Stai guardando i piani di WordPress e non riesci a capire quale utilizzare?

Ci sono così tante aziende che offrono diversi piani di WordPress che diventa difficile scegliere l'opzione giusta per il tuo sito web.

In questa guida, ti aiuteremo a decidere quale piano WordPress dovresti utilizzare e come confrontare diversi piani per le tue esigenze.

Tipi più comuni di piani di WordPress

WordPress è il costruttore di siti Web più popolare nel mondo. Molte aziende diverse offrono piani di hosting WordPress con diversi tipi di servizi e funzionalità.

Quando diciamo WordPress, stiamo parlando del popolare software WordPress.org e non solo di WordPress.com, che in realtà è uno dei servizi di hosting blog più costosi.

Si prega di consultare la nostra guida sulla differenza tra WordPress.org self-hosted vs blog gratuito WordPress.com.

Per spiegare facilmente tutti i diversi tipi di soluzioni di hosting WordPress, li abbiamo classificati nei piani WordPress più comunemente usati:

  1. Piani condivisi di WordPress con hosting autonomo – Buono per piccoli siti Web e blog.
  2. Piani WordPress di hosting gestito – Buono per siti Web più grandi.
  3. Piani WordPress completamente ospitati – Molto costoso – sconsigliato.

Ora, ognuno di questi piani di WordPress può essere ulteriormente classificato.

Questo perché le singole società di hosting WordPress cercano di creare i propri piani con diverse funzionalità e livelli di servizio. Più avanti in questo articolo, discuteremo anche di queste opzioni.

Diamo un'occhiata ai piani WordPress più comuni disponibili e quali tipi di siti Web puoi costruire con loro (ai costi più bassi).

Piani condivisi di WordPress con hosting autonomo

Piani WordPress condivisi

I piani condivisi di WordPress self-hosted sono la soluzione di hosting più popolare per i principianti. Sono convenienti, flessibili e facili da gestire, motivo per cui possono anche essere chiamati piani di avviamento di WordPress.

Il motivo dietro i loro bassi costi è abbastanza semplice. Questi piani ti consentono di condividere le risorse di hosting con altre piccole imprese / singoli utenti.

La maggior parte dei siti Web al primo avvio non necessita di piani WordPress più costosi. Se sei giusto avviare un blog o impostazione a sito Web per piccole imprese, quindi i piani di hosting condiviso sono abbastanza adeguati per iniziare.

Puoi persino usare questi piani per avviare un negozio online.

Aspetti negativi di un piano WordPress ospitato condiviso

Ci sono due grandi svantaggi dell'utilizzo di un piano WordPress self-host condiviso.

Innanzitutto, disponi di risorse server limitate perché questi piani sono creati per i siti Web di avvio. Questi piani riducono i costi di costruzione di un sito Web, in modo da poter spendere quei soldi per far crescere la tua attività.

Una volta tu iniziare a fare soldi online, puoi facilmente passare a un piano WordPress più potente.

Maggior parte società di hosting condiviso offrire più livelli di aggiornamenti con più risorse, in modo da poter eseguire l'aggiornamento anche a loro Piani di hosting VPS se necessario. Oppure passa a un piano WordPress gestito, di cui parleremo tra poco.

L'altro aspetto negativo è la manutenzione del sito Web. Sarai responsabile per l'installazione degli aggiornamenti di WordPress, l'esecuzione di backup, ecc.

Tuttavia, WordPress è incredibilmente facile da usare e milioni di utenti non esperti di tecnologia gestiscono facilmente i propri siti Web senza competenze tecniche (utilizzando strumenti punta e clicca).

Quale piano WordPress condiviso è giusto per me?

Ci sono centinaia di aziende che offrono piani WordPress condivisi. La concorrenza in questo settore è agguerrita, il che significa che le scelte disponibili possono facilmente sopraffare un utente principiante.

Ecco perché abbiamo fatto la ricerca per te.

Abbiamo sottoscritto tutte le migliori società di hosting WordPress e testato a fondo il loro servizio e le loro prestazioni.

Dai un'occhiata alla nostra guida completa su scegliendo il miglior hosting WordPress pianificare il tuo sito Web per la suddivisione completa.

Se hai appena iniziato, ti consigliamo Bluehost. Sono una delle più grandi società di hosting al mondo e un provider di hosting WordPress ufficialmente raccomandato.

Offrono anche agli utenti WPBeginner uno sconto generoso sull'hosting con un nome di dominio gratuito + certificato SSL gratuito. Fondamentalmente, puoi iniziare a soli $ 2,75 al mese.

→ Fai clic qui per richiedere questa esclusiva offerta Bluehost ←

Bluehost

Gli altri contendenti principali in questa categoria sono HostGator e SiteGround.

HostGator è meglio se hai un budget limitato. SiteGround costa un po 'di più ma offre un ottimo rapporto qualità-prezzo con un supporto di prim'ordine e una tecnologia leader del settore.

Puoi iniziare con i loro piani a prezzi più bassi e ottenere tutte le potenti funzionalità di WordPress senza pagare i prezzi elevati di un piano WordPress completamente ospitato.

Questo è un grande valore che molti principianti non scoprono fino a quando non hanno pagato in eccesso per i piani più premium.

Bonus: Hai bisogno di aiuto con la creazione di un blog? Il nostro team di esperti può aiutarti a configurare il tuo blog gratuitamente. Vedi i dettagli sul nostro servizio gratuito di installazione blog di WordPress.

Ora, cosa succede quando la tua azienda cresce e il tuo sito web inizia a ricevere traffico intenso, oltre 100.000 visitatori al mese?

Quindi il prossimo tipo di piani di WordPress è più adatto a soddisfare tali requisiti.

Piani WordPress gestiti

Piani WordPress gestiti

I piani gestiti di WordPress sono come un servizio di portineria in cui tutti gli aspetti tecnici dell'esecuzione di WordPress sono gestiti dall'host.

Gestiscono la sicurezza di WordPress, la velocità del sito Web, l'installazione di aggiornamenti, la conservazione dei backup e la scalabilità.

Questi piani includono il supporto premium da parte di ingegneri WordPress più esperti. È come avere il tuo piccolo team di sviluppatori che si occupa della manutenzione del tuo sito web.

Quando e chi ha bisogno del piano WordPress gestito?

La maggior parte dei siti Web e delle aziende di avviamento non fanno soldi all'inizio. Potrebbe essere più difficile giustificare il costo associato ai piani WordPress gestiti.

Tuttavia, se hai iniziato con un piano condiviso e ora il tuo sito Web sta generando entrate e traffico sufficienti, l'aggiornamento a un piano WordPress gestito può essere una buona idea.

Contro della scelta di un piano WordPress gestito

Un aspetto negativo evidente è il prezzo. I piani gestiti di WordPress sono costosi.

Il piano di base di solito inizia intorno a $ 29 al mese. Tuttavia, se lo confronti con l'assunzione di uno sviluppatore a tempo pieno o di un amministratore del sito Web, sarebbe comunque un po 'più economico.

L'altro svantaggio sono i limiti e il controllo. I provider di hosting WordPress gestiti hanno bisogno di un controllo più stretto su ciò che è possibile installare sulla piattaforma per garantirne la stabilità.

Ciò significa che puoi usare WordPress solo sul tuo sito, il che non è un problema per la maggior parte degli utenti che costruiscono i loro giochi con WordPress.

Potrebbero anche non consentire alcuni plugin WordPress = noti per rallentare i siti Web.

Quale piano WordPress gestito è giusto per me?

Il settore WordPress gestito è cresciuto molto negli ultimi anni. Ci sono molte aziende che offrono piani WordPress gestiti con funzionalità simili.

Abbiamo deciso di sottoporli a test e di sottoscrivere le più popolari società WordPress gestite.

Puoi leggerlo nella nostra guida sulla scelta del hosting WordPress meglio gestito pianificare un confronto fianco a fianco.

Si consiglia di utilizzare Motore WP come miglior provider di hosting WordPress gestito. Sono tra i pionieri nello spazio di hosting gestito di WordPress e offrono una solida piattaforma con eccellenti opzioni di supporto.

alternative: SiteGround e Web liquido entrambi offrono eccellenti piani WordPress gestiti.

Piani WordPress completamente ospitati

Piani WordPress completamente ospitati

Questi piani di hosting forniscono una versione leggermente personalizzata della piattaforma WordPress, in modo da poter creare tipi specifici di siti Web.

Non puoi usare WordPress come faresti normalmente su una piattaforma self-hosted. Sei limitato alle funzionalità fornite dalla piattaforma che variano in base al piano che scegli.

Chi ha bisogno di un piano WordPress completamente ospitato

Se devi creare rapidamente un sito web e non sei super preoccupato di fare soldi con esso, allora il piano WordPress completamente ospitato potrebbe essere una buona opzione per te.

Puoi anche iniziare gratuitamente senza nemmeno acquistare un nome di dominio. Questa è una buona opzione per riviste personali, siti Web di famiglia, foto di viaggio e altro ancora.

Svantaggi di un piano WordPress completamente ospitato

Hai un controllo limitato sul tuo sito web. Puoi utilizzare solo le funzionalità disponibili per il tuo piano e non puoi estenderle da solo.

Hai anche meno opzioni per monetizzare i tuoi contenuti. Anche se paghi per un account aziendale, le opzioni per far crescere la tua attività saranno meno flessibili di un piano WordPress ospitato autonomamente.

Quale piano WordPress completamente ospitato è giusto per me?

WordPress.com è la più grande società del genere. Offrono un piano WordPress gratuito di base e ti consentono di creare un sito Web utilizzando il sottodominio wordpress.com.

I piani a pagamento partono da $ 4 al mese fatturati annualmente. Il loro piano aziendale è di $ 25 al mese e il piano di eCommerce a $ 45 al mese, entrambi fatturati annualmente.

Non hai la possibilità di installare Plugin di WordPress fino al pagamento del piano aziendale ($ 25 al mese).

Non puoi avvia il tuo negozio online fino a quando non paghi il piano di eCommerce di $ 45 al mese.

Puoi fare entrambe queste cose con i piani di hosting WordPress condivisi che costano meno $ 2,75 al mese che abbiamo menzionato sopra mentre ti godi tutte le libertà di WordPress.

Come faccio a scegliere un piano WordPress per il mio sito Web?

La scelta del piano WordPress giusto per il tuo sito Web dipende dagli obiettivi aziendali e dal budget.

Se hai appena iniziato, ti consigliamo di andare avanti Bluehost. Il loro piano WordPress self-hosted offre potenti funzionalità di hosting WordPress insieme a un dominio gratuito a soli $ 2,75 al mese.

Puoi usarlo per aprire un blog, creare un negozio online, creare un sito Web per piccole imprese e molto altro ancora.

Man mano che il tuo sito Web cresce, puoi eseguire l'upgrade a un account di hosting WordPress gestito con Motore WP o SiteGround. Ciò ti consente di concentrarti sulla crescita della tua attività e di adattarla facilmente alle tue esigenze.

Se hai già un'attività consolidata o un sito Web di grandi dimensioni, ti consigliamo di saltare il passo iniziale e passare direttamente ai piani di hosting WordPress gestiti per la migliore esperienza.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a capire quale piano WordPress dovresti usare. Puoi anche consultare la nostra guida su idee di business online facili da avviare che effettivamente fanno soldi, e il nostro confronto tra migliori servizi di email marketing per aumentare il traffico del tuo sito web.

Bonus: Hai bisogno di aiuto con la creazione di un blog? Puoi usare il nostro servizio di installazione blog gratuito con qualsiasi servizio di hosting condiviso.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di iscriverti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su cinguettio e Facebook.

Il post Quale piano WordPress dovresti usare? (Risposta dell'esperto) è apparso per primo WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone

Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.