L’ottimizzazione per i motori di ricerca on-page (SEO) è un must per chiunque cerchi di aumentare le pagine di ranking dei motori di ricerca (SERP) e aumentare il traffico nel 2021. Analizzeremo cos’è la SEO on-page, perché è importante e condivideremo diversi suggerimenti per aiutarti a implementare le corrette tecniche On-page per il tuo sito.

Cos’è la SEO on-page

A volte indicato come “SEO on-site”, il SEO on-page comporta l’ottimizzazione delle pagine in modo che un sito Web possa migliorare il proprio posizionamento nei motori di ricerca e attirare traffico organico o traffico che proviene direttamente dalle ricerche eseguite su motori di ricerca come Google. Questo viene fatto attraverso diversi elementi, di cui parleremo tra un minuto, che fanno apparire il tuo sito web affidabile, autorevole, pertinente a un determinato argomento e pieno di esperienza.

Aggiungendo elementi di SEO on-page, il tuo sito web e il marchio, l’attività o il servizio che lo accompagnano possono ottenere una migliore visibilità attraverso i risultati di ricerca.

Perché la SEO on-page è importante?

Sebbene il miglioramento della visibilità di un sito Web renda importante la SEO on-page per il costruttore o il proprietario del sito, ecco perché è essenziale per i motori di ricerca: li aiuta a capire il tuo sito e il contenuto su di esso in modo che possano determinare se è pertinente a ciò che l’utente sta cercando per.

I motori di ricerca hanno iniziato a concentrarsi sempre di più sulla semantica e sulla pertinenza nelle SERP con il passare del tempo. Google, ad esempio, ora ha tonnellate di algoritmi che lo aiutano a comprendere l’intento di un utente quando digita una query. E se quell’utente è alla ricerca di scopi informativi, di navigazione o di acquisto, Google ora fa un lavoro migliore nel fornire risultati che l’utente desiderava grazie, in parte, alla comprensione del gigante della ricerca della struttura SEO on-Page.

Dovrai tenere a mente questa tendenza quando sviluppi il tuo sito per evitare di essere sepolto nelle SERP. E dovrai prestare maggiore attenzione agli elementi della SEO on-page per assicurarti che siano allineati con le migliori pratiche moderne.

Elementi di SEO On-Page

Di seguito sono riportati alcuni degli elementi più importanti della SEO on-page nel 2021. Ottimizzandoli su ogni pagina del tuo sito Web, puoi produrre un impatto significativo in termini di ranking e traffico, soprattutto rispetto ai concorrenti che potrebbero o potrebbero non ottimizzare i loro sforzi sulla Pagina.

Tag del titolo e ottimizzazione sulla pagina

Ogni pagina web ha una sezione principale con un tag del titolo. È un tag HTML che fornisce informazioni sull’argomento della pagina. Puoi trovare il tag del titolo come link cliccabile nelle SERP e nella parte superiore della finestra del browser.

Di per sé, i tag del titolo non avranno un impatto enorme sulle tue classifiche organiche. Tuttavia, non dovresti trascurarli, poiché quelli che sono scritti male, duplicati o mancanti sono solo una cattiva pratica SEO.

Meta descrizioni

Puoi trovare le meta descrizioni nelle SERP elencate sotto il titolo di una pagina. Sono meta tag che dicono al ricercatore di cosa tratta la pagina. Sebbene attualmente non svolgano un ruolo effettivo nella SEO dal punto di vista dell’algoritmo, aiutano un utente a determinare se fare clic o meno sulla tua pagina web e sono quindi incredibilmente importanti. Svolgono anche un ruolo nella pagina del tuo sito web frequenza di rimbalzo, perché se la meta descrizione non descrive accuratamente la pagina che l’utente sta visitando, è probabile che “rimbalzi” sul tuo sito web e cerchi altrove le proprie informazioni, servizi o prodotti.

Intestazioni e tag di intestazione

I tag di intestazione vanno da H1 a H6. Questi elementi HTML forniscono struttura e gerarchia al contenuto della tua pagina.

Le intestazioni identificano titoli e sottotitoli che si differenziano dai paragrafi e da altri tipi di testo. In tal modo, danno ai lettori la possibilità di scansionare rapidamente e vedere di cosa trattano gli argomenti della pagina o trovare le informazioni esatte che stanno cercando.

Le intestazioni devono sempre includere parole chiave pertinenti per gli argomenti della tua pagina. Non solo i tag di intestazione ricchi di parole chiave offrono una migliore esperienza utente, ma forniscono anche ai motori di ricerca un contesto sui tuoi contenuti e sul loro scopo.

La struttura dell’intestazione va dal generale allo specifico. Ogni pagina dovrebbe avere un tag di intestazione H1, insieme ai tag H2 che descrivono le categorie principali. Puoi quindi essere più specifico e includere sottotitoli mentre passi a H3, H4, ecc.

Per esempio:

  • H1 = scarpe da ginnastica da uomo
    • H2 = Marchi
      • H3 = Nike
      • H3 = Adidas
      • H3 = Reebok
    • H2 = Tipi
      • H3 = Scarpe da basket
      • H3 = Scarpe da corsa
      • H3 = Scarpe da allenamento

Leggi: Migliori pratiche e suggerimenti per le intestazioni SEO

Ottimizzazione dell’immagine

Le immagini possono offrire risultati sia positivi che negativi per la SEO. Possono rendere istantaneamente una pagina più attraente per gli occhi, che può impedire alla noia e all’affaticamento degli occhi di insediarsi. Ma allo stesso tempo, possono rallentare la velocità del tuo sito, il che può avere un impatto negativo sull’esperienza dell’utente. Ottimizzando le tue immagini, puoi raccogliere i loro frutti senza soffrire dei loro svantaggi.

Fai attenzione quando selezioni le immagini per una pagina. Dovrebbero supportare il contenuto ed essere pertinenti. Assicurati che siano dimensionati in modo appropriato per il layout del tuo sito e non siano troppo grandi in termini di megabyte, poiché le immagini di grandi dimensioni richiedono più tempo per il caricamento della pagina. Dovrebbero anche avere titoli descrittivi e testo alternativo. Per assicurarti che le tue immagini siano all’altezza, puoi goderti tempi di caricamento della pagina più rapidi, un’esperienza utente ideale e maggiori opportunità di posizionamento apparendo su Google Image Search.

Contenuto

Quando crei contenuti per una pagina, tieni a mente queste tre lettere: EAT. Sono sinonimo di competenza, autorità e affidabilità, che è ciò che Google utilizza per classificare la qualità dei contenuti. Maggiore è la qualità dei tuoi contenuti, più in alto salirai nelle classifiche. E tra tutti gli elementi sulla pagina che influenzano le classifiche, la qualità è il re. Ecco alcuni suggerimenti che possono portare a buoni contenuti:

  • Assicurati che i tuoi contenuti siano autorevoli e affidabili.
  • Evita i contenuti duplicati e assicurati che tutto sia originale.
  • Copri gli argomenti di cui le persone vorranno leggere.
  • Incoraggia l’interazione dell’utente con la pagina.
  • Convinci i lettori a fare clic o ad altre pagine.
  • Rendi i tuoi contenuti abbastanza intriganti che le persone vorranno condividerli su Internet e sui social media.

Strumenti SEO

Esistono numerosi strumenti di ottimizzazione dei motori di ricerca e software SEO che possono aiutarti ad analizzare la struttura del SEO on-Page del tuo sito web e darti ottimi feedback per altri elementi del SEO del tuo sito web, il tutto nel tentativo di aiutarti a posizionarti meglio e a guadagnare approfondimenti sui tuoi visitatori. Abbiamo un ottimo articolo che copre il i migliori strumenti SEO per il 2021 che dovresti essere sicuro di controllare.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.