugin di backup di WordPress. Ciò garantisce che sia sempre disponibile un backup nel caso in cui qualcosa vada storto.

D'altra parte, molti principianti dimenticano il proprio plug-in di backup di WordPress dopo averlo configurato. A volte i plug-in di backup potrebbero smettere di funzionare senza alcun preavviso. È una buona idea assicurarsi che il plug-in di backup funzioni ancora e salvare i backup.

Esegui automaticamente il controllo di sicurezza di WordPress

L'elenco di controllo sopra riportato consente di esaminare gli aspetti più importanti di un controllo di sicurezza. Tuttavia, non è un processo molto approfondito, il che significa che il tuo sito Web potrebbe essere ancora vulnerabile.

Ad esempio, è difficile tenere un registro manuale di tutte le attività dell'utente, differenze di file, codici sospetti e altro. È qui che è necessario un plug-in per automatizzare il controllo della sicurezza e tenere un registro di tutto.

Puoi automatizzare questo processo con l'aiuto di alcuni plugin di sicurezza e monitoraggio di WordPress.

1. Registro di controllo della sicurezza di WordPress

Registro di controllo sicurezza WP

Registro di controllo della sicurezza di WordPress è il miglior plug-in per il monitoraggio dell'attività di WordPress sul mercato.

Ti consente di tenere traccia di tutte le attività degli utenti sul tuo sito web. Puoi visualizzare tutti gli accessi utente, gli indirizzi IP e ciò che hanno fatto sul tuo sito web.

Visualizzatore registro di controllo

Puoi monitorare utenti, editor, autori e altri membri di WooCommerce che dispongono di un account sul tuo sito web.

Puoi anche attivare gli eventi che desideri monitorare e disattivare gli eventi che non desideri monitorare.

Tieni traccia degli eventi nel registro di controllo della sicurezza di WP

Il plug-in mostra anche una vista dal vivo di tutti gli utenti che hanno effettuato l'accesso al tuo sito Web. Se vedi un account sospetto, puoi terminare la loro sessione immediatamente e bloccarli.

Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida su come monitorare l'attività degli utenti in WordPress utilizzando il registro di controllo della sicurezza di WP.

2. Sucuri

Sucuri

Sucuri è il miglior plugin per firewall WordPress sul mercato ed è anche la migliore soluzione di sicurezza WordPress all-in-one che puoi ottenere per il tuo sito web.

Fornisce protezione in tempo reale contro Attacchi DDoS bloccando attività sospette anche prima che raggiungano il tuo sito Web. Ciò rimuove il carico dal tuo server e migliora la velocità / le prestazioni del tuo sito web.

Viene fornito con un plug-in di sicurezza integrato che verifica la presenza di codice sospetto nei file di WordPress. Puoi anche dare un'occhiata dettagliata all'attività dell'utente sul tuo sito web.

Più importante, Sucuri offre la rimozione di malware gratuitamente con tutti i loro piani a pagamento. Ciò significa che anche se il tuo sito Web è già interessato, i loro esperti di sicurezza lo puliranno per te.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come eseguire un controllo di sicurezza di WordPress sul tuo sito web. Potresti anche voler vedere il nostro completo Guida alla sicurezza di WordPress per istruzioni dettagliate su come proteggere il tuo sito Web.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di iscriverti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su cinguettio e Facebook.

Il post Come eseguire un controllo di sicurezza di WordPress (elenco di controllo completo) è apparso per primo WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone

Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.