Social Media Optimization Tutorials
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Suggerimenti per l’influencer marketing (2022) | Chicche HTML

Tempo di lettura: 6 minuti

Vuoi espandere la portata del tuo marchio sui social media? L’influencer marketing è il modo più veloce per farlo, e qui ci sono diversi suggerimenti su come realizzarlo.

Potresti anche voler leggere la nostra guida a Errori comuni sui social media.

Che cos’è il marketing degli influencer?

L’influencer marketing è un metodo di social media in cui un marchio paga un influencer per approvare i suoi prodotti o servizi. Il pagamento può essere in contanti, sconti o prodotti gratuiti.

Un influencer è una persona che ha costruito una reputazione online, di solito all’interno di una nicchia specifica. In parole povere, potresti pensare agli influencer come alle celebrità di Internet. Attraverso la loro reputazione, gli influencer hanno follower che potrebbero essere disposti a seguire i loro consigli o fidarsi dei loro consigli. In quanto tali, gli influencer possono fungere da ambasciatori del marchio per le aziende che cercano di ottenere più follower, aumentare le vendite, ecc.

L’influencer marketing funziona? Le statistiche di MediaKix mostrano che l’80% dei marketer crede di sì. E il fatto che si stima che tre aziende su quattro abbiano un budget di marketing per influencer suggerisce che funziona sicuramente nell’ambiente online in continua crescita di oggi.

Instagram è la piattaforma migliore per l’influencer marketing poiché il 67 percento dei marchi lo usa. Tuttavia, non è l’unico posto in cui funziona l’influencer marketing, poiché puoi anche utilizzare altri canali popolari come:

Quali sono i vantaggi dell’Influencer Marketing?

In che modo l’influencer marketing può aiutare il tuo marchio o la tua attività? Ecco un esempio di alcuni dei suoi principali vantaggi.

Portata aumentata

Un influencer ha già un considerevole seguito online accumulato nel tempo. Attingendo al loro pubblico, si spera che tu possa guadagnare parte del loro seguito esistente per espandere la tua portata e farti un nome senza aspettare che la tua presenza sui social media cresca da sola.

Tuttavia, l’influencer marketing non riguarda solo l’espansione della tua portata in termini di numeri. Certo, puoi toccare un vasto pubblico abbastanza rapidamente attraverso un influencer. Ma soprattutto, puoi toccare un pubblico specifico per un marketing più mirato all’interno di una nicchia, a condizione che tu scelga l’influencer giusto per le tue esigenze.

Migliore coinvolgimento sociale

L’aumento della copertura è un grande motivo per utilizzare l’influencer marketing, ma non è l’unico. Con l’influencer giusto dalla piattaforma adatta alla tua nicchia, puoi anche vedere un aumento del coinvolgimento sociale che può creare consapevolezza del marchio. Se il tuo marchio risponde a tale impegno essendo comunicativo e informativo, puoi ottenere follower e sostenitori ancora più fedeli disposti a diffondere il tuo messaggio.

Relazioni con i clienti più profonde

Come accennato, gli influencer hanno già svolto il lavoro di costruzione di una reputazione e di ottenere una base fedele di follower. La fiducia c’è già. Finché il tuo marchio corrisponde all’influencer in termini di settore, pubblico mirato e valori, puoi avere una relazione profonda con i clienti in un lasso di tempo minimo, rendendo più facile diffondere il tuo messaggio o vendere i tuoi prodotti e servizi.

Più botto per il tuo dollaro

L’influencer marketing può dare al tuo marchio un valore mediatico guadagnato o EMV più elevato. Definito come il ritorno sull’investimento dalle risposte di terze parti ai tuoi sforzi di marketing, un EMV più alto significa essenzialmente ottenere più soldi per il tuo dollaro.

Hai notato più connessioni e menzioni sui social media a causa della tua campagna di influencer marketing? Questo è un buon segno che sta funzionando e ti stai godendo un EMV più alto. E potrebbe significare che un aumento delle vendite è nel tuo futuro.

Per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo che potresti aspettarti da una campagna di marketing di influencer, un sondaggio Tomoson ha rilevato che le aziende guadagnano $ 6,50 per ogni dollaro speso per questa strategia di social media.

Leggi: Recensione dello strumento di gestione dei social media di HootSuite

Quali sono i diversi tipi di influencer dei social media?

Probabilmente ti imbatterai in diversi tipi di influencer mentre rendi l’influencer marketing parte della strategia di crescita del tuo marchio, come ad esempio:

  • Nano – Influencer convenienti con 1.000-10.000 follower che in genere offrono i tassi di coinvolgimento più elevati.
  • Micro – Influencer con 10.000-100.000 follower che costituiscono il più grande gruppo di creatori di contenuti di Instagram.
  • Metà – Influencer con 100.000-500.000 follower che possono essere ancora facili da contattare e con cui lavorare in modo da poter sfruttare il loro pubblico ben segmentato.
  • Macro – Costosi influencer che possono addebitare da $ 1.000 a $ 10.000 per collaborare in modo da poter raggiungere il loro pubblico di 500.000-1 milione di follower.
  • Mega – Le migliori celebrità dei social media con oltre 1 milione di follower. Mentre puoi ottenere credibilità immediata lavorando con un mega-influencer, potrebbe costarti $ 10.000 e oltre.

Suggerimenti per l’influencer marketing

Ora che vedi lo stuolo di vantaggi che il marketing degli influencer può fornire, ecco alcuni suggerimenti su come sfruttare questo potente metodo di espansione del marchio a tuo vantaggio.

Definisci il tuo obiettivo

Cosa vuoi ottenere lavorando con un influencer? Vuoi aumentare la consapevolezza del marchio? Potenzia la tua SEO? Aumenta le tue vendite? Dovrai definire il tuo obiettivo prima di andare oltre, poiché ciò ti aiuterà a scegliere l’influencer giusto per le tue esigenze.

Ad esempio, se vuoi aumentare la consapevolezza del marchio ed espandere la tua portata, avrai bisogno di un influencer con un numero elevato di follower di cui molti nella tua nicchia si fidano. Ma oltre all’influencer, il tuo obiettivo determinerà anche quale piattaforma utilizzi, poiché ognuna ha i suoi punti di forza e di debolezza quando si tratta di marketing.

Una volta definito il tuo obiettivo, dovrai determinare i tuoi indicatori chiave di prestazione (KPI) che sono misurabili, hanno un limite di tempo e sono altamente specifici.

Scegli gli influencer giusti

Cosa rende un influencer una buona coppia? Uno che corrisponda ai valori del tuo marchio con la loro persona, abbia gli stessi obiettivi dei tuoi clienti, ecc. Per fare le tue ricerche per trovare una buona corrispondenza, dovrai rivedere i loro post precedenti e i loro commenti per assicurarti che interagiscano con il loro pubblico e forniscano consulenza di qualità. Se non vedi coinvolgimento, passa al prossimo influencer.

Usa Testimonianze

Solo perché i follower si fidano di un influencer non significa che pagheranno ciecamente per qualcosa che pubblicano per tuo conto. Per ottenere conversioni, ottieni una testimonianza onesta dall’influencer che può essere condivisa con il suo pubblico. Con un’onesta recensione da parte di un influencer del tuo prodotto o servizio pubblicata, avrai maggiori probabilità di vedere l’EMV che desideri.

Vai piccolo

Se stai appena iniziando con l’influencer marketing, evita l’errore di pensare che devi scegliere qualcuno con un’enorme quantità di follower. Sebbene ciò possa espandere la tua portata, i micro-influencer possono offrirti il ​​massimo coinvolgimento sui social media e il miglior rapporto qualità-prezzo poiché i loro follower possono essere i più fedeli e coinvolti.

Combina l’Influencer Marketing con gli annunci a pagamento

L’influencer marketing funziona? Assolutamente, ma poiché funziona così bene, l’influencer marketing può intaccare enormemente il tuo conto bancario e i suoi costi non sembrano diminuire presto.

Invece di fare affidamento esclusivamente sull’influencer marketing per espandere il tuo marchio o aumentare le vendite, prova anche gli annunci a pagamento.

Sii riconoscibile

Sebbene il tuo obiettivo principale possa essere quello di ottenere più follower o fare più vendite, cerca di essere riconoscibile con il tuo messaggio di marketing. Se possibile, lega il tuo marketing a una buona causa che crei una connessione emotiva con i clienti. Ciò renderà più facile per l’influencer avere un impatto e può aumentare le possibilità che il tuo messaggio diventi virale.

Mescolalo

Ci sono molti modi per diffondere il tuo messaggio attraverso l’influencer marketing. Alcuni potrebbero funzionare meglio per le tue esigenze e il tuo pubblico. Alcuni dei migliori metodi di marketing per influencer al giorno d’oggi includono:

  • Trasmettere il tuo messaggio attraverso un podcast popolare, sia andando in diretta con l’influencer o chiedendo un’approvazione in cui hai l’attenzione indivisa dei suoi follower.
  • Creare storie di Instagram, che sono il numero due dietro i post di Instagram, come i metodi migliori per l’influencer marketing.
  • Realizzare video TikTok che stanno ancora crescendo in popolarità e in qualche modo non sfruttati in termini di marketing degli influencer.

Alla ricerca di altri suggerimenti per il marketing di influencer o tutorial sull’ottimizzazione dei social media e recensioni degli strumenti?

Ora che ne sai di più sull’influencer marketing, ti suggeriamo di leggere le seguenti guide all’ottimizzazione dei motori di ricerca e al marketing digitale:

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù