Vuoi organizzare le tue pagine WordPress semplicemente trascinandole dove vuoi?

WordPress organizzerà i post e le pagine del tuo blog in base alla data di pubblicazione o all’ordine alfabetico per impostazione predefinita. Tuttavia, con la destra Plugin WordPress, puoi riordinare le tue pagine per organizzarle in modo più logico.

In questo articolo, ti mostreremo come riordinare e organizzare le pagine di WordPress con il trascinamento della selezione.

Perché cambiare l’ordine delle pagine di WordPress?

Per impostazione predefinita, WordPress organizzerà le tue pagine in ordine alfabetico o utilizzerà la data di pubblicazione per mostrare prima la pagina recente.

Se hai molte pagine, può essere difficile gestirle e trovare le pagine di cui hai bisogno nella dashboard di WordPress.

Fortunatamente, puoi utilizzare un semplice plug-in per riorganizzare le pagine semplicemente trascinandole e rilasciandole dove vuoi.

Diamo un’occhiata a come puoi organizzare le tue pagine WordPress usando il trascinamento della selezione.

Nota: Questa guida ti mostrerà come riordinare le tue pagine nella dashboard di WordPress, in modo da poter utilizzare questo ordine in WP_Query personalizzato. Se desideri riordinare le pagine in modo semplice, ti consigliamo di utilizzare la nostra guida su creare menu di navigazione in WordPress.

Organizza le tue pagine WordPress usando un plugin

Per prima cosa, dovrai installare e attivare il Ordinazione semplice delle pagine collegare. Se hai bisogno di aiuto, consulta la nostra guida su come installare un plugin per WordPress.

Una volta attivato, non ci sono impostazioni aggiuntive per utilizzare il plugin. Vai semplicemente a Pagine » Tutte le pagine dal pannello di amministrazione di WordPress e inizia a ordinare le tue pagine trascinandole e rilasciandole.

Cambia l'ordine delle pagine in WordPress

Ora puoi riorganizzare le tue pagine WordPress e posizionarle nell’ordine che preferisci.

Come organizzare manualmente le pagine di WordPress

Un altro modo per riorganizzare le tue pagine WordPress è modificare l’ordine nella sezione degli attributi della pagina.

Per iniziare, modifica semplicemente qualsiasi pagina. Una volta che sei nel Editor di blocchi di WordPress, vai alla casella “Attributi pagina” situata nel menu a destra.

Successivamente, puoi inserire il valore “Ordine” per la tua pagina. Più basso è il numero, più alto apparirà nell’elenco.

Modifica le impostazioni degli attributi della pagina

Il problema con questo metodo è che dovrai modificare manualmente il valore dell’ordine su tutte le altre pagine che desideri riorganizzare sul tuo sito web.

Questo può richiedere molto tempo e non offre l’opzione di trascinamento della selezione per organizzare le tue pagine. Ecco perché l’utilizzo del plug-in Simple Page Ordering è un’opzione migliore.

Se desideri riordinare anche i post del tuo blog, consulta la nostra guida su modi semplici per riordinare i post del tuo blog.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a conoscere il plug-in Simple Page Ordering e come organizzare le pagine di WordPress con il trascinamento della selezione. Potresti anche dare un’occhiata alla nostra guida su come creare un indirizzo email aziendale gratuito, o guarda il nostro confronto esperto di i migliori registrar di domini.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i video tutorial di WordPress. Ci trovi anche su Twitter e Facebook.

il post Come organizzare o riordinare le pagine di WordPress con il trascinamento della selezione è apparso per primo su WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.