È difficile non sfogliare un elenco delle imminenti modifiche di WordPress 5.8 e non trovare almeno qualcosa per stuzzicare l’appetito. Con così tanti miglioramenti in arrivo, anche noi non siamo stati in grado di tenere il passo con tutti qui a WP Tavern. La prossima versione porterà alcuni aggiornamenti relativi ai media tanto necessari.

Gli utenti dovrebbero godere del supporto del formato immagine WebP e di un pulsante copia negli appunti nella schermata di caricamento dei media. Gli sviluppatori hanno un nuovo hook per filtrare il formato di output dell’immagine e la piattaforma sta interrompendo lo scorrimento infinito.

La spedizione di WordPress 5.8 è prevista per il 20 luglio, quindi queste modifiche arriveranno in meno di una settimana. Se non lo hai già fatto, dai Candidato alla versione 5.8 di WordPress 3 un’esecuzione di prova e segnalare eventuali problemi.

Scorrimento infinito sostituito con il pulsante Ajax

La prossima versione principale sarà rilascia lo scorrimento infinito per i media a favore di un pulsante “Carica altro” alimentato da Ajax. La schermata di amministrazione e l’overlay multimediale dell’editor limiteranno le “pagine” iniziali e successive a 40 elementi multimediali ciascuna.

Questa modifica fa parte di uno sforzo del team di accessibilità di WordPress per migliorare l’esperienza per gli utenti finali. Il membro del team e collaboratore principale Andrea Fercia ha osservato due problemi a11y con scorrimento infinito. Il primo è che è impossibile o quasi per gli utenti della tastiera raggiungere il contenuto aggiunto allo schermo. In secondo luogo, non ci sono feedback o istruzioni udibili su come funziona lo scorrimento infinito per gli screen reader.

Ha anche notato problemi di usabilità e prestazioni. Lo scorrimento infinito può interrompere la cronologia del browser e non esiste un fallback JavaScript. E il caricamento di centinaia o più immagini di grandi dimensioni aumenta l’ingombro della memoria.

Mentre la libreria multimediale sta ricevendo il trattamento Ajax in WordPress 5.8, dovremmo aspettarci aggiornamenti simili per altre aree in futuro, tra cui:

  • Schermata Aggiungi temi
  • Personalizzazione > Aggiungi voci di menu
  • Editor > Link > Cerca

Copia URL dalla schermata Aggiungi nuovo media

Pulsante Copia URL negli appunti nella schermata Aggiungi nuovo media.

Questo cambiamento è un miglioramento che libera la piattaforma da un piccolo ma evidente fastidio che l’ha afflitta per anni. Durante il caricamento di un’immagine dalla schermata Media > Aggiungi nuovo nell’amministratore di WordPress, non c’era modo di prendere il suo URL senza fare clic sulla schermata di modifica.

WordPress 5.8 introduce un pulsante “Copia URL negli appunti” che appare dopo che l’immagine è stata caricata. Non c’è bisogno di lasciare la pagina e rintracciare l’URL. La modifica rende anche l’esperienza dell’utente coerente con la schermata Libreria multimediale e la sovrapposizione nell’editor dei post.

Il più delle volte, sfogliare Trac significa vedere molti degli stessi nomi. Questa volta, sembra che un utente normale volesse una funzione. Hanno creato un account – forse solo per questo scopo -, ha scritto un post sul forum di supporto, era diretto a Trac, e hanno creato il loro primo biglietto. Ci sono voluti otto mesi per arrivare a WordPress, ma è una di quelle storie di successo di un utente medio che fa accadere le cose semplicemente fornendo feedback. Grazie per il contributo, @anotia.

Supporto formato immagine WebP

WordPress consente un nuovo formato di immagine. E no, lo è non SVG (tecnicamente non è un’immagine). Ci sono ancora ostacoli alla sicurezza da saltare affinché ciò accada. Tuttavia, ora supporta WebP, che porta con sé la promessa di prestazioni migliori per coloro che lo utilizzano.

come Sarah Gooding Good segnalato per WP Tavern lo scorso mese:

Questo moderno formato di file immagine è stato creato da Google nel settembre 2010 ed è ora supportato dal 95% dei browser Web in uso in tutto il mondo. Presenta vantaggi distinti rispetto ai formati più comunemente utilizzati, fornendo una compressione sia senza perdita che con perdita di dimensioni inferiori del 26% rispetto ai PNG e del 25-34% rispetto alle immagini JPEG comparabili.

Nel rapporto, ha osservato che solo l’1,6% (attualmente all’1,8%) dei primi 10 milioni di siti web utilizzava il formato WebP. Con WordPress che ora aggiunge il supporto, è probabile che tale percentuale aumenti nei prossimi anni.

Sviluppatori: Hook del formato di output dell’editor di immagini

Per gli sviluppatori che desiderano trasformare le immagini con un tipo MIME in un altro, 5.8 introduce il image_editor_output_format gancio del filtro. Gli autori dei plugin possono convertire tutte le immagini appena caricate o sovrascrivere solo formati specifici.

L’esempio seguente converte le immagini JPG nel nuovo formato WebP:

add_filter( 'image_editor_output_format', function( $formats ) {
        $formats['image/jpg'] = 'image/webp';

        return $formats;
} );

Il formato di output verrà applicato a tutte le sottodimensioni dell’immagine man mano che vengono create. Tuttavia, questo funzionerà solo per le immagini WebP se il server Web lo supporta.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.