WordPress aumenta gli eventi di apprendimento sociale sulla modifica completa del sito, il progetto mira a 500 temi a blocchi nel 2022 - WP Tavern
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

WordPress aumenta gli eventi di apprendimento sociale sulla modifica completa del sito, il progetto mira a 500 temi a blocchi nel 2022 – WP Tavern

Tempo di lettura: 2 minuti

WordPress ospiterà domani un evento online dal vivo chiamato “Guida per principianti alla modifica completa del sito.” Entro tre minuti dall’account Twitter di WordPress twittando a questo proposito, tutti i 70 posti sono stati prenotati ed è scattata la lista d’attesa.

Come parte del progetto grandi obiettivi per il 2022, WordPress aumenterà gli sforzi della comunità per aiutare i costruttori di siti a imparare come utilizzare gli strumenti open source per far funzionare i loro siti. Un aspetto di tale obiettivo prevede la pubblicazione di più contenuti educativi su impara.wordpress.org. Un’altra parte di questo sforzo consiste nell’ospitare spazi virtuali di apprendimento sociale attraverso il gruppo di incontro del progetto.

Il direttore esecutivo di WordPress Josepha Haden Chomphosy ha identificato le metriche specifiche a cui il team della community punta nel 2022:

  1. Spedisci le opportunità di apprendimento di LearnWP (1 workshop/settimana, 6 corsi/anno)
  2. Aumentare il numero di spazi di apprendimento sociale (4 SLS/settimana)
  3. Guida al contributo dei temi a blocchi (500 temi a blocchi nel repository).

Attualmente WordPress.org ha 47 temi a blocchi che supportano FSE e continuano a penetrare nella directory ufficiale. Non sembra esserci una folle corsa a creare temi a blocchima ciò potrebbe essere dovuto alla mancanza di competenze e alla riluttanza degli autori del tema a rinunciare a flussi di lavoro consolidati e più efficienti.

Durante lo Stato della parola del 2021, Matt Mullenweg ha affermato di volere che il numero di temi a blocchi disponibili sia di 5.000. Questa cifra sembrava più ambiziosa dopo che l’aveva ridotta a “300 o idealmente 3.000 di questi temi a blocchi” prima che il progetto entrasse nella fase di collaborazione.

Mettere al passo gli utenti di WordPress con FSE va di pari passo con la crescita di una raccolta più ampia di temi a blocchi gratuiti. Gli account Facebook e Twitter di WordPress sono stati più attivi rispetto agli anni precedenti, con post di marketing che pubblicizzavano nuove funzionalità con immagini e video. Sta aiutando a familiarizzare più persone con i principali cambiamenti introdotti in 5.9.

Sulla base della risposta all’evento di domani, sembra esserci una richiesta di contenuti FSE per principianti. La sessione tratterà i temi dei blocchi rispetto ai blocchi tematici, gli stili, i modelli di blocco e i modelli/parti di modelli. Più di 40 persone sono ancora in attesa di posti. (Quando i posti si aprono, le persone in lista d’attesa ottengono un posto automaticamente.) Questa è una sessione che trarrebbe vantaggio dall’essere eseguita più volte per accogliere il gran numero di persone che vogliono imparare le basi dell’uso di FSE.

Se vuoi saperne di più sulla creazione di temi a blocchi, non devi aspettare che un WordCamp ottenga una procedura dettagliata interattiva. La serie “Zero to Block Theme” copre le basi per gli sviluppatori di temi. Si prosegue con a venerdì nuovo appuntamento (con posti ancora disponibili) e sessioni precedentemente registrate collegate nelle note. Questo fa parte degli obiettivi generali di WordPress per l’ecosistema nel 2022, che danno la priorità alla fornitura di strumenti e formazione per i temi dei blocchi costitutivi.


Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù