Sembrano incredibilmente simili, quindi qual è la differenza tra WordPress.com e WordPress.org? Spiegheremo in che modo differiscono e vedremo anche come si accumulano in termini di configurazione, temi, personalizzazione, plug-in, sicurezza, prezzo e altro.

Qual è la differenza principale tra WordPress.com e WordPress.org?

WordPress.com è una piattaforma all-in-one che ti offre tutto il necessario per creare rapidamente un sito Web o un blog dall’aspetto professionale. Ciò include tutte le sue funzionalità principali a costo zero, oltre all’hosting.

WordPress.org, d’altra parte, è un software open source che funge da sistema di gestione dei contenuti (CMS) per siti Web, blog e così via. Come WordPress.com, WordPress.org è gratuito. Tuttavia, sarai responsabile dell’hosting con WordPress.org per rendere funzionale tutto ciò che sviluppi, che è la principale differenza tra le due piattaforme.

Confronto tra WordPress.com e WordPress.org

La necessità di trovare hosting con WordPress.org è solo uno dei modi in cui queste piattaforme differiscono. Ora analizziamo come si accumulano tra loro nei vari reparti in modo da poter scegliere quale si adatta meglio alle tue esigenze di progettazione.

Impostare

L’installazione su WordPress.com è semplicissima. Tutto quello che devi fare è andare alla home page e fare clic su “Avvia il tuo sito web”. Questo lo rende ideale per i principianti, che riceveranno anche una guida passo passo lungo il percorso fino alla creazione del sito.

Finché hai un indirizzo email e il nome del tuo sito a portata di mano, puoi procedere a scegliere un tema, modificare parti del design e aggiungere contenuti per avere un sito web completamente funzionale.

La configurazione di WordPress.org non è così intuitiva. Richiede alcune ricerche e forse un po’ di allenamento prima di iniziare. Prima di iniziare a creare un sito, dovrai scegliere un provider di web hosting. Una volta terminato, dovrai installare WordPress sul tuo account di hosting. Quindi, il sito sarà pronto per essere utilizzato in modo da poterlo personalizzare a proprio piacimento.

Mentre alcune società di hosting rendono relativamente facile configurare un sito utilizzando WordPress.org – tramite un pannello di controllo, CPanel o un altro metodo – il fatto che WordPress.com ti permetta di iniziare con un clic gli fa guadagnare il cenno del capo qui.

Temi

Un tema ti aiuta a impostare l’aspetto generale di un sito web. La selezione dei temi di WordPress.com dipende dal piano che scegli. I piani gratuiti o personali ti daranno 150 temi tra cui scegliere. I piani Premium, Business ed eCommerce offrono ulteriori 200 temi tra cui scegliere, la maggior parte dei quali di tipo premium (a pagamento).

WordPress.org, nel frattempo, ha una directory di oltre 7.500 temi gratuiti. Puoi anche trovare temi gratuiti di WordPress.org sparsi su Internet. Aggiungi anche migliaia di temi premium ed è un gioco da ragazzi che WordPress.org vinca questa categoria grazie alla selezione.

Leggi: I migliori temi WordPress

personalizzazione

Mentre WordPress.com e WordPress.org utilizzano lo stesso software nativo, il primo ti limita in termini di personalizzazione a causa di alcune interfacce, meccanismi, ecc., che si trovano nella parte superiore della dashboard. Inoltre, la personalizzazione sembra essere limitata in base al livello di abbonamento, quindi se scegli un’opzione più economica, come Gratuito o Personale, potresti sentirti limitato rispetto agli utenti Premium o Business.

Il rovescio della medaglia, WordPress.org ti dà molto più controllo su design e codice. Ciò ti consente di modificare il tuo sito implementando codice personalizzato, apportando modifiche al tema al volo, configurando i plug-in a tuo piacimento e così via.

Inutile dire che WordPress.org vince sulla personalizzazione.

Plugin

Puoi aumentare le funzionalità del tuo sito web tramite plug-in, che puoi considerare come piccoli programmi o blocchi di codice predefiniti che aggiungono funzionalità aggiuntive al tuo sito web. Su WordPress.com, puoi accedere a oltre 50.000 plugin con un avvertimento: devi pagare per il piano Business o eCommerce.

WordPress.org ti offre molta più potenza dei plug-in, poiché ottieni l’accesso a 50.000 (lo stesso dei piani Business ed eCommerce di WordPress.com) senza alcun costo. E se quei 50.000 non sono sufficienti, puoi trovarne altri migliaia gratuiti oa pagamento su Internet.

I plugin rappresentano un’altra area in cui WordPress.org ha il sopravvento.

Leggi: I migliori plugin per WordPress

Sicurezza

Sicurezza e backup sono piuttosto semplici su WordPress.com, il che lo rende molto facile da mantenere se stai cercando un approccio pratico. Una volta che il tuo sito WordPress.com sarà attivo, avrai la tranquillità che deriva dalla sicurezza e dai backup di base, nonché dagli aggiornamenti software quando necessario.

WordPress.org è altrettanto sicuro, ma puoi aggiungere un ulteriore livello di protezione con una serie di plugin di sicurezza. Sarai responsabile dei backup, che puoi delegare anche a un plug-in o eseguire manualmente.

Sebbene WordPress.com sia più facile da mantenere, la possibilità di personalizzare la sicurezza con i plug-in su WordPress.org offre un vantaggio qui.

Leggi: I migliori consigli per la sicurezza di WordPress

Prezzo

Puoi creare un sito completamente gratuito con WordPress.com, ma ha gli svantaggi di avere wordpress.com nel nome di dominio insieme a pubblicità potenzialmente irritanti sparse ovunque. Passa a piani a pagamento che vanno da $ 4 a $ 5 al mese e puoi liberarti di tali limitazioni.

WordPress.org è “gratuito”, ma dovrai comunque pagare per un nome di dominio e l’hosting.

Per quanto riguarda il prezzo, il piano gratuito di WordPress.com vince se ti va di avere un sito web completamente semplice per uso personale. Ma se stai cercando più campane e fischietti lungo la linea, WordPress.org offre più valore.

Che è meglio: WordPress.com o WordPress.org

Definire quale sia la piattaforma migliore su cui costruire il tuo sito web – WordPress.com o WordPress.org – dipende davvero dalle esigenze dell’utente. Se vuoi un’opzione in cui non devi capire l’hosting, l’installazione e la configurazione di WordPress a un livello più profondo, WordPress.com è probabilmente la tua opzione migliore. Ciò è particolarmente vero per i siti di hobby o per i siti in cui non è necessario il controllo completo su ogni aspetto del proprio sito web.

Tuttavia, se desideri il controllo completo del tuo sito Web e desideri personalizzare veramente l’aspetto e le funzionalità del tuo sito, WordPress.org è la soluzione migliore. Potrebbe essere necessario un po ‘più di lavoro manuale in termini di installazione, backup e gestione, alla fine della giornata, possedere ogni aspetto del tuo sito Web, il contenuto e il tuo lavoro vale il tempo e lo sforzo necessari per eseguire un’installazione di WordPress.org.

Leggi: Pro e contro di WordPress

Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.