Newsletter Glue Version 2 ricostruisce l'interfaccia delle impostazioni con componenti a blocchi, pone le basi per nuove funzionalità: WP Tavern
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Newsletter Glue Version 2 ricostruisce l’interfaccia delle impostazioni con componenti a blocchi, pone le basi per nuove funzionalità: WP Tavern

Tempo di lettura: 3 minuti

Ho “ufficialmente” doppiato Newsletter Colla il mio plugin preferito in Post di riepilogo annuale 2021. Il sistema a blocchi di WordPress rende tali progetti più fattibili di prima, o almeno più facilmente costruibili ed estesi. Da quando ne ho preso atto per la prima volta, ho tenuto d’occhio i suoi progressi. Alla fine del mese scorso, il team di sviluppo del plugin ha rilasciato una versione revisionata 2.0.

Lo scorso settembre, ho messo Newsletter Colla attraverso le corde. Era un plug-in a tutto tondo facile da configurare e collegare al mio software di posta elettronica preferito. Il processo di onboarding è stato di prim’ordine. Creare e inviare newsletter è stato facile come pubblicare un post sul blog.

C’erano alcuni pezzi dell’esperienza utente che non mi piacevano. Non essere in grado di disabilitare permanentemente la modalità a schermo intero era uno di questi e sembra essere stato risolto da allora. Apprezzerei anche una maggiore integrazione con la tavolozza dei colori del tema attivo nel Designer del tema della newsletter e il meta box spostato nel pannello della barra laterale.

Con la versione 2.0 fuori, sono tornato alla mia idea iniziale per questo plugin. Ho soffiato via la polvere dalla mia fittizia newsletter di famiglia e ho iniziato a intercettare Problema n. 2.

Scrivo la mia newsletter immaginaria di famiglia.

Sono ancora motivato a trasformarlo in una newsletter del mondo reale se mai trovo il tempo. Se solo ci fossero circa 30 ore in un giorno.

L’usabilità è rimasta la stessa nella versione 2.0 con il processo di pubblicazione. Il plug-in bilancia ancora i suoi campanelli e fischietti con la semplicità dell’invio di un’e-mail.

La versione 2.0 introduce una nuova interfaccia utente delle impostazioni di amministrazione creata come app React utilizzando componenti del sistema a blocchi. Il co-fondatore di Newsletter Glue, Lesley Sim, ha affermato che è stato ispirato dalle interfacce WordPress.com, Jetpack e WooCommerce.

“L’abbiamo costruito per gettare una base più veloce e facile da navigare per tutte le nuove funzionalità che abbiamo pianificato”, ha scritto nell’annuncio. Non ha rovinato la sorpresa di quali saranno queste nuove funzionalità. Come altri fan di Newsletter Glue, aspetto con impazienza ciò che la squadra ha in serbo per la fine dell’anno.

La navigazione nelle schede della schermata delle impostazioni è stata più rapida. Ora vorrei che tutti i plugin con più pagine di opzioni avessero lo stesso smalto.

La modifica più evidente è stata la nuova scheda Connessioni. Unisce le vecchie pagine Connect ed Email in un’unica unità. Il cambiamento ora ha molto più senso.

Schermata delle impostazioni del plugin di Newsletter Glue nell'amministratore di WordPress.  Ha un'interfaccia a schede.  La scheda Connessioni è aperta con i campi per la connessione a un provider di servizi e-mail e per l'immissione delle impostazioni e-mail.
Pannello connessioni unificate.

Sim ha affermato nell’annuncio che la mossa concettualizza le connessioni per essere più simili a profili e fornisce una base più solida per le funzionalità imminenti. Ho selezionato il mio cervello, cercando di capire cosa potrebbero essere. Al momento, il plug-in consente una singola connessione. Forse stava suggerendo di consentire più connessioni o di collegare diversi indirizzi e-mail basati sull’utente (profili?) alle newsletter.

La funzione Designer temi newsletter ora esiste come una scheda separata nella sezione Modelli e stili nell’amministratore. La schermata predefinita mostra i modelli incorporati e il creatore di modelli.

Una delle mie funzionalità preferite è la sezione delle impostazioni dei blocchi newsletter, che consente agli utenti di abilitare o disabilitare blocchi specifici:

Schermata dei blocchi della newsletter che consente agli utenti di attivare o disattivare i singoli blocchi e di visualizzare un video dimostrativo.
Demo per ogni blocco.

Invece di avere solo interruttori a levetta per i blocchi, il team ha anche un tutorial video su ciò che ognuno fa. Facendo clic sul pulsante “guarda demo” per un blocco viene visualizzato un video di YouTube con una procedura dettagliata. Prendi nota se sei uno sviluppatore: questo è il modo in cui educhi e autorizzi gli utenti finali a utilizzare gli strumenti che stai offrendo.

La versione 2.0 è molto più una versione di base che uno splattering di nuove funzionalità, ma sostenere il funzionamento interno di un progetto a volte è l’uso migliore di un aggiornamento.

Sim ha elencato le aree generali su cui il team sta lavorando nelle versioni future. L’elenco includeva integrazioni con più fornitori di servizi di posta elettronica e plug-in, più blocchi di newsletter e newsletter “A***ma***”. Qualche superstar di Wordle vuole dare un’occhiata a quest’ultimo?


Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù