Microsoft Bing rilascia il nuovo plugin IndexNow per WordPress – WP Tavern
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Microsoft Bing rilascia il nuovo plugin IndexNow per WordPress – WP Tavern

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel luglio 2020, Bing ha rilasciato il suo primo plugin ufficiale per WordPress che consentiva ai proprietari di siti di inviare URL e ottenere immediatamente l’indicizzazione dei loro contenuti, invece di attendere che il motore di ricerca eseguisse la scansione del sito. L’API IndexNow, che ha debuttato nell’ottobre 2021, è la prossima evoluzione del API di invio URL Bing, creato da Microsoft Bing e Yandex.

Bing Webmasters ha rilasciato un nuovo Plugin IndexNow per WordPress siti per sfruttare questo nuovo protocollo. Consente ai siti Web di notificare ai motori di ricerca partecipanti ogni volta che il contenuto viene creato, aggiornato o eliminato, in modo che il sito venga indicizzato più velocemente per i risultati di ricerca aggiornati. Il team di Strumenti per i Webmaster di Microsoft Bing prevede che ridurrà al minimo la necessità di eseguire la scansione:

IndexNow è un’iniziativa per un Internet più efficiente: comunicando ai motori di ricerca se un URL è stato modificato, i proprietari di siti Web forniscono un chiaro segnale aiutando i motori di ricerca a dare priorità alla scansione di questi URL, limitando così la necessità di una scansione esplorativa per verificare se il contenuto è cambiato. In futuro, i motori di ricerca intendono limitare la scansione dei siti Web che adottano IndexNow.

IndexNow è anche un’iniziativa per un Internet più aperto: notificando un motore di ricerca avviserai tutti i motori di ricerca che hanno adottato IndexNow.

Il plug-in IndexNow WordPress tiene traccia delle modifiche al contenuto e invia automaticamente gli URL in background. Viene fornito con alcune funzionalità di base e opzioni di configurazione:

  • Attiva/disattiva la funzione di invio automatico.
  • Invia manualmente un URL a IndexNow.
  • Visualizza l’elenco degli invii di URL recenti dal plug-in.
  • Riprova gli invii non riusciti dall’elenco degli invii recenti.
  • Scarica gli URL recenti per l’analisi.
  • Stato sugli invii recenti riusciti e non riusciti

Il protocollo IndexNow è supportato da Microsoft Bing e Yandex. Google sta testando il protocollo per vedere se ha senso per un approccio più sostenibile all’indicizzazione del web.

Fabrice Canel, responsabile del programma principale di Bing Il core di WordPress proposto integra il protocollo IndexNow ma i contributori hanno suggerito a Microsoft di mantenerlo come plug-in fino a quando non sarà adottato più ampiamente dai principali motori di ricerca e dimostrerà che ha un effetto positivo sulla riduzione della necessità di eseguire la scansione.

“Rilasciando questo plug-in, miriamo non solo a trarre vantaggio immediatamente dai siti Web WordPress che lo adottano, ma anche a imparare, modificare secondo necessità per rilasciare un giorno IndexNow nel core di WordPress a beneficio di tutti i siti Web e di tutti i motori di ricerca esistenti e futuri che adottano IndexNow”, ha affermato Canel sul biglietto.

Il Plugin IndexNow ha già 800 installazioni attive, ma è una lunga strada per Microsoft dimostrare che la sua API è efficace nel semplificare l’indicizzazione per i motori di ricerca. Se Google accetta di supportarlo dopo il test, il protocollo potrebbe guadagnare abbastanza slancio per attirare il supporto di altri motori di ricerca.


Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù