I collaboratori di Gutenberg hanno spostato i loro sforzi per concentrarsi sul blocco di navigazione prima di WordPress 5.9, lasciando l’editor di navigazione per una versione futura. I recenti check-in sui progressi hanno ulteriormente ristretto l’ambito di quello cheMatias Ventura in precedenza proiettato includere “entrambi iblocco di navigazione e progetti di schermate di navigazione.”

“L’editor di navigazione non sarà incluso in WordPress 5.9 perché sono necessarie modifiche al blocco affinché l’editor abbia successo”, l’ingegnere e collaboratore principale di Automattic Dave Smith disse. “Dobbiamo concederci un tempo sufficiente per testare l’editor prima di qualsiasi rilascio importante e consentire il feedback della community”.

Durante un recente Riunione nel corridoio del ritrovo, i contributori hanno discusso alcune delle sfide che hanno incontrato nel lavorare sull’editor di navigazione. Smith ha affermato che il risultato di quell’incontro è stato che “gli sforzi dei contributori passeranno al blocco Nav per risolvere alcuni dei problemi architettonici sottostanti”. I contributori e i partecipanti alla riunione hanno convenuto che l’editor di navigazione deve essere sospeso fino alla spedizione del blocco di navigazione.

Smith ha riassunto l’aggiornamento dell’ambito per la navigazione basata su blocchi in WordPress 5.9 e le modifiche al blocco necessarie per far avanzare il progetto:

  • separando specificamente la presentazione della navigazione dai suoi dati al fine di rendere riutilizzabili le navigazioni. Questo serve sia il progetto Nav Editor che la versione di WordPress 5.9 in generale.
  • L’editor di navigazione si concentrerà alla fine sulla manipolazione del dati di una navigazione ed è per questo che il lavoro di cui sopra è un prerequisito per il successo del progetto.
  • Il lavoro sull’editor di navigazione riprenderà dopo WordPress 5.9. Continueremo a concentrarci sulla retrocompatibilità guardando al mondo dei blocchi.
  • È improbabile che perseguiremo un nuovo blocco “Menu classico”. Piuttosto concentrandosi sul blocco di navigazione (o sui suoi dati).

Come parte dello sforzo di separare la presentazione della navigazione dai suoi dati, i contributori stanno prendendo in considerazione due importanti PR che esplorano approcci diversi:

La discussione sui meriti e sugli svantaggi di entrambi gli approcci continuerà prima che i contributori ne scelgano uno da abbracciare per andare avanti. Smith ha identificato i seguenti obiettivi come fattori importanti per la decisione architettonica:

  • Consenti l’utilizzo delle navigazioni in posizioni diverse all’interno dello stesso modello/sito.
  • Consenti il ​​riutilizzo della stessa navigazione dati ma con diverso di presentazione trattamenti.
  • Conserva la capacità di creare rapidamente nuove navigazioni.
  • Presentazione e dati separati per consentire la modifica dei dati di navigazione isolatamente (ad es. progetto Nav Editor).
  • Consenti il ​​riutilizzo delle navigazioni tra i temi.

Sebbene disporre di un editor di navigazione completo sarebbe l’ideale per il lancio insieme alle altre funzionalità di modifica del sito completo di WordPress 5.9, è logico che i contributori si stiano prendendo il loro tempo per deliberare sull’approccio architettonico che definirà i menu in WordPress per il prossimo futuro. Chiunque abbia opinioni forti sul futuro della navigazione in WordPress dovrebbe testare le PR e partecipare alla discussione.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.