WP Tavern sfoggia un nuovo design del sito web – WP Tavern
Categories
News Sviluppo Realizzazione Siti Web Wordpress Serra Simone

WP Tavern sfoggia un nuovo design del sito web – WP Tavern

Tempo di lettura: 4 minuti

Siamo tornati con una nuovissima edizione di WP Tavern. Tecnicamente, abbiamo un nuovo strato di vernice che spero possiate vedere se visualizzate dal vostro browser. Se stai leggendo questo post tramite un lettore di feed, e-mail o qualcos’altro, passa al sito e dai un’occhiata.

Anche la Taverna ha ricevuto alcuni aggiornamenti sotto il cofano. Non entrerò in questi dettagli, ma alcuni di voi potrebbero aver notato che ora siamo ospitati su Pressabile, un servizio di hosting di proprietà di Automattic. Finora, le cose sembrano andare senza intoppi.

Per i posteri, quello che segue è uno screenshot del vecchio design della home page insieme a quello nuovo:

Questa è tanto la tua casa quanto la nostra. Scriviamo solo gli articoli, ma voi siete quelli che passano il tempo a navigare nel front-end, usando effettivamente il sito web. Il feedback costruttivo è sempre valutato e preso in considerazione.

Un progetto di design lungo un anno

È difficile immaginare l’ultima volta che WP Tavern non ha eseguito un tema WordPress che ho creato. Prima di entrare a far parte dello staff qui nel 2019, il sito Web aveva quasi sempre nascosto una piccola parte di me.

Avrei dovuto scavare negli archivi, ma so per certo che eseguiva una versione modificata del tema Hybrid News che ho rilasciato nel 2009 e alla fine un tema figlio personalizzato in cima a Stargazer anni dopo.

Ho creato il nostro ultimo tema a metà dei primi giorni dell’editor di blocchi e i cambiamenti negli ultimi due anni sono stati come eseguire uno stress test sulle mie capacità di sviluppatore e designer. Per la maggior parte, ha retto bene poiché abbiamo eseguito l’ultima versione del plug-in Gutenberg in produzione. ho dovuto aggiustare un tonnellata di poche cose qua e là, ma sono felice di dire che il sito continuava a sbuffare.

Il nostro ultimo tema era l’invecchiamento, però, e avevamo bisogno di rinfrescare il posto. Avevamo idee risalenti alla fine del 2019 che non avevamo implementato, ed è sempre difficile spremere il tempo per una riprogettazione in piena regola quando c’è così tanto da fare nel mondo di WordPress. La nostra prima priorità è sempre condividere le notizie.

Siamo stati fortunati che il team dei progetti speciali di WordPress.com ci abbia contattato a novembre 2020 con una proposta. La loro missione:

Aiutiamo persone, organizzazioni e progetti interessanti a vivere un’esperienza eccellente con WordPress.

Non è iniziato come un nuovo progetto di design del sito. Il team aveva effettivamente contattato la creazione di una funzionalità che vorrei riportare alla Taverna. Quella parte del progetto non è ancora del tutto pronta, quindi la terremo come una sorpresa per il nuovo anno. La gente si sta preparando per le festività natalizie e non c’è motivo di affrettarsi.

Il nostro team aveva pianificato di ridisegnare il sito da soli. Stavamo solo aspettando il lancio di Full Site Editing insieme a WordPress 5.7 — quindi, non è successo affatto.

Dopo un po’ di avanti e indietro, una chiamata di gruppo e un balzo in avanti a gennaio 2021, stavamo guardando piastrelle di design. I nostri piani erano cambiati. E questo fa parte del magico processo di mantenere aperta la comunicazione. Quando ti circondi di persone intelligenti che eccellono nel loro lavoro, puoi finire di percorrere un percorso molto migliore di quello su cui hai messo piede per la prima volta.

Andiamo avanti velocemente oltre le decisioni sul logo, i prototipi di progettazione e i costanti cambiamenti FSE per tutto il 2021. È stato un lungo viaggio, ma alla fine siamo arrivati ​​alla nostra destinazione di una versione nuova e migliorata di WP Tavern.

Dalla Taverna al team dei Progetti Speciali di WordPress.com: grazie per il tuo lavoro e la tua professionalità durante l’intero processo.

Dall’esterno guardando dentro

Devo ammettere che ho avuto delle riserve sul progetto fin dall’inizio. Guardo il codice di altri sviluppatori quasi ogni giorno e di solito preferisco fare le mie cose. È uno dei motivi per cui non ho mai accettato nessuna delle decine e decine di offerte di lavoro in agenzia nel corso degli anni. Sarei quell’impiegato che vorrebbe sradicare tutto il giorno 1. Entro la fine delle prime due settimane, sarei stato “lasciato andare”, il mio file dei dipendenti etichettato con “non funziona bene con gli altri”.

Il team mi ha fornito l’accesso da parte del committente al nostro repository di sviluppo e ha utilizzato i miei comandi preferiti per il processo di compilazione. È stato un gesto di benvenuto ed ero felice di sapere che avrei potuto cambiare tutto ciò di cui avevo bisogno.

Ma non ho usato nemmeno una volta il potere a mia disposizione.

Mi sentivo a mio agio come se fossimo in una società. Inoltre, ogni ticket che ho aperto nel repository è stato gestito — e ho assolutamente aperto un sacco di problemi.

Rinunciare al controllo dello sviluppo è stato un peso sulle mie spalle. Ho subito capito che si trattava di un team di professionisti che sapevano cosa stavano facendo.

Certo, c’erano alcune cose che avrei fatto diversamente con il codice, come modernizzare parte del PHP (qualcosa che non era necessario nel contesto del progetto). Probabilmente avrei riorganizzato anche alcune cartelle. Allo stesso tempo, questa è stata per me un’opportunità per imparare e ho assorbito quanto più potevo.

Oltre a indossare il mio cappello da studente, ho anche tenuto il mio cappello da cliente. Era la prima volta che interpretavo quel ruolo. Ci sono stati momenti in cui mi sono preoccupato se tutto avrebbe funzionato mentre scansionavo un progetto incompiuto. Tuttavia, la maggior parte delle volte, sono stato in grado di sedermi e guardare con soggezione mentre il team metteva insieme tutto questo.


Source link

Web Designer Freelancer Realizzazione Siti Web Serra Simone Realizzo siti web, portali ed e-commerce con focus specifici sull’usabilità, l’impatto grafico, una facile gestione e soprattutto in grado di produrre conversioni visitatore-cliente. Elaboro siti internet, seguendo gli standard Web garantendo la massima compatibilità con tutti i devices. Sviluppo e-commerce personalizzati, multilingua, geolocalizzati per potervi mettere nelle migliori condizioni di vendita. Posiziono il tuo sito su Google per dare maggiore visibilità alla tua attività sui motori di ricerca con SEO di base o avanzato.

Scroll Giù