Hai intenzione di farlo inizia un nuovo blog? Non sei sicuro di utilizzare WordPress o Blogger come piattaforma del tuo blog? Bene, possiamo aiutare.

WordPress e Blogger sono le due piattaforme di blogging più popolari su Internet. Entrambi ti consentono di creare facilmente un blog. Tuttavia, funzionano in modo abbastanza diverso e ognuno ha pro e contro specifici.

In questo articolo, confronteremo Blogger e WordPress fianco a fianco e ti mostreremo le differenze che contano. Il nostro obiettivo è aiutarti a decidere qual è la piattaforma migliore per le tue esigenze.

Cosa cercare nella piattaforma del tuo blog?

Prima di iniziare il nostro confronto tra WordPress e Blogger, esaminiamo alcune cose importanti da cercare quando si sceglie un file piattaforma blog.

  • Facilità d'uso: Hai bisogno di una piattaforma semplice e facile da usare per impostare rapidamente il tuo blog, aggiungere contenuti e far crescere il tuo pubblico.
  • Flessibilità: Hai bisogno di una piattaforma che ti consenta di aggiungere più funzionalità o utilizzare più risorse man mano che il tuo blog cresce.
  • Opzioni di monetizzazione: Vuoi fare soldi online con il tuo blog? Se sì, allora devi scegliere una piattaforma che abbia molte opzioni di monetizzazione.
  • Supporto: Potresti aver bisogno di supporto durante la creazione del tuo blog, la progettazione o la gestione. Se rimani bloccato o hai domande, ti consigliamo di ricevere aiuto il più rapidamente e facilmente possibile.

Oltre a quanto sopra, devi anche considerare i costi della piattaforma, le opzioni di progettazione disponibili, le funzionalità di ottimizzazione SEO per il traffico e altro ancora.

Detto questo, confrontiamo come WordPress e Blogger si confrontano con questi requisiti.

Sommario – WordPress vs Blogger

Poiché si tratta di un confronto dettagliato, utilizzare i collegamenti rapidi di seguito per passare direttamente alle diverse parti dell'articolo.

Nota: Questo confronto è tra WordPress.org self-hosted e Blogger (non WordPress.com vs Blogger). Consulta la nostra guida sulle differenze tra WordPress.org self-hosted vs WordPress.com.

Panoramica – WordPress vs Blogger

Come accennato in precedenza, WordPress e Blogger sono le due piattaforme di gestione dei blog più utilizzate al mondo.

Secondo le statistiche sull'utilizzo della tecnologia del blog da BuiltWith, WordPress è il software di blog più popolare n. 1. Viene utilizzato da circa il 38% di tutti i siti nel primo milione di siti e da un sorprendente 95% di tutti i blog tra questi siti.

Lo stesso rapporto mostra Blogger come la seconda piattaforma più popolare utilizzata da circa l'1% dei blog nel primo milione di siti.

Abbiamo anche confrontato i termini di ricerca “WordPress” e “Blogger” in Google Trends per vedere l'interesse nel tempo per ciascuno:

Grafico di Google Trends, che mostra l'interesse nel tempo per WordPress rispetto a Blogger

Come mostrato nello screenshot qui sopra, WordPress è salito costantemente alla popolarità battendo Blogger nel 2005. È ancora molto più popolare oggi.

Cos'è WordPress?

WordPress.org migliore piattaforma di blog e sito web

WordPress è un software open source gratuito che ti consente di creare facilmente un file sito web, blogo un file negozio online. Avviato nel 2003, WordPress ora alimenta oltre il 38% di tutti i siti Web su Internet.

Puoi scaricare il software WordPress gratuitamente e utilizzarlo su tutti i siti che desideri.

Per creare un blog in WordPress, dovrai acquistare un file piano di hosting e a nome del dominio, quindi puoi installare WordPress. All'inizio sembra un po 'complesso; tuttavia, è piuttosto semplice con tonnellate di tutorial intuitivi su WPBeginner e altri siti.

Il nostro team può persino configurare il tuo blog WordPress gratuitamente. Ulteriori informazioni sul nostro servizio gratuito di configurazione del blog.

Cos'è Blogger?

Blogger migliore piattaforma di blogging

Blogger è un servizio di blogging gratuito di Google. Avviato nel 1999 da Pyra Labs, è stato acquisito da Google nel 2003.

Blogger è un servizio di hosting di blog gratuito che ti consente di creare un blog senza pagare nulla. Ottieni anche un sottodominio Blogspot gratuito.

L'indirizzo del tuo blog sarà simile a questo: www.yourname.blogspot.com.

Tuttavia, puoi anche utilizzare un nome di dominio personalizzato con il tuo blog. Per questo, devi registrare un nome di dominio tramite terze parti registrar di domini, quindi collegalo al tuo blog Blogger.

Facilità d'uso – Blogger vs WordPress

La maggior parte delle persone che desiderano creare un blog non sono sviluppatori web. Potrebbero possedere una piccola impresa o un'associazione senza scopo di lucro, voler condividere le loro idee con il mondo o essere desiderosi di provare un nuovo hobby.

Per diffondere le loro parole, hanno bisogno di una piattaforma di blogging facile da usare.

Blogger – Facilità d'uso

Blogger è un semplice strumento di blogging in cui puoi creare un blog in pochi minuti. Avrai bisogno di un account Google per iniziare.

Vai al Sito web di Blogger e quindi registrati con il tuo account Google. Successivamente, fai clic sull'opzione “Crea nuovo blog”. Successivamente, puoi scegliere il nome visualizzato, quindi creare un titolo del blog, un indirizzo del blog e un tema.

Dopo averlo fatto, il tuo blog verrà impostato. Successivamente, puoi configurare le impostazioni del blog, modificare il layout del tuo blog e aggiungere post.

Creazione di un articolo in Blogger

Il processo di installazione è piuttosto semplice. Tuttavia, se desideri personalizzare il tuo tema, è molto più complicato. Per modificare il design del tuo blog in Blogger, avrai bisogno di competenze HTML.

WordPress – Facilità d'uso

La creazione di un blog in WordPress è un processo semplice e veloce. Non avrai bisogno di alcuna abilità di programmazione. Hai solo bisogno di sapere come puntare e fare clic sullo schermo di un computer per configurare WordPress e installare i plugin di WordPress.

Puoi seguire la nostra guida per principianti passo passo su come avviare un blog WordPresse sarai operativo in meno di 30 minuti.

Al termine della configurazione, puoi scegliere un file Tema del blog WordPress è una buona soluzione per il tuo blog. Un tema è come un modello per il tuo blog. Controlla l'aspetto del tuo blog.

Successivamente, puoi installare il file i migliori plugin per WordPress per dare più funzionalità al tuo blog WordPress.

L'aggiunta di contenuto a WordPress è semplice con il sistema di post e pagine.

Aggiunta di un post in WordPress utilizzando l'editor di blocchi integrato

Puoi facilmente creare contenuti di testo, aggiungere immagini, videoe altri media ai tuoi post e pagine WordPress utilizzando l'intuitivo editor di blocchi.

Oltre all'editor di blocchi, WordPress ha la possibilità di drag and drop di page builder che ti permettono di personalizzare assolutamente tutto.

Mentre il processo di configurazione di Blogger è più veloce, WordPress rende molto più facile personalizzare le cose in modo che appaiano esattamente come desideri.

Vincitore: WordPress.

Proprietà – Blogger vs WordPress

La proprietà del tuo blog è un altro aspetto cruciale da considerare mentre scegliendo un sito blog.

Avere la piena proprietà del tuo blog ti dà la libertà di fare qualsiasi cosa, incluso come gestirlo, come monetizzarlo e quando chiuderlo.

Chi possiede il tuo blog su Blogger?

Blogger è un servizio di blogging fornito dal gigante tecnologico Google. È gratuito, affidabile e dispone di funzionalità sufficienti per pubblicare facilmente i tuoi contenuti sul Web.

Tuttavia, non è di tua proprietà.

Google gestisce questo servizio e ha il diritto di spegnerlo o di interromperne l'accesso in qualsiasi momento. È proprio come Facebook, Twitter e Instagram, che possono vietare le persone o sospendere i loro account senza preavviso.

Anche se non fai nulla di sbagliato, potresti comunque perdere il tuo blog se Google decidesse di smettere di supportare Blogger. Google ha una storia di abbandono di progetti senza preavviso, come Feedburner.

Chi possiede il tuo blog su WordPress?

Con WordPress, utilizzi un file Provider di hosting WordPress per ospitare il tuo sito. Sei libero di decidere per quanto tempo vuoi gestire il tuo blog. Non si spegnerà senza preavviso.

Inoltre, non sei legato a nessun host web specifico. Puoi passare a un nuovo host web in qualsiasi momento se lo desideri. Con Blogger, non puoi portare il tuo blog da nessuna parte tranne che per Blogger stesso.

Quando usi WordPress per il tuo sito, possiedi tutti i tuoi dati e controlli quali informazioni condividi con terze parti.

Vincitore: WordPress.

Controllo e flessibilità – Blogger vs WordPress

Un'altra cosa importante che devi considerare è quanta flessibilità avrai.

Il tuo sito blog ti consente di controllare completamente il design del tuo blog? Sei in grado di aggiungere nuove funzionalità al tuo blog?

Vediamo come si confrontano Blogger e WordPress su questo aspetto.

Controllo e flessibilità con Blogger

Blogger è progettato per essere un semplice strumento di blogging. Ciò significa che le cose che puoi fare sul tuo blog Blogspot sono limitate.

Blogger ha una serie di “gadget” incorporati che ti consentono di aggiungere funzioni come pubblicità, link di iscrizione, un modulo di contatto e altro ancora. Ma questi gadget hanno funzionalità limitate e non sono disponibili alternative per loro. Sono tutti forniti da Google.

Aggiunta di gadget Blogger

Opzioni avanzate come popup, funzioni di e-commerce e molto altro semplicemente non sono disponibili sulla piattaforma Blogger. Questo limita seriamente il tuo potenziale di guadagno utilizzando Blogger.

Opzioni di controllo e flessibilità con WordPress

WordPress è open source software, in modo da poterlo estendere facilmente per aggiungere nuove funzionalità. Puoi aggiungere quasi tutte le funzionalità immaginabili al tuo blog WordPress con plugin e integrazioni di terze parti.

Ci sono migliaia di gratuiti e premium Plugin di WordPress che ti consentono di modificare ed estendere enormemente le funzionalità predefinite.

Ad esempio, utilizzando i plugin, potresti:

… e altro ancora.

Se visiti la pagina dei plug-in su WordPress.org, troverai oltre 56.000 plug-in gratuiti.

Pagina ufficiale dei plugin di WordPress

Se hai capacità di programmazione, puoi persino creare i tuoi plugin personalizzati e usarli sul tuo blog.

Quindi, come si confrontano WordPress e Blogger in termini di flessibilità e opzioni di personalizzazione? WordPress è senza dubbio la migliore soluzione a lungo termine per qualsiasi blogger serio che desidera far crescere il proprio sito o costruire un business online.

Vincitore: WordPress.

Aspetto e opzioni di design

L'aspetto o il design del tuo blog gioca un ruolo fondamentale nell'attrarre i visitatori e nel mantenerli. Il design del tuo blog deve dare un'ottima prima impressione per coinvolgere gli utenti e ridurre la frequenza di rimbalzo del tuo sito.

Il design deve anche rendere il tuo blog facile da usare e navigare per migliorare il tempo trascorso sul tuo blog.

Opzioni di progettazione del blog in Blogger

Blogger fornisce solo un set limitato di modelli da utilizzare. Questi modelli sono piuttosto semplici e sono stati utilizzati su migliaia di blog.

Temi Blogger

Puoi modificare i colori e il layout di questi modelli utilizzando gli strumenti integrati di Blogger. Tuttavia, non puoi creare i tuoi modelli o apportare modifiche.

Sono disponibili alcuni modelli di Blogger non ufficiali, ma può essere davvero difficile trovarne di di qualità, inoltre dovrai pagarli.

La piccola gamma di modelli, le limitate opzioni di personalizzazione e la mancanza di scelte di layout fanno sì che Blogger rimanga seriamente indietro in termini di scelte di design.

Opzioni di progettazione di blog in WordPress

In WordPress, ci sono migliaia di temi gratuiti e premium, che lo rendono facile seleziona il tema perfetto per il tuo blog.

C'è un tema WordPress per qualsiasi tipo di sito web a cui puoi pensare. Indipendentemente dall'argomento del tuo sito, troverai molti temi di alta qualità facili da modificare e personalizzare.

Puoi trovare una raccolta di oltre 7.400 temi WordPress gratuiti sulla pagina ufficiale dei temi di WordPress.org. Se vai a Aspetto »Temi nella dashboard di WordPress, puoi cercare “blog” per visualizzare i temi progettati specificamente per i blog.

Dovresti trovare più di 2.000 temi blog gratuiti:

Temi gratuiti per blog WordPress

E puoi ottenere più temi da fornitori di temi di terze parti come Temi eleganti, Themify, e Temi Astra.

Non solo, puoi anche usare il semplice trascina e rilascia i page builder di WordPress per progettare facilmente pagine di destinazione straordinarie in WordPress.

Puoi anche crea i tuoi temi WordPress personalizzati senza scrivere alcun codice.

Vincitore: WordPress.

Sicurezza – WordPress vs Blogger

Sicurezza del tuo blog

La sicurezza è un altro aspetto essenziale da considerare quando si seleziona la piattaforma del blog. Se il tuo sito è nella lista nera o violato, potresti perdere mesi o anni di duro lavoro.

Gestione della sicurezza in Blogger

Utilizzando Blogger, hai l'ulteriore vantaggio della piattaforma robusta e sicura di Google. Non devi preoccuparti di gestire le risorse del tuo server, proteggere il tuo blog o creare backup.

Tuttavia, se Blogger non funziona, anche il tuo sito … insieme a tutti gli altri siti ospitati su Blogger. Non puoi fare nulla per ripristinare il tuo blog quando il sito di Blogger non è attivo.

Gestione della sicurezza in WordPress

WordPress è abbastanza sicuro, ma poiché è una soluzione self-hosted, sei responsabile della sicurezza e backup.

La buona notizia è che ci sono molti plugin per WordPress che ti rendono più facile.

Ad esempio, puoi usare UpdraftPlus o VaultPress per creare un backup e Sucuri per il firewall dell'applicazione Web per migliorare la sicurezza del sito.

Per una guida completa sulla gestione della sicurezza in WordPress, consulta il nostro guida definitiva alla sicurezza di WordPress.

Vincitore: Cravatta.

Supporto – WordPress vs Blogger

Il supporto è un altro fattore critico da considerare quando si sceglie la piattaforma del blog. Controlla se esiste un sistema di supporto affidabile per aiutarti quando ne hai bisogno.

Opzioni di supporto in Blogger

Il supporto disponibile per Blogger è limitato. Hanno una documentazione di base e un forum per gli utenti. In termini di supporto, le tue scelte sono molto limitate.

Puoi fare clic sull'opzione Guida nel pannello di amministrazione di Blogger per vedere i tutorial di supporto come mostrato nell'immagine sottostante.

Opzioni di supporto di Blogger

Poiché si tratta di un servizio gratuito, Google non può fornire supporto individuale alle persone che utilizzano Blogger.

Opzioni di supporto in WordPress

WordPress ha un sistema di supporto della comunità molto attivo. Ci sono forum di domande e risposte per ogni tema e plugin su WordPress.org. Ad esempio, questo è il forum di supporto ufficiale del popolare plugin in arrivo SeedProd.

SeedProd Prossimamente Plugin Pagina di supporto

Se utilizzi prodotti WordPress a pagamento, puoi ottenere un supporto ancora più dedicato dai loro creatori. Puoi anche ottenere supporto dal vivo dalla tua società di web hosting.

A parte questo, ci sono migliaia di tutorial online creati da sviluppatori di WordPress e membri della comunità. Il nostro team di esperti di WordPress sta anche aiutando migliaia di utenti tramite il nostro Gruppo Facebook.

Anche con i plugin gratuiti, potresti essere in grado di ottenere aiuto e supporto se rimani bloccato. Consulta la nostra guida su come farlo correttamente chiedi supporto per WordPress per aumentare le tue possibilità di ottenere aiuto.

Vincitore: WordPress.

Futuro – Blogger vs WordPress

Il futuro della tua piattaforma di blog determina quanto lontano puoi andare con il tuo blog. Cosa succederà al tuo sito tra un anno o tra cinque anni?

Futuro del tuo blog su Blogger

Blogger non ha ricevuto aggiornamenti importanti da molto tempo. Nel corso degli anni, abbiamo visto Google sbarazzarsi di servizi popolari come Google Reader, Google Adsense per i feed e FeedBurner.

Il futuro di Blogger dipende da Google e loro hanno il diritto di spegnerlo quando vogliono. Quindi, il futuro del tuo blog dipende anche dalle decisioni di Google.

Futuro del tuo blog su WordPress

WordPress è un software open source, il che significa che il suo futuro non dipende da un'azienda o da un individuo. Per saperne di più su come funziona, consulta il nostro articolo sul storia di WordPress. È gestito da una comunità di sviluppatori e utenti.

WordPress è il più popolare al mondo sistema di gestione dei contenuti (CMS). Migliaia di aziende in tutto il mondo dipendono da questo. Il futuro di WordPress è luminoso e rassicurante.

Vincitore: WordPress.

Portabilità – WordPress vs Blogger

Portabilità - Spostare il tuo blog da una piattaforma all'altra

Lo scopo di questo articolo è aiutarti a scegliere la piattaforma migliore, quindi non è necessario spostare il tuo sito. Ma possono capitare degli errori. Quindi, è essenziale verificare se la piattaforma del tuo blog ha opzioni sicure per passare a un'altra piattaforma o meno.

Portabilità del tuo blog di Blogger

Spostamento del tuo sito da Blogger su una piattaforma diversa è un compito complicato. Esiste un rischio significativo di perdere il SEO (posizionamento nei motori di ricerca), gli abbonati e i follower durante il trasferimento.

Anche se Blogger ti consente di esportare i tuoi contenuti, i tuoi dati rimarranno sui server di Google per molto tempo.

Portabilità del tuo blog WordPress

Usando WordPress, puoi spostare il tuo sito ovunque tu voglia. Puoi spostare il tuo Sito WordPress su un nuovo host, Puoi cambiare il nome del dominiooppure puoi persino spostare il tuo sito su altri sistemi di gestione dei contenuti.

Vincitore: WordPress.

Prezzi – Blogger vs WordPress

Non vuoi che il tuo blog sia un'enorme perdita di denaro. Allo stesso modo, non vuoi diventare così ossessionato dalla “libertà” da farti fatica a far crescere il tuo blog.

È importante pensare a quanto ti costerà la tua piattaforma di blog in termini di denaro e opportunità.

Costo della creazione di un blog in Blogger

Blogger è un servizio di blogging completamente gratuito. Fornisce hosting di blog gratuito e un sottodominio Blogspot gratuito per iniziare. Tutti i temi, i gadget e le altre opzioni di Blogger sono anch'essi gratuiti, sebbene ci siano alcuni temi di terze parti per i quali puoi pagare.

Se desideri utilizzare un nome di dominio personalizzato con Blogger, dovrai acquistarlo da una società di registrazione del dominio come Domain.com. Un nome di dominio in genere costa $ 14,99 all'anno, ma puoi ottenere uno sconto con il nostro Codice coupon Domain.com.

In definitiva, sebbene la piattaforma Blogger sia totalmente gratuita, manca di molte funzionalità necessarie per il successo del tuo blog.

Costo della creazione di un blog in WordPress

Il software WordPress è gratuito, ma è necessario acquistare un piano di hosting e un nome di dominio per avviare un blog.

Con Bluehost, puoi ottenere un piano di hosting WordPress per soli $ 2,75 al mese e un dominio gratuito insieme ad esso.

Inizia con Bluehost

Una volta impostato il tuo blog, il costo corrente dipende dai servizi che desideri utilizzare. Se utilizzi temi e plugin a pagamento, ovviamente costerà di più rispetto all'utilizzo di quelli gratuiti.

Tuttavia, i temi e i plug-in a pagamento possono anche offrirti un ottimo ritorno sull'investimento se stai monetizzando il tuo blog.

Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida completa su quanto fa davvero costo per creare un sito Web WordPress.

Vincitore: Cravatta.

Conclusione: Blogger vs WordPress: qual è il migliore?

WordPress e Blogger sono entrambe piattaforme di blog ampiamente utilizzate. Ma dal momento che devi sceglierne uno, dipende dallo scopo del tuo blog.

Se il tuo obiettivo è creare un blog personale e condividere le tue storie, puoi scegliere una piattaforma semplice come Blogger.

Ma se miri a creare un blog professionale che possa guadagnarsi da vivere, allora hai bisogno di una piattaforma robusta e scalabile come WordPress.

Con WordPress puoi aggiungi un negozio nel tuo blog, crea un file sito web di appartenenzae aggiungi tonnellate di strumenti di marketing al tuo blog e guadagna denaro.

Ci auguriamo che questo confronto tra WordPress e Blogger ti abbia aiutato a comprendere i pro ei contro di ciascuno e a prendere la decisione giusta per il tuo blog.

Per saperne di più su WordPress, ti consigliamo di leggere la nostra guida su Perché WordPress è gratuito? e il nostro articolo su sfatare i miti più comuni su WordPress.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su cinguettio e Facebook.

Il post WordPress vs Blogger: qual è il migliore? (Pro e contro) è apparso per primo WPBeginner.



Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone

Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.