È un consiglio comune quando sviluppo di un sito Web WordPress – impostare un ambiente di sviluppo locale. Per questo motivo, ci sono alcuni ottimi prodotti che ti aiutano a far girare i siti WordPress in un attimo. Questo Recensione di DevKinsta guarda l’ultimo e il potenziale migliore.

Sotto quella familiare tonalità viola c’è una serie di strumenti e servizi essenziali per creare un sito web locale. Da lì, puoi inviare il tuo sito live al tuo server Kinsta, direttamente dalla dashboard.

In questa recensione di DevKinsta, vedremo come impostare un ambiente di sviluppo locale utilizzando lo strumento. Tuttavia, la maggior parte di questo post esaminerà come funziona DevKinsta e ti aiuta a creare siti.

Un’introduzione a Kinsta

Per l’ignaro, Kinsta è uno dei attori principali quando si tratta di Hosting WordPress. È una soluzione di alto livello che offre stabilità solida e un’infrastruttura affidabile.

Scappa dal file Piattaforma Google Cloude racchiude un numero immenso di funzionalità per aiutarti a creare e mantenere il tuo sito Web WordPress.

La velocità è un obiettivo fondamentale con Kinsta. Server eseguito su Nginx, utilizzando Contenitori LXD. Se questo non significa molto per te, sappi che sono sia veloci che affidabili.

C’è anche un’attenzione dedicata alla sicurezza e alla stabilità. Sono presenti firewall hardware e un monitoraggio quasi costante del tuo sito in vari modi per assicurarti che il tempo di attività rimanga elevato.

Per collegare tutto insieme, c’è una dashboard personalizzata in posizione chiamata MyKinsta.

La dashboard di MyKinsta.

È bello da vedere, facile da navigare e ti offre quasi tutto ciò di cui hai bisogno per gestire i tuoi siti. In confronto a dashboard come cPanel, offre un’usabilità di prim’ordine. È il complemento perfetto per l’infrastruttura server di Kinsta.

Un aspetto non menzionato è il modo in cui Kinsta si prende cura della sua base di clienti. La fornitura di supporto è fantastica e si estende a nuove funzionalità aggiuntive. Questo post non riguarda l’hosting di Kinsta: questa è una recensione di DevKinsta.

Abbiamo parlato approfonditamente della piattaforma in a articolo precedente. Prende anche un posto nel nostro raccolta di hosting gestito. Puoi valutare la nostra opinione attraverso quegli articoli, ma il TL; DR è che Kinsta è uno dei migliori host disponibili.

Le basi di DevKinsta

Dato che Kinsta cerca di fornire le funzionalità di cui gli utenti avranno bisogno per gestire i loro siti, non sorprende che lo sviluppo faccia parte del processo di pensiero. Lo stesso Kinsta lo è adatto agli sviluppatori in alcuni modi.

Entreremo nella competizione più avanti in questa recensione di DevKinsta, ma per adesso, sembra colmare una lacuna che altri hanno perso.

Il logo DevKinsta.

È uno strumento in una linea di soluzioni simili che ti aiuta a creare velocemente nuovi siti WordPress. L’idea è di rendere semplicissimo costruire e sperimentare con il tuo sito all’interno di un ambiente locale.

È più accurato dire che DevKinsta basato su Docker è una suite di strumenti per aiutarti a creare siti locali. Nella confezione troverai quanto segue:

  • Uno stack completo, inclusi WordPress, Nginx, MySQL e una scelta di versioni PHP.
  • Supporto per i protocolli HTTPS, quindi puoi testare questo aspetto prima di entrare in un server live.
  • Un database manager in formato Amministratore. Rispetto a phpMyAdmin (la soluzione concorrente) è leggero e incapsulato in un unico file.
  • Funzionalità di registrazione degli errori incorporata.
  • Test delle e-mail che è un gioco da ragazzi.

DevKinsta è anche multilingue e offre supporto multipiattaforma per Windows, macOS e Linux.

In poche sezioni inizieremo a utilizzare DevKinsta. Per ora, chiariamo perché vorresti usare DevKinsta in primo luogo.

Perché vorresti usare DevKinsta per creare siti WordPress locali

Prima di iniziare a utilizzare DevKinsta, vale la pena dedicare un po ‘di tempo a discutere del motivo per cui si desidera sviluppare in un ambiente locale. Ci sono alcuni motivi fondamentali per farlo:

  • Puoi mantenere il tuo sito live e il sito di sviluppo il più distanti possibile.
  • Non c’è fretta di sviluppare il tuo sito, poiché l’ambiente locale ti consente di dedicare tutto il tempo di cui hai bisogno.
  • Espandendo il punto precedente, puoi riservare meglio le risorse del tuo server.
  • Puoi definire meglio il tuo flusso di lavoro di sviluppo, dal locale allo staging e infine al tuo server live.

Se non hai mai utilizzato uno strumento di sviluppo locale come DevKinsta, potresti avere delle riserve sull’aggiunta di un altro passaggio al tuo flusso di lavoro. Questo è comprensibile, perché un ulteriore livello di software potrebbe darti un potenziale impatto in termini di efficienza.

La buona notizia è che DevKinsta si inserisce direttamente e in molti casi migliorerà i tempi di sviluppo e di consegna.

Se sei un utente di un altro strumento di sviluppo locale, DevKinsta offre molte funzionalità, con strumenti all’avanguardia. Ovviamente, se stai sviluppando per un sito basato su Kinsta, non c’è motivo non per usare DevKinsta. Successivamente, questa recensione di DevKinsta esaminerà l’uso quotidiano dello strumento.

Utilizzando DevKinsta

Uno dei primi slogan che leggerai su DevKinsta è come offre la creazione di siti con un clic. Questo non è vero al 100%, ma è così vicino che la realtà non vale la pena cavillare.

Una volta che DevKinsta è attivo e in esecuzione, sono necessari almeno tre clic per creare e distribuire un nuovo sito WordPress nel tuo ambiente locale:

La finestra di dialogo Creazione nuovo sito.

Per inciso, se stai usando una modalità oscura sul tuo computer, DevKinsta sembra strano dato che il sito stesso è pieno di molto bianco e viola! Ovviamente, questo non influisce affatto sullo strumento.

Quando accendi DevKinsta per la prima volta, arrivi al Siti schermo.

La pagina Sites in DevKinsta.

Questa è una panoramica di tutti i siti che hai creato e ci sono tre opzioni per aprire il tuo sito. Puoi aprire il front-end, la cartella del sito sul tuo sistema e quella del sito wp-admin pagina. C’è anche un menu a semaforo che ti consente di eliminare il sito e aprire il database manager:

Il menu dei semafori di DevKinsta.

Facendo clic su un sito dall’elenco si apre un file Informazioni sul sito pannello, che ha tutto ciò di cui hai bisogno per gestire il tuo sito su alcuni livelli:

Il pannello Info sito.

Il grande vantaggio di questa sezione (a parte il super layout) è che puoi attivare o disattivare la maggior parte delle funzionalità principali. Ad esempio, puoi cambiare rapidamente SSL e HTTPS e abilitare il WP_DEBUG caratteristica:

Il pulsante Abilita WP_DEBUG.

Ci piace anche il modo in cui puoi copiare quasi tutte le informazioni basate sulle credenziali negli appunti, una pratica funzionalità incentrata sull’utente.

Nella parte superiore del pannello Info sito, troverai anche la maggior parte delle opzioni dalla schermata Siti, aprendo la schermata di amministrazione, il sito stesso e il database manager. Troverai anche il file Spingi alla messa in scena opzione qui, e ne parleremo in una sezione successiva.

Gestore database di DevKinsta

Come abbiamo notato, DevKinsta utilizza il potente e leggero Amministratore per gestire i database.

Lo strumento Adminer.

Sebbene questa recensione di DevKinsta non entrerà nei dettagli di ogni strumento incluso, vale la pena dare un’occhiata a quelli più importanti nella confezione.

Se sei un utente phpMyAdmin, l’amministratore si sentirà a suo agio. Sarà anche più veloce e più concentrato. Sei in grado di lavorare con i tuoi dati come faresti con altri gestori di database e l’esperienza sembra più moderna e fluida:

Modifica di una tabella in Adminer.

C’è anche un pannello di comando SQL leggero, quindi puoi eseguire query come faresti in phpMyAdmin e simili.

La casella di posta in arrivo di DevKinsta

Uno dei grandi problemi con lo sviluppo all’interno di un ambiente locale è come alcuni aspetti cruciali dei siti possono andare persi. Testare le e-mail è un grosso problema in alcuni ambienti, sebbene con DevKinsta, il il processo è un gioco da ragazzi.

Ogni sito riceve una casella di posta in arrivo dedicata per raccogliere e gestire le email in esecuzione durante l’installazione.

La casella di posta in arrivo di Kinsta.

Questo cattura tutta la posta in uscita da PHP mail() funzione e usi MailHog sotto il cofano come cliente.

I nostri test non hanno rilevato alcun problema, il che è brillante rispetto ad altre piattaforme e strumenti. È possibile visualizzare sia le e-mail in HTML che in testo semplice e, se lo si desidera, è anche possibile visualizzare il contenuto non elaborato dell’e-mail.

Come DevKinsta si combina con MyKinsta per offrire un ecosistema di sviluppo completo

Finora abbiamo aggirato questo elemento, ma è tempo di discutere di come Kinsta lavora con il suo hosting. In poche parole, se sei un cliente Kinsta, ottieni la piena esperienza quando usi DevKinsta.

In altre parole, puoi creare e sviluppare un sito sulla tua macchina locale, prima distribuendolo altrove. Il Spingi alla messa in scena Il pulsante che si trova su ogni sito all’interno di DevKinsta ti consente di aggiungere il tuo sito locale al tuo ambiente di staging Kinsta dedicato:

Il pulsante Push to staging.

Se è la prima volta che utilizzi la funzione, dovrai accedere al tuo account MyKinsta. Inoltre, dovrai creare il tuo sito all’interno di MyKinsta per selezionarlo dal tuo elenco di siti.

Come ti aspetteresti, puoi anche farlo estrarre siti da Kinsta al tuo ambiente locale. Ciò significa che hai un percorso completo aperto quando si tratta di passare dal locale al vivere e viceversa. Ciò ha un valore inestimabile, soprattutto con tempi di consegna ridotti o clienti che desiderano fornire un feedback sul tuo lavoro.

DevKinsta vs la concorrenza

Ovviamente DevKinsta non esiste in una bolla. Ci sono anche altri concorrenti nel campo, e non solo come software di sviluppo locale rapido dedicato.

Ad esempio, DevKinsta compete anche con strumenti e sistemi come XAMPP e Vagabondo Variabile Vagabondo (VVV). Questi tipi di soluzioni hanno molta potenza, ma sono più modulari di una soluzione completa come DevKinsta.

In alcuni casi, questo è un vantaggio, soprattutto se hai un modo specifico di lavorare che non tollera deviazioni. Tuttavia, per molti utenti, potrebbero esserci app più accessibili per te.

Per esempio, DesktopServer è stato il primo esempio di un rapido ambiente di sviluppo WordPress.

Lo strumento DesktopServer.

Offre anche una versione gratuita, sebbene abbia limitazioni in termini di caratteristiche e funzionalità rispetto alla sua versione premium. Tuttavia, se hai bisogno delle funzionalità fornite dall’edizione premium, ne varrà la pena.

Locale di Flywheel è il software più popolare a questo punto e lo ha molte somiglianze con DevKinsta.

Lo strumento Local by Flywheel.

Per i principianti, sono entrambi sviluppati da una società di hosting, in questo caso, Volano. La principale differenza tra Local e DevKinsta è che il primo ha un file versione premium.

Ciò aggiunge collegamenti in tempo reale, supporto prioritario e ti dà notifiche intelligenti su cosa spingere e tirare su (o da) il tuo sito, chiamato “MagicSync”.

DevKinsta non ha ancora l’ampiezza di funzionalità di Local, ma non è nemmeno sul mercato da abbastanza tempo. Il rovescio della medaglia, la versione premium di Local include funzionalità che DevKinsta offre gratuitamente, quindi finisce per essere un lavaggio (se non si considera il prezzo).

Inoltre, in futuro aspettati miglioramenti e aggiornamenti a DevKinsta non lo farò finiscono come funzionalità premium. Ovviamente, anche Local verrà aggiornato regolarmente.

Nel complesso, se sei un cliente Flywheel, Local avrà senso, proprio come DevKinsta farà per i clienti Kinsta.

Prezzi di DevKinsta

Con tutto quanto sopra in gioco, è logico presumere che la conseguenza del possesso di DevKinsta sia un portafoglio lamentoso. Tuttavia, questo non è il caso. DevKinsta può essere scaricato e utilizzato gratuitamente per creare tutti i siti di cui hai bisogno.

Non ci sono restrizioni sulla funzionalità e hai a disposizione l’intero ambito dello strumento. Questo è un software incredibile da regalare gratuitamente.

Ovviamente, non sarai in grado di sfruttare alcune delle funzionalità senza un pacchetto di hosting Kinsta. Questo è un caso simile anche con Local by Flywheel, in quanto l’unico host da integrare con lo strumento è lo sviluppatore.

Tuttavia, non è necessario essere un cliente Kinsta per utilizzare DevKinsta. Quasi tutte le funzionalità sono disponibili, a parte il push dei siti su un server live.

In conclusione

Lo sviluppo di un sito Web è ora più facile che mai. Abbiamo un potente Content Management System (CMS) in WordPress e host dedicati che offrono un accesso completo e facile al server. Inoltre, ora ci sono molti strumenti per aiutarti a creare siti su una macchina locale in pochi secondi.

Questo Recensione di DevKinsta copre uno degli ultimi. Tuttavia, non è una versione opportunistica di DesktopServer o Locale di Flywheel. Offre un modo semplice per creare e gestire il tuo sito. Inoltre, puoi inviarlo live al tuo server Kinsta con un solo clic.

Questa recensione di DevKinsta ti ha convinto che è un vincitore? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone

Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.