Vuoi vedere le parole chiave che le persone usano per trovare il tuo sito Web WordPress?

Le parole chiave sono le frasi che gli utenti digitano nei motori di ricerca per trovare il contenuto che stanno cercando. Vorresti che il tuo sito Web si classificasse per le parole chiave giuste che descrivono ciò che stai offrendo.

In questa guida, ti mostreremo come visualizzare facilmente le parole chiave utilizzate dagli utenti per trovare il tuo sito WordPress.

Che cos'è il monitoraggio delle parole chiave e perché è importante?

Il tracciamento delle parole chiave è fondamentalmente l'attività di monitoraggio della posizione del tuo sito Web per parole chiave specifiche nei motori di ricerca come Google, Bing, ecc.

Il monitoraggio delle parole chiave ti aiuta a visualizzare metriche importanti come quali parole chiave specifiche le persone utilizzano per trovare il tuo sito Web, in modo da poterti concentrare su ciò che funziona e smettere di passare il tempo su ciò che non lo è.

Quando si tratta di ottimizzazione SEO di WordPress, spesso consigliamo agli utenti di farlo ricerca per parole chiave e aggiungi meta descrizione / parole chiave appropriate al loro sito web. Questo aiuta il tuo sito Web a posizionarsi più in alto nei motori di ricerca.

Ma ciò che molti principianti non sanno è che le classifiche di ricerca cambiano abbastanza spesso. Se un nuovo concorrente entra nel mercato o il tuo precedente concorrente migliora ulteriormente la sua SEO, allora puoi perdere le classifiche che avevi in ​​precedenza e quindi il traffico con esso.

A volte gli aggiornamenti dell'algoritmo di Google possono anche far aumentare o diminuire il tuo sito Web nelle classifiche per le tue parole chiave principali.

Noi di WPBeginner crediamo che sia più semplice raddoppiare il traffico e le vendite del tuo sito web quando sai esattamente come le persone trovano e utilizzano il tuo sito web.

Detto questo, diamo un'occhiata a come visualizzare le parole chiave utilizzate dagli utenti per trovare il tuo sito web.

Tracciamento delle parole chiave utilizzate dagli utenti per trovare il tuo sito

Il modo migliore per tenere traccia delle parole chiave utilizzate dagli utenti e delle parole chiave in base alle quali si colloca il tuo sito Web è utilizzare Google Search Console.

Google Search Console è uno strumento gratuito offerto da Google per aiutare i proprietari di siti Web a monitorare e mantenere la presenza del loro sito nei risultati di ricerca di Google.

Ti mostreremo come collegare la console di ricerca a Google Analytics e come portare questi rapporti direttamente nella dashboard di WordPress.

Infine, tratteremo come monitorare non solo le tue parole chiave, ma anche le parole chiave per i tuoi concorrenti.

Suona bene? Iniziamo.

Monitoraggio delle parole chiave del sito Web in Google Search Console

Se non lo hai già fatto, devi aggiungere il tuo sito Web a Google Search Console. Abbiamo un tutorial dettagliato su come aggiungi il tuo sito WordPress a Google Search Console.

Puoi semplicemente visitare il Google Search Console sito Web e seguire le istruzioni nel nostro tutorial.

Avvia Google Search Console

Dopo aver aggiunto il tuo sito Web a Google Search Console, potrai utilizzarlo per monitorare le tue classifiche di ricerca.

Per visualizzare le posizioni delle parole chiave, fai clic sul rapporto sul rendimento, quindi fai clic sul punteggio medio della posizione.

Tieni traccia delle posizioni delle parole chiave

Search Console ora caricherà i rapporti con la colonna della posizione media inclusa.

Successivamente, devi scorrere un po 'verso il basso per vedere l'elenco completo delle parole chiave per cui il tuo sito web si classifica.

Visualizza le classifiche delle parole chiave

Vedrai un elenco di parole chiave con il numero di clic, impressioni e posizione di quella parola chiave nei risultati di ricerca.

Puoi ordinare i dati per clic, impressioni e colonne di posizione. Puoi visualizzare le tue parole chiave di ranking ordinando i dati per posizione.

Mentre scorri verso il basso, sarai in grado di vedere le parole chiave in cui il tuo sito appare più in profondità nei risultati di ricerca. Puoi ottimizzare i tuoi contenuti per ottenere un posizionamento più elevato anche per quelle parole chiave.

Metodo 2. Tieni traccia delle tue parole chiave all'interno di WordPress con MonsterInsights

Per questo metodo, utilizzeremo MonsterInsights per recuperare i nostri dati di Google Search Console all'interno della dashboard di WordPress.

Questo metodo ha due vantaggi.

  • Puoi vedere le tue parole chiave direttamente nell'area di amministrazione di WordPress
  • Lo vedrai insieme agli altri rapporti di MonsterInsights che ti aiuteranno a pianificare in modo più efficiente

MonsterInsights è il plug-in n. 1 di Google Analytics per WordPress. Ti consente di installare facilmente Google Analytics in WordPress e ti mostra rapporti leggibili direttamente nella tua dashboard di WordPress.

Innanzitutto, devi solo installare e attivare il MonsterInsights plugin sul tuo sito web. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Per istruzioni dettagliate, consultare la nostra guida completa su come installare Google Analytics in WordPress.

Dopo aver installato e configurato MonsterInsights, il passaggio successivo consiste nel collegare il tuo account Google Analytics al tuo account Goole Search Console.

Accedi semplicemente al tuo account Google Analytics e fai clic sul pulsante Ammin nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

Collega la console di ricerca

Successivamente, devi fare clic su “Tutti i prodotti” nella colonna delle proprietà e quindi fare clic sul pulsante “Link Search Console”.

Questo ti porterà alla pagina delle impostazioni di Search Console in cui è necessario fare clic sul pulsante Aggiungi. Successivamente, vedrai un elenco di siti Web aggiunti al tuo account Google Search Console.

Seleziona la proprietà di Google Search Console

Fai clic sul pulsante OK per continuare e i tuoi account Analytics e Search Console saranno ora collegati.

Ora puoi visualizzare le parole chiave per cui il tuo sito web si posiziona all'interno dell'area di amministrazione di WordPress.

Vai semplicemente a Approfondimenti »Rapporti e quindi passa alla scheda Search Console.

Rapporto sulla console di ricerca

Vedrai un elenco di parole chiave in cui il tuo sito web appare nei risultati di ricerca. Successivamente, per ogni parola chiave vedrai anche i seguenti parametri:

  • Clic: la frequenza con cui si fa clic sul sito quando viene visualizzato per questa parola chiave
  • Impressioni: la frequenza con cui appare nei risultati di ricerca per quella parola chiave
  • CTR: percentuale di clic per questa parola chiave
  • Posizione media: la posizione media del tuo sito nei risultati di ricerca per quella particolare parola chiave

Metodo 3. Monitoraggio delle classifiche delle parole chiave in Google Analytics

Nel metodo precedente, ti abbiamo mostrato come connettere Google Search Console al tuo account Google Analytics e visualizzare i rapporti all'interno della dashboard di WordPress.

Tuttavia, puoi anche visualizzare le classifiche delle parole chiave all'interno di Google Analytics.

Accedi semplicemente alla dashboard di Google Analytics e vai a Acquisizioni »Search Console» Query rapporto.

Cerca parole chiave in Google Analytics

Le parole chiave per la ricerca verranno elencate nella colonna Query di ricerca. Per ogni parola chiave, vedrai anche il CTR, le impressioni e la posizione media.

Metodo 4. Monitoraggio delle parole chiave della concorrenza mediante SEMRush

Vuoi monitorare non solo le tue ma anche le parole chiave per le quali i tuoi concorrenti si classificano? Questo metodo ti consente di farlo con consigli reali su come superare la concorrenza.

Useremo SEMRush per questo metodo. È uno dei migliori strumenti SEO sul mercato perché ti aiuta a ottenere più traffico di ricerca sul tuo sito web.

Lo usiamo sui nostri numerosi siti Web per raccogliere informazioni sulla concorrenza.

Innanzitutto, devi registrarti per un SEMRush account. Nota: è possibile utilizzare il nostro Coupon SEMRush per ottenere un affare migliore.

Dopo aver creato un account, è possibile inserire il nome del dominio nella barra di ricerca in alto nella dashboard SEMRush.

Tieni traccia di un nome di dominio in SEMRush

Successivamente, SEMRush ti mostrerà il rapporto completo sulle parole chiave con un elenco delle tue parole chiave di ranking più elevato.

Elenco delle parole chiave in SEMRush

Fai clic sul pulsante Visualizza rapporto completo per ottenere l'elenco completo delle parole chiave.

Accanto a ciascuna parola chiave, vedrai la sua posizione, il volume di ricerca, i costi (per la pubblicità a pagamento) e la percentuale di traffico che invia al tuo sito web.

Puoi anche inserire il nome di dominio del tuo concorrente per scaricare un elenco completo di tutte le parole chiave in cui si trovano.

Suggerimenti per migliorare le parole chiave in base alle quali il tuo sito web si classifica

Mentre scorri l'elenco delle parole chiave, noterai che alcuni dei tuoi risultati si posizionano abbastanza bene (tra i primi 10) con impressioni significative ma CTR molto basso.

Ciò significa che gli utenti non hanno trovato il tuo articolo abbastanza interessante da fare clic su. Puoi modificarlo migliorando il titolo e le meta descrizioni del tuo articolo. Consulta la nostra guida su come migliorare il blog post SEO classificare più in alto.

Vedrai anche parole chiave in cui il tuo sito web può facilmente posizionarsi più in alto. È quindi possibile modificare quegli articoli e migliorarli aggiungendo contenuti più utili, aggiungendo un video e facilitando la lettura.

Se si utilizza SEMRush, è possibile utilizzare il loro Strumento Assistant di scrittura che ti aiuta a migliorare i tuoi contenuti rendendolo più SEO friendly per quella particolare parola chiave. Consulta la nostra guida su utilizzando l'assistente per la scrittura SEO per ulteriori dettagli.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come vedere le parole chiave che le persone usano per trovare il tuo sito WordPress. Puoi anche consultare la nostra guida su come aumentare facilmente il traffico del sito web con consigli pratici per i principianti.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di iscriverti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su cinguettio e Facebook.

Il post Come vedere le parole chiave che le persone usano per trovare il tuo sito WordPress è apparso per primo WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone

Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.