Le cose si muovono velocemente sui social media. Hai solo pochi secondi per impressionare coloro che si imbatteranno nei tuoi post che promuovono il tuo ultimo progetto. È inoltre necessario racchiudere molte informazioni in una piccola finestra che potrebbe potenzialmente attirare una serie di utenti diversi.

WordPress non ha fatto alcun favore agli autori di plugin e temi che condividono collegamenti alle loro estensioni ospitate nella directory. Le carte sociali per loro includono una semplice immagine, titolo e descrizione. Invece, WordPress.org potrebbe generare dinamicamente le immagini social popolandole con altri dati, come valutazioni, installazioni attive e altro.

Questo è proprio ciò che il co-fondatore di GiveWP Matt Cromwell proposto oggi in un nuovo biglietto. “Quando gli autori di plugin/temi/blocchi/pattern vogliono condividere il loro lavoro su piattaforme social, vogliono collegarsi direttamente al loro prodotto su .org e farlo sembrare carino”, ha detto.

Ha condiviso un’immagine di an tweet precedente dall’account Twitter di GiveWP oggi:

L’obiettivo è portare avanti il ​​concetto che GitHub ha messo in atto durante l’estate. A giugno, la piattaforma ha lanciato un nuovo framework per la creazione di immagini Open Graph. Il sistema genera un’immagine al volo con dati specifici per un repository, un problema, una richiesta pull e altro ancora.

Nel contesto dei plugin, temi e modelli di WordPress, ci sono alcune informazioni che potrebbero aiutare a evidenziare i progetti:

  • Collaboratori (solo plugin)
  • Locali/Traduzioni
  • Valutazione
  • Installa

Questi dati sono prontamente disponibili su WordPress.org. Tutto ciò che sarebbe veramente necessario è il codice per generare le immagini sociali con esso.

Cromwell ha condiviso un mockup di come potrebbe essere un plugin, disponibile anche tramite il Progetto Figma lui creò:

Mockup di un'immagine social generata dinamicamente per un plug-in di WordPress, inclusi contributori, impostazioni locali, valutazione e dati di installazione.
Mockup per l’immagine social generata da un plugin.

Ha anche una versione annotata:

Una versione annotata di un mockup di un'immagine social generata dinamicamente per un plug-in di WordPress, inclusi contributori, impostazioni locali, valutazione e dati di installazione.
Versione annotata del mockup dell’immagine sociale.

Finora, il feedback è stato positivo nel biglietto. Questa è probabilmente una di quelle vittorie facili che la maggior parte delle persone nella comunità potrebbe ottenere.

“Aggiungerei solo che mi piacerebbe che questo fosse tradotto automaticamente”, ha detto Jean-Baptiste Audras nel biglietto. “Il che sembra fattibile dato che la lingua/località è fornita dall’URL.”

L’idea è di utilizzare il testo tradotto per l’immagine generata se il collegamento condiviso proviene da uno dei tanti sottodomini specifici della locale su WordPress.org. Quindi, un URL spagnolo utilizzerebbe la traduzione spagnola esistente.

Potremmo persino applicare questo concetto ad altre pagine su WordPress.org, in particolare a quelle che potrebbero non avere un’immagine associata. Questo è un trattamento che Courtney Engle Robertson, Web Design e Developer Advocate di GoDaddy, richiesto sul post su Facebook di Cromwell sull’idea. I workshop nella sezione Impara del sito, ad esempio, potrebbero visualizzare il numero di lingue o la lunghezza, in modo che i potenziali visitatori abbiano maggiori informazioni prima di fare clic su un collegamento.

La cosa migliore di questa idea è che la community di WordPress probabilmente ha già il codice di base per farlo accadere. Automatico acquistato Il plugin Social Image Generator di Daniel Post il mese scorso. Il piano è di raggruppare la funzionalità in Jetpack come parte dei suoi strumenti di social media.

Immagine decorativa generata automaticamente per il post, che mostra l'output del generatore di immagini social.
Immagine generata utilizzando dati dinamici.

Con un po’ di codice personalizzato, non è una forzatura pensare che potremmo avere immagini social migliori in breve tempo. Il plugin era già stato creato pensando alla personalizzazione quando ho recensito a giugno.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.