Le migliori alternative a Drupal |  HTMLGoodies.com
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Le migliori alternative a Drupal | HTMLGoodies.com

Tempo di lettura: 7 minuti

Stai cercando un sistema di gestione dei contenuti (CMS) per aiutarti ad aggiornare il tuo sito web esistente o crearne uno nuovo? Drupale potrebbe portare a termine il lavoro, ma cosa succede se hai già scoperto che non è adatto? In tal caso, continua a leggere, poiché daremo un’occhiata più da vicino a diverse alternative a Drupal per soddisfare le tue esigenze di sviluppo web e gestione dei contenuti.

Che cos’è un sistema di gestione dei contenuti (CMS)?

Un CMS è uno strumento che semplifica l’ottimizzazione o la modifica di un sito Web eliminando la necessità di completare una serie di complicate attività PHP o API o creando manualmente un sito utilizzando HTML, CSS e JavaScript. A seconda del CMS, potresti avere il controllo sulla codifica del tuo sito, ma il vantaggio generale di una tale soluzione di creazione di siti Web è che è facile da usare e consente anche ai principianti di creare un sito Web senza alcuna conoscenza di codifica.

Leggi: Il miglior CMS per sviluppatori Web

Cos’è Drupal?

Drupal è un popolare CMS open source creato pensando agli sviluppatori. Noto per la sua flessibilità, questo CMS gratuito ti dà la possibilità di estendere le funzionalità tramite migliaia di moduli, ed è inoltre completo di sicurezza integrata e funzionalità per aiutarti a costruire il miglior sito possibile.

Gli sviluppatori, in particolare, citano quanto sia facile creare personalizzazioni in Drupal, in particolare implementando il codice PHP e altri linguaggi di scripting web. Uno dei motivi per cui questo è così semplice in Drupal è a causa di ganciche consente agli sviluppatori Web di lavorare con il codice principale di Drupal per aggiungere funzionalità e funzionalità.


Ganci Drupali

Poiché Drupal è open source, è anche facile vedere la base di codice e modificarla. Inoltre, gli sviluppatori Drupal non si limitano alle solite strutture CMS come categorie, articoli e così via. Invece, possono creare la propria struttura del sito Web in base alle proprie esigenze.

Drupal CMS

Per chi è l’ideale Drupal?

Poiché questo articolo riguarda le alternative a Drupal, non sorprende che questo CMS non sia per tutti. Per chi è l’ideale? Aziende che hanno bisogno di creare siti web grandi e complessi. Drupal può servire bene tali clienti poiché è scalabile e offre anche capacità multilingue se hai esigenze globali.

Drupal è ideale anche per gli sviluppatori web che hanno conoscenze di programmazione e desiderano il potere di creare un sito Web completamente personalizzato da zero. Questo CMS ti consente di personalizzare e ricostruire elementi in base alle tue esigenze, grazie alla sua natura open source. E offre anche versatilità in termini di tipi di contenuto, poiché puoi utilizzare Drupal per inserire post di blog, pagine informative e così via nel tuo sito.

Sebbene tu possa trovare molto aiuto tramite la community di Drupal, qui non troverai un servizio clienti o supporto dedicato. Quindi, se questo non è un problema, Drupal dovrebbe essere adatto. E infine, se vuoi il controllo al 100% sulla sicurezza, Drupal è l’opzione giusta per te.

Leggi: Come ottimizzare le prestazioni del tuo sito web

Ragioni per scegliere un’alternativa Drupal

Sebbene Drupal sia uno dei sistemi di gestione dei contenuti più popolari, non è per tutti. Qual è il suo principale svantaggio? Usabilità, quindi se sei un principiante che cerca di evitare una curva di apprendimento ripida e desideri qualcosa pronto per uscire dagli schemi, un’alternativa Drupal potrebbe essere la soluzione migliore.

Ecco altri motivi per scegliere un’alternativa Drupal:

  • Ti manca l’esperienza di programmazione e codifica.
  • Potrebbe essere necessario un supporto professionale o un servizio clienti.
  • Ti preoccupi delle prestazioni e della velocità del tuo sito.
  • Vuoi costruire il tuo sito il più rapidamente possibile con la minor quantità di lavoro.

Le migliori alternative a Drupal

Ora che hai visto alcuni dei pro e dei contro di Drupal, è tempo di rivelare alcune delle sue migliori alternative per lo sviluppo web e la gestione dei contenuti.

WordPress.org

WordPress.org è il CMS più popolare al mondo. Detiene oltre il 60% della quota di mercato di tutti i siti Web creati tramite un CMS e alimenta oltre il 40% dei primi 10 milioni di siti. Come Drupal, WordPress.org è molto flessibile, grazie alla sua natura open source. A differenza di Drupal, è più facile da usare e richiede meno conoscenze di codifica.

Cruscotto di WP CMS

Non avrai problemi a trovare risorse, come tutorial di WordPress o forum di supporto, quando utilizzi WordPress.org per creare un sito, poiché è la più grande comunità CMS open source al mondo. Puoi trovare migliaia di design e temi professionali per ottenere l’aspetto del tuo sito proprio come lo desideri e puoi estenderne la funzionalità tramite migliaia di plug-in.

Per quanto riguarda il suo prezzo, WordPress.org è gratuito, quindi puoi scaricarlo e iniziare a goderne le funzionalità senza pagare nulla. Tuttavia, ci sono alcune spese da considerare se prevedi di utilizzare WordPress.org per creare i tuoi siti, come la registrazione del dominio, l’hosting, la sicurezza e plugin e temi premium. E, se hai bisogno dell’assistenza professionale degli sviluppatori su tutta la linea, anche questo comporterà un costo.

Quali sono i maggiori svantaggi di WordPress.org? Tanto per cominciare, la sua popolarità potrebbe essere vista come un aspetto negativo, dal momento che è un ottimo e grande bersaglio per gli hacker. Anche la manutenzione di un sito WordPress.org può richiedere molto tempo. L’aggiornamento di temi e plug-in con ogni nuova iterazione del core di WordPress – o quando tali plug-in e temi vengono aggiornati per aggiungere funzionalità o problemi di patch – può essere oneroso, in particolare se fai affidamento su molti plug-in per aggiungere funzionalità al tuo sito Web o negozio di eCommerce.

Detto questo, tuttavia, se hai bisogno di flessibilità e di un sistema di gestione dei contenuti facile da usare, configurare, configurare e gestire i contenuti, non puoi sbagliare qui.

Leggi: WordPress vs Drupal: una guida di confronto

Joomla

Joomla è un’alternativa Drupal open source flessibile e versatile che ti dà il potere di estendere le funzionalità del tuo sito senza doversi preoccupare di un sacco di JavaScript o HTML.

Cruscotto Joomla

Sebbene Joomla possa funzionare con un’ampia varietà di tipi di siti Web, spesso funziona meglio con portali, social network e siti di appartenenza. La conoscenza del codice non è necessaria con Joomla, ma se vuoi ottenere il massimo da questo CMS e utilizzare le sue funzionalità avanzate, ti sarà d’aiuto.

Joomla funziona meglio come alternativa a Drupal per qualcuno che vuole creare vari siti o applicazioni web per diversi clienti. Supporta più tipi di post personalizzati rispetto a piattaforme simili, ha un supporto multilingue integrato e ha diverse opzioni avanzate per utenti, personalizzazione e gestione dei contenuti. Ad esempio, ogni pagina o post all’interno di un sito Joomla può avere il proprio modello, qualcosa che non è così facile da ottenere in un’alternativa come WordPress.

Puoi scaricare e utilizzare Joomla gratuitamente, ma dovrai pagare per la registrazione del dominio, i temi, l’hosting e alcuni plugin. Poiché Joomla è una comunità più piccola, trovare supporto potrebbe essere più difficile che con WordPress o anche con Drupal. Manca anche di una directory del tema ufficiale e potresti avere problemi a installare alcune delle sue estensioni se non sei esperto di tecnologia, poiché non è semplice come caricare un file .ZIP e fare clic su Installa.

Leggi: Joomla vs WordPress Guida di confronto

Spazio quadrato

Se non hai bisogno della scalabilità offerta da Drupal, Spazio quadrato potrebbe essere una valida alternativa. Puoi utilizzare il costruttore di siti Web per creare un sito per un portafoglio online o una piccola impresa con facilità e non dovrai preoccuparti di mettere al lavoro le tue abilità di codifica, se le hai.

Costruttore di siti Web Squarespace

Squarespace è intuitivo e presenta una serie di modelli accattivanti per far brillare il tuo sito. Funziona bene per i siti di e-commerce, si collega ai canali dei social media e offre molto supporto alle aziende che lo richiedono.

Il prezzo di Squarespace parte da $ 14 al mese per il Personale piano e $ 23 al mese per il Affare opzione. C’è anche un $ 27 mensili Commercio Piano. Tutti sono dotati di un dominio personalizzato gratuito e di un certificato SSL. Se tutto ciò suona bene, sappi che c’è uno svantaggio nel scegliere Squarespace come alternativa a Drupal: manca un mercato di app, quindi se estendere le funzionalità del tuo sito è fondamentale, questa potrebbe non essere la soluzione giusta.

Leggi: Squarespace vs WordPress: guida di confronto

Weebly

Tra tutte le alternative a Drupal in questo elenco, Weebly è il CMS che potrebbe essere il più semplice da usare. È molto adatto ai principianti e ti consente di creare un sito con un sistema di editing il più semplice possibile.

Weebly CMS

Weebly offre diversi temi tra cui scegliere ed è anche forte nel reparto di integrazione delle app. Puoi utilizzare Weebly per creare un sito gratuitamente, ma dovrai scegliere un piano a pagamento se speri di sbloccare le sue funzionalità più avanzate. Il Personale il piano parte da $ 6 al mese e puoi anche provare l’opzione più costosa: Prestazione – per $ 26 al mese.

Weebly è l’ideale per la creazione di siti di e-commerce e per chiunque cerchi di mettersi in funzione con il minor lavoro possibile. Tuttavia, le sue opzioni di personalizzazione sono un po’ carenti e non sarà l’ideale per chi ha bisogno di creare siti internazionali o siti con funzionalità estese, come app Web basate su database.

Per saperne di più recensioni, confronti ed esercitazioni del sistema di gestione dei contenuti (CMS)..

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù