Vuoi far crescere la tua presenza online e aumentare le entrate senza svuotare il portafoglio per gli annunci a pagamento? Allora hai bisogno di una solida strategia di content marketing in atto. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che puoi utilizzare per aiutare i tuoi sforzi di marketing dei contenuti.

Suggerimenti per il marketing dei contenuti

Se sei un marketer di contenuti, proprietario di un sito web, Internet Marketer o sviluppatore web, potresti trovarti sopraffatto dall’enorme numero di modi per commercializzare i tuoi contenuti al mondo e al tuo pubblico. Per aiutarti a concentrarti un po’, abbiamo raccolto alcuni dei migliori consigli di content marketing a cui potremmo pensare e li abbiamo inclusi in questo articolo.

Dimostrare autorità

Per creare fiducia e generare un seguito, devi dimostrare di essere un’autorità nel tuo campo. Ma non saranno solo i tuoi visitatori a cercare la tua autorità su un argomento, come farà anche Google.

Per aumentare la visibilità ed espandere la tua portata in cima alle SERP, dovrai dimostrare a Google che sei una figura rispettabile soddisfacendo il loro algoritmo di competenza, autorità e affidabilità (EAT).

Puoi farlo creando contenuti che mettano in mostra le tue abilità, oppure puoi usare gli altri come leva.

Ad esempio, puoi intervistare o promuovere in modo incrociato i migliori influencer del tuo settore o offrire loro post per gli ospiti sul tuo sito. Puoi anche contattare podcast famosi, siti di recensioni, riviste e canali video e utilizzare la loro autorità esistente per far crescere la tua.

Oltre a creare contenuti di qualità e collaborare con gli altri, usa qualsiasi titolo professionale, credenziali o prova sociale che hai a tuo vantaggio. Assicurati che siano visibili su tutti i profili dei social media e sul tuo sito web per creare fiducia immediata.

Mostra il tuo lato umano

Anche se potresti creare contenuti per un marchio o un’azienda, renditi conto che il tuo pubblico vuole sapere che dietro a tutto questo c’è un essere umano. Non aver paura di entrare nel personale, poiché è un modo efficace per stabilire una connessione e costruire rapporti e fiducia. Quanto diventi personale dipende da te, ma più sembri umano e diventi facilmente riconoscibile, meglio è.

Leggi: Suggerimenti per la creazione di una pagina di destinazione.

Avvia lo streaming live

Andare “dal vivo” è fantastico perché non richiede un sacco di produzione lunga e costosa, inoltre conferisce un tocco umano al tuo marchio. Finché hai un telefono con una fotocamera e una connessione Internet, puoi andare in diretta per connetterti con il tuo pubblico fedele e potenziale.

Anche se molti pensano che lo streaming live non sia abbastanza professionale, fa miracoli nel farti sembrare più umano, riconoscibile e accessibile. Inoltre, consente al tuo pubblico di interagire con te direttamente e istantaneamente, il che può darti il ​​massimo in termini di soldi rispetto ad altre forme di contenuto. Aggiungi il fatto che un live streaming può scatenare la paura di perdere qualcosa ed è un ottimo modo per ottenere la visibilità immediata che desideri con poco lavoro.

Per aggiungere lo streaming live alla tua strategia di content marketing, prova a insegnare una breve lezione su un argomento in cui sei specializzato o fai una rapida sessione di domande e risposte. Puoi anche fare un mini-seminario e, una volta terminato, puoi utilizzare una registrazione del video per altri scopi.

Se hai bisogno di una spinta per incorporare lo streaming live nel tuo catalogo di contenuti, sappi questo: secondo Facebook, Instagram e i suoi video live ottengono 10 volte i commenti e vengono guardati tre volte più a lungo dei contenuti preregistrati.

Sfrutta la potenza dei contenuti generati dagli utenti

Ti piacerebbe ottenere ottimi contenuti senza fare tutto il lavoro? Quindi ottieni contenuti generati dagli utenti (UGC), in quanto può farti risparmiare tempo e fatica mentre ottieni i risultati che desideri.

I contenuti generati dagli utenti creano prove sociali e un’atmosfera comunitaria che guida il coinvolgimento. È anche più condivisibile poiché è più probabile che la persona che ha creato il contenuto lo condivida con gli amici che lo mostreranno ad altri, menzionandoti anche durante il processo. E mentre alcuni potrebbero criticare UGC per non essere abbastanza professionale, molti trovano che sia il contenuto più autentico, onesto e affidabile in circolazione.

Che si tratti di testimonianze, recensioni, video, foto, utilizzo di nuovi hashtag, ecc., ottieni contenuti generati dagli utenti e lascia che funzionino per te.

Considera la ricerca vocale durante la creazione di contenuti

Per aumentare la visibilità e l’accessibilità del tuo sito, rendilo intuitivo per la ricerca vocale. Il numero di persone che utilizzano la ricerca vocale per trovare cose nella vita di tutti i giorni è in crescita, quindi adattarsi a questo movimento può dare risultati positivi.

Uno dei modi migliori per creare contenuti per la ricerca vocale è includere molte parole chiave a coda lunga. Le query di ricerca vocale sono spesso più lunghe e utilizzano un tono più colloquiale rispetto a quelle digitate. Sapendo questo, potresti voler utilizzare più di quelle parole chiave a coda lunga sopra menzionate e scrivere come parlano le persone.

Imposta la tua vista su Google Snippet

Scrivere un post sul blog di 3000 parole è difficile. Rispondere a una domanda nel modo più semplice possibile, invece, non lo è. Fai quest’ultimo e puoi ottenere un primo posto negli snippet in primo piano di Google che possono darti autorità, credibilità e visibilità istantanee.

Gli snippet in primo piano di Google vengono visualizzati nella parte superiore delle SERP per le domande comuni. Consentono agli utenti dei motori di ricerca di trovare rapidamente ciò che stanno cercando senza dover immergersi in profondità in pagine diverse. Se sei la fonte di quelle informazioni in primo piano, è molto probabile che tu ottenga un nuovo follower.

Per ottenere il posizionamento qui, guarda le sezioni Le persone chiedono anche e Ricerche correlate su Google per argomenti legati alla tua esperienza. Prova a rispondere a queste domande comuni utilizzando i tuoi contenuti e rendi le risposte chiare, concise e di facile lettura.

Crea contenuti in base ai risultati che desideri

Ogni pezzo di contenuto dovrebbe avere un obiettivo e un risultato in mente. Hai un prodotto nuovo di zecca che vuoi promuovere in modo da poter ottenere vendite? Ricerca il problema che risolve, quindi elenca tutti i vantaggi offerti dal prodotto. E assicurati di includere un link ben visibile o un invito all’azione per consentire ai tuoi lettori di acquistarlo con facilità.

Stai cercando di creare un video che diventi virale? Fai una ricerca sul tuo pubblico per scoprire cosa li fa battere. Fai un video intorno a questo, quindi assicurati che contenga un invito all’azione che li esorti a condividerlo con tutti quelli che conoscono.

Per ottenere i risultati che desideri, dovrai scavare più a fondo nel tuo pubblico di destinazione e determinare cosa li motiva e quali incentivi puoi usare per convincerli ad agire. Una volta che lo sai e hai in mente il tuo obiettivo finale, sarà molto più facile creare contenuti accattivanti e convertibili.

Leggi: Suggerimenti per la SEO locale per i webmaster.

Focus su coerenza e qualità

La produzione di contenuti frequenti in quantità massicce consentirà al tuo pubblico di sapere che sei vivo e vegeto, ma non li motiverà necessariamente a convertire. Invece di creare contenuti abbondanti in varie forme su piattaforme diverse, concentrati solo sull’essere coerenti e sulla qualità.

Ad esempio, se sai che puoi produrre solo un post sul blog solido al mese pieno zeppo di informazioni divertenti ed educative, va bene. Attieniti a quel post mensile, ma prova a pubblicarlo nella stessa data ogni mese, in modo che i tuoi follower sappiano quando aspettarselo.

Se sai che particolari piattaforme di social media non si adattano al tuo marchio o alla tua personalità, attieniti a quelle che lo fanno. E quando partecipi condividendo contenuti o interagendo con i tuoi follower, assicurati di dare il massimo. Se ritieni di non poterlo fare poiché è troppo lavoro, riduci finché non trovi quel punto debole in cui puoi raggiungere i tuoi obiettivi e fornire contenuti di alta qualità.

Prova il podcasting

Anche se il podcasting è esploso in popolarità, è ancora relativamente giovane rispetto ad altre forme di contenuto più tradizionali. In quanto tale, il podcasting può portare a una minore concorrenza, permettendoti di presentarti come un’autorità e ritagliarti una nicchia.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.