Un nuovo plug-in per la memorizzazione nella cache delle pagine per WordPress senza necessità di configurazione – WP Tavern
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

Un nuovo plug-in per la memorizzazione nella cache delle pagine per WordPress senza necessità di configurazione – WP Tavern

Tempo di lettura: 2 minuti

Il collaboratore principale di WordPress Konstantin Kovshenin ha rilasciato un nuovo plugin per la memorizzazione nella cache della pagina chiamato Ondeggiare. Cercando nella directory dei plug-in di WordPress, troverai centinaia di plug-in di memorizzazione nella cache e di eliminazione della cache, ma questo si distingue dai concorrenti in quanto non richiede alcuna configurazione. Il plugin inizia a funzionare non appena viene attivato e non ci sono opzioni.

Che tipo di miglioramenti delle prestazioni puoi aspettarti con Surge attivato? I test di Kovshenin indicano che le prestazioni del sito WordPress su hosting a basso costo possono essere notevolmente migliorate con il plugin:

Surge archivia i file della cache sul filesystem, sfruttando la cache della pagina del kernel Linux per un efficiente caching in memoria e invalidamento. In vari test di carico, Surge ha dimostrato di gestire facilmente 1000-2500 richieste al secondo a 100 simultanee, su un server virtuale single-core economico con solo 1 GB di memoria. È oltre 70 volte più veloce di un’installazione di WordPress di serie con un tema predefinito e nessun plug-in.

Kovshenin ha costruito Surge perché non riusciva a trovare un plugin adatto per funzionare bene Vela, lo strumento CLI che ha sviluppato per distribuire app WordPress su DigitalOcean.

“Il più grande ostacolo per me era la configurazione, schermata dopo schermata dopo schermata, la quantità di cerchi che dovevo attraversare solo per far funzionare le cose”, ha detto. “E certo, ci sono guide e procedure guidate su schermo, tutorial video, centinaia di articoli di documentazione, ma tutto ciò che volevo era un plug-in per la memorizzazione nella cache delle pagine, non un razzo (nessun gioco di parole). Ho dovuto rotolare da solo”.

Nell’interesse della semplicità, Surge non è nemmeno dotato di un pulsante “svuota cache”. Kovshenin ha affermato che il plug-in invaliderà automaticamente le voci memorizzate nella cache su vari eventi diversi, ad esempio quando il contenuto viene aggiornato. Ha detto che puoi attivare e disattivare il plug-in se per qualche motivo hai bisogno di cancellare la cache della pagina.

“Se devi svuotare la cache, significa che la mia invalidazione non è abbastanza buona per te”, ha detto Kovshenin in risposta alle richieste di Twitter su nessun pulsante per eliminare la cache. “Se ti ritrovi a svuotare la cache di tanto in tanto, fammi sapere perché. Sono sicuro che ci sono molti casi che non ho ancora considerato”.

Quando è stato chiesto se Surge funziona con siti che hanno molti contenuti dinamici, Kovshenin ha affermato che solo le richieste anonime sono memorizzate nella cache in questo momento. Surge forza anche alcune richieste, come robots.txt e favicon.ico, ad essere anonime per una migliore cache.

“Espandere nel territorio di accesso è qualcosa sulla mia lista da guardare, ma non farà alcuna promessa”, ha detto.

Ho testato Surge su alcuni semplici siti di blog e ho scoperto che funziona come pubblicizzato. Su un sito ha portato il punteggio GTMetrix Performance dal 91% al 99%. Si prega di notare che il plugin richiede PHP 7.4+.

Ondeggiare è disponibile gratuitamente su WordPress.org. Se stai già utilizzando un plug-in per la memorizzazione nella cache delle pagine, dovrai disattivarlo se vuoi provare Surge. Kovshenin ha avvertito nel suo post di annuncio che molti host WordPress gestiti dispongono già di una memorizzazione nella cache incorporata, quindi potrebbe essere una buona idea verificare con il proprio host prima di aggiungere un plug-in di memorizzazione nella cache.

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù