Kevin Ohashi ha pubblicato il suo Benchmark delle prestazioni di hosting WordPress 2021 2021 rapporto. Il rapporto annuale è suddiviso in sei diversi livelli di hosting, dal più economico<$25/mese, fino al livello aziendale di oltre $500. Questo è il secondo anno in cui le statistiche includono host specifici di WooCommerce come categoria separata.

Dopo otto anni di misurazionimassime prestazioni e coerenza per gli host WordPress, Segnale di revisione ha rilanciato i benchmark su wphostingbenchmarks.com, un sito basato su WordPress.

Review Signal ha iniziato a utilizzare l’analisi del sentiment per acquisire le recensioni dei consumatori sulle società di hosting su Twitter nel 2011 e lanciato nel 2012. Ohashi ha aggiunto un blog WordPress ma ha affermato che non si è mai davvero integrato bene con il codice e il design del resto del sito. Ha lanciato i benchmark nel 2013, pubblicando la prima manciata di test tramite un semplice post sul blog.

“Nel 2020 c’erano dozzine di aziende, 6 livelli di concorrenza a prezzo pieno e anche un gruppo WooCommerce separato”, ha affermato Ohashi. “È diventato davvero un prodotto a sé stante e la creazione di un sito dedicato per loro su WPHostingBenchmarks.com ne è un riconoscimento. Ha anche aperto le porte a uno sforzo di rebranding e a una presentazione molto migliore dei risultati”.

I risultati sul nuovo sito sono molto più facili da capire a colpo d’occhio con menzioni d’onore e aziende di alto livello indicate da una mezza stella e una stella piena. I visitatori possono fare clic per ottenere informazioni più specifiche sulle prestazioni di ciascun host durante i test.

I migliori performer nel livello <$25 includevano 20i, CynderHost, EasyWP di Namecheap, Eco Web Hosting, Green Geeks, Lightning Base, RAIDBOXES e WPX, con una manciata di menzioni d'onore. Nel livello Enterprise (mostrato sopra), RAIDBOXES, Scaleforce con tecnologia Jelastic, Seravo, Servebolt, Servebolt Accelerated e WordPress VIP catturano i primi posti.

Ora che il nuovo sito è basato su database, Ohashi può pubblicare più velocemente e ridurre la quantità di lavoro necessaria in futuro.

“Mi consente anche di generare automaticamente pagine dai dati, ad esempio le pagine del profilo aziendale”, ha affermato. “Ho tentato di scrivere un post sul blog in passato sulle aziende che hanno avuto successo, ma non è mai stato un vero successo. Ora posso visualizzare tutti i loro risultati storici, tirare su analisi, confrontarli tutti per anno, ecc. Quindi sono più felice, le aziende sono (si spera) più felici e, soprattutto, i consumatori ottengono una visione migliore dei risultati. “

Espansione dei benchmark di WooCommerce

I benchmark di WooCommerce si sono espansi dalla loro prima volta per essere inclusi separatamente lo scorso anno. Cinque delle 11 società testate hanno ottenuto risultati di alto livello, tra cui Lightning Base, Pressable, Servebolt, SiteGround e WordPress.com.

Servebolt segnato99,999% di uptime e il tempo di risposta medio più veloce di Load Storm, insieme al profilo wp-login, acquirente e cliente più veloce e al secondo profilo Home più veloce. Pressable ha ripreso il suo status di livello superiore con tempi di attività perfetti e ilsecondo tempo di risposta medio più veloce su WebPageTest. WordPress.com ha registrato un uptime perfetto, il secondo tempo di risposta medio K6 più veloce e un solido test Load Storm. Nei risultati di WebPageTest WordPress.com ha ottenuto 10/12 dei tempi di risposta più rapidi e ha pubblicato i punteggi WP Bench più veloci che Ohashi abbia mai registrato e il secondo PHP Bench più veloce.

Nel 2021, SiteGround è passato allo stato di menzione d’onore in tutti gli altri livelli in cui è stato testato, ad eccezione di WooCommerce. Lightning Base ha mantenuto il suo stato di livello superiore con una valutazione di uptime del 99,99%, ottimi risultati Load Storm e K6 piatti e nessun problema con i test.

“Per WooCommerce ho avuto sette aziende che hanno partecipato l’anno scorso e quest’anno ne hanno avute 11, con un aumento del 57%”, ha affermato Ohashi. “I benchmark tradizionali di WordPress sono cresciuti da ~29 aziende l’anno scorso a 35-37 a seconda che si differenziano i marchi Automattic (VIP, WP.com, Pressable) che è una crescita della partecipazione di almeno il 20%.”

Ohashi si è detto soddisfatto del mix di nuovi arrivati ​​eaziende che partecipano da anni, ma la pandemia ha rallentato l’attività di Review Signal.

“È stato un po’ lento dal punto di vista delle entrate”, ha detto. “Non vendo alcun prodotto e non credo di aver trovato alcun vantaggio durante la pandemia per far risaltare ciò che faccio rispetto a ciò che sta accadendo nel mondo. Questo è un altro motivo motivante per creareWPHostingBenchmarks.com, volevo prendermi quel tempo in più che ho e apportare il cambiamento più grande per Review Signal da anni.”

I benchmark di Review Signal sono una delle valutazioni più approfondite e trasparenti dei prodotti di hosting nel settore. Questo perché Ohashi non accetta alcuna sponsorizzazione di hosting. Ogni azienda paga una piccola quota di partecipazione, documentata pubblicamente, per coprire i costi delle prove. Queste commissioni sono standardizzate in base al livello di prezzo del prodotto inserito nel test. I consumatori nel mercato per una nuova società di hosting troverannoBenchmark di WPHosting una solida risorsa per confrontare le prestazioni delle aziende a diversi livelli di prezzo.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.