Hosting WordPress conveniente con tecnologia LiteSpeed
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Hosting WordPress conveniente con tecnologia LiteSpeed

Tempo di lettura: 8 minuti

L’hosting è la base del tuo sito WordPress, quindi vorrai assicurarti di prendere la decisione giusta.

In un mondo perfetto, saremmo tutti in grado di pagare per quei piani di hosting WordPress gestiti super costosi. Ma qui nel mondo reale, probabilmente stai cercando la migliore prestazione che puoi ottenere senza spendere una fortuna.

HostDash è un host WordPress che offre hosting WordPress condiviso con siti Web e spazio di archiviazione illimitati a un prezzo competitivo.

Ma a differenza di molti altri host WordPress illimitati economici, HostDash utilizza LiteSpeed ​​Web Server su tutti i suoi piani, il che lo aiuta a offrire prestazioni sorprendentemente buone per i suoi prezzi bassi.

Nella nostra recensione di HostDash, daremo un’occhiata pratica a questo provider, inclusa l’esecuzione di alcuni test delle prestazioni e l’analisi dell’esperienza e dei prezzi della dashboard.

Se sei interessato all’hosting WordPress basato su LiteSpeed ​​che non romperà la banca, dovresti dare una lettura a questo.

Recensione di HostDash: uno sguardo alle funzionalità

Per dare il via alla nostra recensione di HostDash, diamo un’occhiata alle caratteristiche generali. Quindi, eseguirò alcuni test delle prestazioni e ti darò un’occhiata pratica al dashboard.

Ambiente di hosting e prestazioni

Innanzitutto, parliamo dell’ambiente di hosting stesso.

HostDash utilizza LiteSpeed ​​Web Server su tutti i piani, che offre prestazioni eccellenti e consente di utilizzare LiteSpeed ​​Cache.

Personalmente, utilizzo uno stack interamente Nginx, ma so che molte persone giurano assolutamente su LiteSpeed ​​dal punto di vista delle prestazioni, quindi penso che questa sia un’ottima scelta.

Oltre a ciò, ecco alcuni altri dettagli sull’ambiente di HostDash che sono rilevanti per le prestazioni:

  • Tutti i piani utilizzano CPU AMD EPYC
  • Tutti i piani offrono spazio di archiviazione NVMe (SSD) illimitato
  • Data center con sede negli Stati Uniti

Funzionalità di gestione di server e siti web

Per gestire il tuo server e i tuoi siti Web, HostDash ti offre cPanel, che è lo strumento di gestione dell’hosting “standard”.

Molte persone preferiscono cPanel perché semplifica l’esecuzione di azioni chiave e, poiché è così popolare, è facile trovare aiuto e integrazioni quando necessario.

Hai accesso a tutte le normali funzionalità in cPanel, ma individuerò alcuni dei dettagli più importanti:

  • Certificati SSL gratuiti – puoi facilmente configurarli con pochi clic.
  • Facile installazione di WordPress – HostDash preinstalla WordPress per te in modo che tu possa iniziare subito sul tuo primo sito, ma puoi facilmente creare nuovi siti WordPress con il programma di installazione. Il programma di installazione supporta anche altri software open source oltre a WordPress.
  • Migrazioni WordPress gratuite – se stai attualmente ospitando WordPress altrove, HostDash migrerà il tuo sito gratuitamente.
  • Account di posta elettronica gratuiti – mentre l’e-mail non è pubblicizzata sulla pagina di hosting, puoi creare account e-mail illimitati tramite cPanel.
  • Backup facili – puoi usare il normale Backup Wizard di cPanel o quello incluso JetBackup 5 attrezzo.
  • Immunify360 – ottieni l’accesso in bundle a Imunify360 per la scansione del malware e la sicurezza proattiva del sito come il firewall di Imunify360.

Supporto

HostDash offre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su tutti i piani, con l’unico canale di supporto che è il ticket.

Se sei il tipo di persona che preferisce la chat dal vivo o l’assistenza telefonica, questo potrebbe essere qualcosa da considerare.

Personalmente, raramente mi rivolgo al supporto dell’hosting, quindi sto bene con i ticket. In effetti, il mio attuale fornitore di pannelli di hosting offre solo supporto per i ticket e mi è andata bene con quella disposizione, ma questo probabilmente dipende dalle preferenze personali.

Test delle prestazioni di HostDash

Le prestazioni sono il dettaglio più importante in qualsiasi host WordPress, quindi inizieremo la sezione pratica della nostra recensione di HostDash con alcuni test di prestazioni reali.

Per creare un test realistico, ho utilizzato il tema WordPress più popolare esistente, Astra, e ho importato uno dei siti demo di Astra che sono costruiti con elementor, il più popolare Plugin per la creazione di pagine WordPress in esistenza.

Fondamentalmente, sto cercando di utilizzare un sito equivalente ai tipi di siti che gli utenti di WordPress normali creano!

In termini di ottimizzazione delle prestazioni, non ho aggiunto nessuna delle mie modifiche ma ho utilizzato il plug-in LiteSpeed ​​Cache incluso.

Ancora una volta, essere in grado di utilizzare la funzionalità di memorizzazione nella cache in LiteSpeed ​​Cache è uno dei vantaggi dell’utilizzo di un host basato su LiteSpeed ​​come HostDash.

Oltre alla funzionalità di memorizzazione nella cache, ne ho abilitate anche alcune altre tattiche di ottimizzazione delle prestazioni di base forniti con LiteSpeed ​​Cache.

Non sono andato troppo pazzo qui, solo cose di base come la minimizzazione e il caricamento lento. Se ti addentri davvero in LiteSpeed ​​Cache, ha caratteristiche dettagliate che si confrontano favorevolmente con plug-in come NitroPack e WP Rocket (ma è gratuito al 100%).

Una volta terminata la configurazione del sito, l’ho eseguito attraverso un paio di diversi strumenti di test della velocità.

Per prima cosa ho usato Test della pagina web con la seguente configurazione:

  • Test dalla Virginia, USA. Il nostro data center HostDash è anche negli Stati Uniti.
  • Utilizzare una connessione FIOS limitata (20/5 Mbps, 4 ms RTT) per creare uno scenario di test più realistico. Questo è un po’ più lento delle connessioni super veloci e non limitate utilizzate da strumenti come Pingdom.
  • Esegui nove test separati e prendi il valore mediano per eliminare la variabilità del singolo test.
HostDash WebPageRisultati del test

Nel complesso, HostDash si è comportato abbastanza bene in questo primo test, con un tempo al primo byte (TTFB) di 0,231 secondi e un tempo LCP (Largest Contentful Paint) di circa un secondo.

Successivamente, volevo avere un’idea di come HostDash regge sotto scala. Cioè, se qualcosa cambia se ci sono più visitatori che navigano contemporaneamente.

Per testare questo, ho usato LoadFocus simulare 14 visitatori che navigano contemporaneamente per un minuto (con un tempo di accelerazione di 20 secondi).

Qui, HostDash è rimasto abbastanza stabile, che è quello che vuoi in un host.

C’era un lieve aumentare quando i visitatori hanno raggiunto il picco da circa 270 ms a 400 ms di tempi di risposta, ma non si sono verificati errori né picchi di grandi dimensioni*.

Test delle prestazioni di HostDash Load Focus

A mio avviso, immagino che gran parte di questo provenga da LiteSpeed ​​Web Server e LiteSpeed ​​Cache.

*Su host condivisi economici che non gestiscono bene questo test (ad es. Bluehost), è comune vedere picchi negli oltre 3000 ms per i tempi di risposta, per darti un po’ di contesto.

Dashboard di HostDash ed esperienza utente

Ora che abbiamo esaminato le prestazioni, passiamo a com’è ospitare un sito su HostDash e com’è l’esperienza della dashboard.

Nel complesso, l’esperienza è piuttosto “standard”. Cioè, non c’è nulla che faccia risaltare l’esperienza dell’interfaccia di HostDash dagli altri provider di hosting cPanel, nel bene o nel male.

Ottieni una semplice dashboard per gestire i tuoi pacchetti di fatturazione e hosting e poi utilizzerai cPanel per tutto il resto.

Diamo un’occhiata…

Dashboard di fatturazione dell’account

Per gestire i tuoi piani di hosting, i dettagli di fatturazione e altri dettagli non direttamente associati al tuo server di hosting, otterrai una semplice dashboard simile a questa:

Dashboard di fatturazione HostDash

cPanel

Per gestire il tuo hosting effettivo, HostDash offre cPanel, che è piuttosto standard. Se hai mai usato un host con cPanel, ti sentirai come a casa.

In cPanel, avrai una vasta gamma di strumenti per gestire:

  • Programmi di installazione di software, incluso un programma di installazione di WordPress con un clic
  • Email e account di posta elettronica
  • Account FTP, insieme a un file manager nel browser
  • Database e phpMyAdmin
  • Domini e sottodomini
  • Statistiche a livello di server
  • Certificati SSL gratuiti
  • Strumenti di sicurezza come blocchi IP e protezione hotlink
  • Impostazioni LiteSpeed, incluso un gestore di cache Web LiteSpeed ​​per svuotare la cache a livello di server
  • Impostazioni di Imunify360 per la sicurezza
Dashboard HostDash cPanel

Prezzi HostDash

Successivamente, parliamo di prezzi.

I prezzi di HostDash per l’hosting WordPress sono abbastanza convenienti, con anche il piano di livello superiore a prezzo pieno che supera i $ 15 al mese con prezzi regolari.

Come la maggior parte degli altri host WordPress economici, HostDash utilizza prezzi promozionali per il ciclo di fatturazione iniziale.

Ciò significa che pagherai un prezzo molto basso per il tuo primo periodo di fatturazione, che può variare da un mese a tre anni. Al termine del primo periodo di fatturazione, il tuo piano si rinnoverà al prezzo normale.

Se puoi permetterti il ​​costo iniziale e pensi di aver bisogno di hosting per più anni, l’opzione migliore dal punto di vista del budget è di pagare tre anni in anticipo.

Non solo otterrai un prezzo mensile inferiore, ma bloccherai anche il prezzo promozionale per tre anni interi.

Ovviamente, lo svantaggio è che ti sei anche impegnato a utilizzare questo piano per tre anni, quindi vorrai essere sicuro che sia giusto per te.

HostDash offre tre piani di hosting WordPress:

  • Avviare – un sito web con prestazioni 1x. A partire da $ 2,95 al mese con un impegno di tre anni. Rinnovo a $ 6,95 al mese.
  • Crescita – siti Web illimitati con prestazioni raddoppiate. A partire da $ 5,95 al mese. Si rinnova a $ 9,95 al mese.
  • Scala – siti Web illimitati con prestazioni 3x. Da $ 7,95 al mese. Si rinnova a $ 14,95 al mese.

Con tutti i piani, ottieni anche una registrazione gratuita del dominio .com per la vita del tuo piano (inclusa la privacy del dominio per proteggere i tuoi dati di contatto). Questo è piuttosto generoso poiché molti altri host ti danno solo il primo anno del tuo dominio gratuitamente (o non offrire nemmeno un nome di dominio gratuito).

Tutti i piani includono anche un Garanzia di rimborso di 60 giorni.

Ecco i dettagli completi sui prezzi:

HostDash ha condiviso la revisione dei prezzi dell'hosting WordPress

Quindi, se vuoi siti Web illimitati, ti consigliamo di andare con Crescita o Scala. E se vuoi le migliori prestazioni, ti consigliamo di andare con Scala.

Se hai bisogno di ancora più potenza, anche HostDash offre piani di hosting aziendale più costosi – è possibile visualizzare i prezzi di seguito:

Revisione dei prezzi di HostDash Business

Infine, ci sono anche piani di hosting del rivenditore se vuoi rivendere hosting ai tuoi clienti. Questi piani includono una licenza Clientexec gratuita insieme a WHM e cPanel.

Considerazioni finali su HostDash

Nel complesso, HostDash sembra un’altra solida opzione per l’hosting WordPress di siti illimitati a prezzi accessibili.

Personalmente, penso che l’uso di LiteSpeed ​​Web Server su tutti i piani sia uno dei principali fattori di differenziazione di HostDash.

Molti altri host WordPress condivisi utilizzano Apache, il che è uno svantaggio perché LiteSpeed ​​generalmente ha prestazioni migliori di Apache, soprattutto su scala ridotta.

Inoltre, poiché HostDash utilizza LiteSpeed, puoi beneficiare di tutte le funzionalità del plug-in gratuito LiteSpeed ​​Cache. LiteSpeed ​​Cache è uno dei migliori plugin gratuiti per le prestazioni che troverai, quindi questo è un grande vantaggio.

In termini di esperienza della dashboard, non c’è nulla che risalti davvero: è solo la normale “esperienza cPanel”, che non è una brutta cosa poiché la maggior parte delle persone preferisce cPanel a un pannello di hosting personalizzato a meno che l’host non faccia il proprio pannello personalizzato veramente bene.

Infine, mentre i prezzi sono già bassi, l’aggiunta di un omaggio .com dominio per la vita del tuo piano aumenta ulteriormente il valore, il che è fantastico se hai un budget limitato.

Se stai cercando un hosting WordPress condiviso illimitato per i tuoi siti, dai un’occhiata a HostDash. C’è una garanzia di rimborso di 60 giorni in modo da non rischiare denaro.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù