Come si ottengono più follower su TikTok senza contare sui bot o acquistarli? Ci vorrà un po’ di lavoro, ma ti mostreremo come raggiungere questo obiettivo con diversi suggerimenti per aumentare la tua popolarità su TikTok in questo tutorial sull’ottimizzazione dei social media (SMO).

Quanto è popolare TikTok?

Prima di metterti al lavoro per far crescere i tuoi follower su TikTok in modo da poter costruire il tuo marchio o la tua attività, probabilmente vorrai sapere se ne vale la pena. Bene, poiché la piattaforma di social media prevede di superare 1 miliardo di utenti attivi mensili entro la fine del 2021, la risposta è sì, TikTok merita sicuramente il tuo tempo.

Se riesci a ottenere anche una piccola parte di quei miliardi di follower per tenere d’occhio il tuo profilo, dovresti essere a posto. Ora diamo un’occhiata a come farlo accadere assicurandoti di essere sia trovabile che seguibile.

Come ottenere più follower su TikTok

Di seguito troverai alcuni suggerimenti per farti crescere TikTok seguendo e ottimizzare il tuo account TikTok.

Leggi: Suggerimenti per l’ottimizzazione delle pagine Facebook.

Conosci il tuo pubblico di destinazione TikTok

Sarebbe bello se potessi fare appello a tutti gli utenti attivi di TikTok con i tuoi contenuti, ma non è realistico. Pertanto, dovrai definire il tuo pubblico di destinazione in modo da poter iniziare a sezionare ciò che piace e non piace.

Il tuo obiettivo è far arrivare i tuoi contenuti al tuo pubblico di destinazione Pagina per te (FYP). Cosa c’è di così speciale? Il Cordiali saluti è quello che vedono quando aprono TikTok, quindi se ci sei, inizierai a farti notare.

Come puoi capire cosa piace al tuo pubblico? Chiedi loro direttamente, quindi non c’è bisogno di indovinare. Puoi usare i tuoi altri profili sui social media per farlo. Ad esempio, fai un sondaggio su Instagram per chiedere cosa vorrebbero vedere da te su TikTok. Ciò ucciderà due piccioni con una fava non solo fornendoti contenuti suggeriti da creare, ma anche facendo sapere a quei follower di Instagram che sei su TikTok.

Oltre a utilizzare altre piattaforme per chiedere direttamente, puoi scoprire i Mi piace del tuo pubblico di destinazione spiando la concorrenza. Cerca marchi e creatori simili nel tuo settore e guarda cosa stanno facendo. Se sembra che funzioni, fai lo stesso, poiché non è necessario reinventare la ruota.

Poiché la maggior parte degli utenti di TikTok ha meno di 30 anni, fai qualche ricerca sulla Generazione Z. Guarda cosa è di tendenza per quella fascia di età e assicurati che i tuoi contenuti si adattino.

Leggi: I migliori consigli sui social media per l’ottimizzazione di Twitter.

Imposta le tue mire sulla pagina For You (FYP)

Come accennato, il Cordiali saluti è dove vuoi essere. Simile al Esplora pagina su Instagram, FYP è ciò che ti dà la massima visibilità in modo che le persone possano vedere di cosa ti occupi. In breve, l’FYP è il tuo momento per brillare e diventare virale, quindi prenditi l’obiettivo di arrivarci.

Come si accede a TikTok FYP? Puoi iniziare creando contenuti pertinenti per il tuo pubblico di destinazione, coinvolgenti, alla moda e di alta qualità. Se riesci a verificare queste caratteristiche, dovresti avere una solida possibilità di atterrare su FYP, a differenza di piattaforme come YouTube o Instagram, dove hai bisogno di un sacco di follower per diventare virale.

Parlando di alta qualità, puoi assicurarti che i tuoi video lo abbiano utilizzando una luce ad anello, assicurandoti che l’inquadratura sia puntuale e che abbia un audio chiaro e nitido. Non allentare nemmeno la parte di modifica, poiché può fare un’enorme differenza.

Colpirai un fuoricampo FYP con tutti i tuoi contenuti? Certo che no, motivo per cui devi creare costantemente contenuti per aumentare le tue possibilità. Anche se non sei soddisfatto di tutti i tuoi contenuti, tienili. È noto che alcuni vecchi video sono stati pubblicati su FYP settimane dopo, quindi non eliminare nulla, in quanto ciò potrebbe impedirti di ottenere passivamente più follower.

Pubblica video TikTok al momento giusto

Vuoi pubblicare continuamente contenuti di alta qualità per aumentare le tue possibilità di raggiungere l’FYP e ottenere più follower. Ma vuoi anche assicurarti di postare negli orari corretti, in modo che il tuo pubblico di destinazione non si perda nulla.

Come puoi immaginare, questo potrebbe essere un po ‘complicato da capire, quindi se sei seriamente intenzionato a far crescere il tuo seguito di TikTok, passa a un account aziendale. È gratuito e ti dà accesso a tonnellate di strumenti in modo da poter affinare le tue abilità TikTok, come Analytics.

Con TikTok Analytics, puoi capire i momenti migliori per pubblicare contenuti. Nella scheda Follower in Analytics, puoi vedere i giorni e gli orari in cui il tuo pubblico è più attivo. Nella scheda Contenuto, puoi vedere i tuoi post principali e quando sono stati pubblicati. Utilizzando tutti questi dati, puoi trovare un punto debole per la pubblicazione in modo che i tuoi contenuti non passino inosservati.

Hashtag TikTok

I tuoi follower TikTok vedranno i tuoi contenuti. Per convincere gli altri a vederlo, usa gli hashtag che, come bonus, aiutano anche ad aumentare le tue possibilità di raggiungere l’FYP. Per quanto riguarda l’uso degli hashtag giusti, c’è un po’ di procedura. E sì, comporterà alcuni tentativi ed errori.

Un modo per trovare i migliori hashtag è con lo strumento di suggerimento hashtag. È nell’app TikTok e lo vedrai quando crei didascalie per i tuoi video. Basta premere # e vedrai i suggerimenti degli hashtag di tendenza. Prima di utilizzarli, assicurati che siano pertinenti a ciò che pubblichi.

Mentre quegli hashtag generici possono funzionare, gli hashtag di marca sono ancora migliori se stai cercando di fare un nome per la tua azienda. Quando crei un hashtag di marca, assicurati che sia una parola o una frase che induca le persone a voler coinvolgere il marchio nelle conversazioni di tendenza. Puoi anche trasformarlo in una sfida di hashtag di marca in modo che la tua azienda ottenga contenuti dai creatori di TikTok che possano fungere da ambasciatori del tuo marchio.

Infine, non dimenticare di aggiungere hashtag pertinenti alle didascalie dei tuoi post. Rende più facile per il tuo pubblico trovarti.

Partecipa alle sfide TikTok

Anche se non sei ancora troppo immerso in TikTok, probabilmente sai che è una grande sfida. Una sfida è dove agli utenti viene chiesto o osato fare qualcosa, che è divertente ed è eccellente per stimolare il coinvolgimento.

Se stai cercando di creare una sfida che si diffonda a macchia d’olio, assicurati che sia riconoscibile e possa essere ricreata facilmente. Ad esempio, dai un’occhiata alla sfida #youdontknow. È così popolare che il semplice hashtag ha accumulato oltre 484 milioni di visualizzazioni.

Un ottimo modo per sfruttare il potere delle sfide è creare una sfida con hashtag di marca. Se hai un’azienda, puoi usarla per passare il compito della creazione di contenuti ai tuoi follower mentre fai pubblicità per te. Un esempio di sfida hashtag brandizzata è #WalmartFirstDayOutfit, in cui le persone condividono i loro abiti per il ritorno a scuola con il mondo. Al momento della stesura di questo articolo, ha quasi 697 milioni di visualizzazioni.

Puoi fare un ulteriore passo avanti e pagare un creator famoso per realizzare un video per la tua sfida. Ti darà accesso diretto a tutti i loro fedeli seguaci in modo da poter espandere il tuo pubblico.

Collabora con i famosi creatori di TikTok

Se stai cercando una spinta rapida e senza complicazioni, collaborare con un creatore di TikTok che ha un ampio seguito può essere d’aiuto. Puoi trovare la soluzione giusta utilizzando il Creator Marketplace su TikTok, che ti mostrerà chi ha un pubblico simile, in modo che il tuo marchio ottenga il massimo dal rapporto qualità-prezzo.

Cerchi altri tutorial sull’ottimizzazione dei social media (SMO)? Dai un’occhiata alla nostra lista di I migliori consigli per l’ottimizzazione dei social media per il 2021.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.